Fabrizio Verallo

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Fabrizio Verallo
Card. Veralli.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

1608 FABRITIUS VERALLUS - VERALLI FABRIZIO.jpg

{{{didascalia}}}
'
Titolo cardinalizio
Età alla morte anni
Nascita Roma
1566
Morte Roma
17 novembre 1624
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale [[]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 5 maggio 1608
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile 28 maggio 1606 dal card. Roberto Bellarmino
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
24 novembre 1608 da Paolo V (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Fabrizio Verallo anche Varallo o Veralli (Roma, 1566; † Roma, 17 novembre 1624) è stato un cardinale, vescovo e nunzio apostolico italiano.

Cenni biografici

Nacque a Roma nel 1566, figlio di Matteo e di Giulia Giacovazzi della Cervara. La famiglia era imparentata con papa Urbano VII.

Avviato alla carriera ecclesiastica si addottorò in utroque iure, nel 1590 divenne canonico della Basilica di San Pietro in Vaticano, nel 1594 fu nominato referendario della Segnatura. Fu dal 1600 inquisitore a Malta dove rimase fino al 1605, quando rientrato presso la Santa Sede divenne collaboratore dell'Inquisizione romana.

Il 5 marzo 1606 fu nominato Vescovo di San Severo e il 28 seguente fu consacrato dal cardinal Roberto Bellarmino S.I.. Fu quindi inviato nunzio apostolico a Lucerna, presso i cantoni cattolici svizzeri. Come nunzio tentò senza successo di unire i monasteri cistercensi svizzeri in una congregazione e di elevare l'abate di Einsiedeln a vescovo dei cantoni primitivi, allora soggetti alla diocesi di Costanza, rivelatasi spesso poco attenta alla vita spirituale e politica di quelle contrade. Rientrò a Roma due anni dopo e papa Paolo V nel concistoro del 24 novembre 1608 lo creò cardinale presbitero del titolo di Sant'Agostino.

Morì a Roma il 17 novembre 1624 ed è sepolto nella chiesa del suo titolo.

Genealogia episcopale

Predecessore: Vescovo di San Severo Successore: BishopCoA PioM.svg
Ottavio della Vipera (Ch) 25 maggio 1606 - 23 marzo 1615 Vincenzo Caputo (Ch) I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ottavio della Vipera (Ch) {{{data}}} Vincenzo Caputo (Ch)
Predecessore: Nunzio apostolico per la Svizzera Successore: Emblem Holy See.svg
Giovanni della Torre 10 giugno 1606 - 24 giugno 1608 Ladislao d'Aquino I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giovanni della Torre {{{data}}} Ladislao d'Aquino
Predecessore: Cardinale presbitero di Sant'Agostino Successore: CardinalCoA PioM.svg
Gregorio Petrocchini de Montelparo 10 dicembre 1608 - 17 novembre 1624 Berlingerio Gessi I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Gregorio Petrocchini de Montelparo {{{data}}} Berlingerio Gessi
Bibliografia

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.