Santi Avventore, Ottavio e Solutore

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Santi Avventore, Ottavio e Solutore
Laici · Martiri
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
Santi

SS.Avventore+Ottavio+Solutore.jpg

Santi Avventore, Ottavio e Solutore
{{{motto}}}
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte anni
Nascita
Morte Torino
III secolo
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerati da Chiesa cattolica
Venerabile il [[]]
Beatificazione [[]]
Canonizzazione [[]]
Ricorrenza 20 novembre
Altre ricorrenze San Salutore è celebrato il 20 gennaio nella Diocesi di Ivrea, a Baio Dora, Borgofranco, Caravino, Romano Canavese e Strambino e nella Diocesi di Aosta nella chiesetta di San Solutore di Fleuran ad Issogne.
Santuario principale Chiesa dei Santi Martiri (Torino)
Attributi
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patroni di
Collegamenti esterni
Scheda su santiebeati.it
Tutti-i-santi.jpgNel Martirologio Romano, 20 novembre, n. 4:
« A Torino, santi Ottavio, Solutore e Avventore, martiri. »

I Santi Avventore, Ottavio e Solutore († Torino, III secolo) sono stati tre martiri latini.

Sono particolarmente venerati a Torino, dove a loro è dedicata la chiesa dei Santi Martiri, che ne custodisce le reliquie fin dal 1584. La memoria liturgica è fissata al 20 novembre.

Sono ritenuti i primi martiri di Torino, appartenenti alla celebre Legione Tebea e martirizzati nel III secolo.

A parlare di questi martiri fu il primo vescovo di Torino san Massimo.

Culto

Dopo che i santi vennero uccisi nella regione di Torino, i loro corpi furono recuperati dalla matrona cristiana Giuliana e seppelliti nei pressi di Torino.

Sui sepolcri venne costruita una prima "cellula oratoria", cioè una cappellina, che venne ampliata in basilica con atrio dal vescovo Vittore (fine del V secolo).

Più tardi, il vescovo Gezone rinnovò tale basilica e la incorporò in un monastero benedettino intitolato a San Solutore; esso ebbe come primo abate un certo Romano, cui successe San Goslino (o Goselino).

Quando i Francesi ordinarono la demolizione del monastero nel 1536, i resti dei tre martiri furono trasferiti alla Consolata e finalmente nel 1575 fu innalzata la chiesa dei Santi Martiri, che ne ospita ancor oggi le reliquie.

Bibliografia
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.