Edouard Gagnon

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Edouard Gagnon, P.S.S.
Gagnonstemma.JPG
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Gagnonfoto.jpg

{{{didascalia}}}
Ad obediendum fidei
Titolo cardinalizio
{{{titolo}}}
Età alla morte 89 anni
Nascita Port-Daniel
15 gennaio 1918
Morte Montréal
25 agosto 2007
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 15 agosto 1940
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 19 febbraio 1969 da Paolo VI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 25 marzo 1969 dall'arcivescovo Emanuele Clarizio
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 7 luglio 1983 da Giovanni Paolo II
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
25 maggio 1985 da Giovanni Paolo II (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Edouard Gagnon (Port-Daniel, 15 gennaio 1918; † Montréal, 25 agosto 2007) è stato un cardinale e arcivescovo canadese.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Ha compiuto gli studi elementari e secondari negli Istituti dei Fratelli delle Scuole Cristiane a Montréal.

Nel 1936 ha intrapreso gli studi teologici nel Seminario maggiore di Montréal e nella Facoltà di Teologia sotto la guida dei Padri Sulpiziani. Nel 1940 ha ottenuto la licenza in Teologia e, l'anno seguente, il dottorato.

Ordinato sacerdote il 15 agosto 1940, dal 1941 al 1944 ha frequentato i corsi di Diritto Canonico presso l'Università Laval di Québec, conseguendo il dottorato con una tesi sulla censura dei libri. Compiuto il noviziato dei Padri Sulpiziani, nel 1945 è stato incaricato del duplice insegnamento di Teologia morale e di Diritto Canonico presso il Seminario maggiore e presso la Facoltà di Teologia, incarico che ha conservato fino al 1954. Nello stesso periodo ha svolto altri uffici: avvocato presso il Tribunale matrimoniale di Montréal dal 1947 al 1954, Segretario dell'Ufficio del Clero dell'Arcidiocesi dal 1952 al 1954, Direttore della colonia estiva per diecimila bambini dei quartieri popolari della città dal 1947 al 1952.

Nel 1954 è stato nominato Rettore del Seminario maggiore di San Bonifacio (Manitoba), incarico che ha ricoperto fino al 1960, anno in cui è stato chiamato alla direzione del Seminario maggiore di Manizales, in Colombia, e successivamente, dal 1965 al 1966.

Ha partecipato alla fase conclusiva dei lavori del Concilio Vaticano II come perito. Quindi, dal 1966 al 1970, ha ricoperto la carica di Superiore provinciale dei Sulpiziani per il Canada, il Giappone e l'America Latina.

Il ministero episcopale

Eletto Vescovo di Saint Paul in Alberta il 19 febbraio 1969, ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 25 maggio dello stesso anno. Il 3 maggio 1972 ha rinunciato al governo pastorale della diocesi e, trasferitosi a Roma, è stato nominato Rettore del Pontificio Collegio Canadese. Appena un anno dopo, Paolo VI lo ha chiamato alla guida, come Presidente, del Comitato per la Famiglia, che sotto la sua direzione è divenuto un fondamentale punto di riferimento per quanti cercavano di far conoscere e rispettare l'insegnamento cristiano sulla missione della famiglia nella Chiesa e nella società. In questa veste, nel 1974, è stato a Capo della Delegazione della Santa Sede alla "Conferenza internazionale sulla popolazione" a Bucarest, ribadendo i principi della Chiesa sulla questione demografica.

Con l'istituzione del Pontificio Consiglio per la Famiglia, è divenuto nel 1981 membro del Comitato di Presidenza e nel 1983, dopo la morte del Cardinale James Robert Knox, è stato nominato pro-presidente del Dicastero ed eletto, il 7 luglio, Arcivescovo titolare di Giustiniana prima.

Il cardinalato

Da Giovanni Paolo II è stato creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 25 maggio 1985, Diacono di Sant'Elena fuori Porta Prenestina e, dal 29 gennaio 1996 del Titolo di San Marcello.

Dal 27 maggio 1985 all'8 novembre 1990 è stato Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia.

Dal gennaio 1991 al marzo 2001 è stato Presidente del Pontificio Comitato per i Congressi Eucaristici Internazionali.

È deceduto il 25 agosto 2007.

Onorificenze

Onorificenze canadesi

Ufficiale dell'Ordine del Canada - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine del Canada
«Membro del Sacro Collegio in Vaticano, è stato profuso nel suo servizio alla Chiesa. Egli ha servito in molti ruoli, tra i quali come presidente del Pontificio Collegio Canadese di Roma, delegato al Sinodo Romano e presidente delle commissioni pontificie per la famiglia e per i Congressi Eucaristici Internazionali.»
— nominato il 27 ottobre 1993, investito il 21 luglio 1994[1]

Onorificenze straniere

Balì Cavaliere di Gran Croce di Giustizia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (Casa di Borbone-Due Sicilie) - nastrino per uniforme ordinaria Balì Cavaliere di Gran Croce di Giustizia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (Casa di Borbone-Due Sicilie)
— [2]
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Patriarcale della Santa Croce di Gerusalemme (Patriarca di Antiochia dei melkiti) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Patriarcale della Santa Croce di Gerusalemme (Patriarca di Antiochia dei melkiti)
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme (Santa Sede) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme (Santa Sede)

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Saint Paul in Alberta Successore: Stemma vescovo.png
Philip Lussier 19 febbraio 1969 - 3 maggio 1972 Raymond Roy I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Philip Lussier {{{data}}} Raymond Roy
Predecessore: Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia Successore: Coat of arms of the Vatican City.svg
Maurice Roy 1974 - 1976
7 luglio 1983 - 8 novembre 1990
Opilio Rossi
Alfonso López Trujillo
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Maurice Roy {{{data}}} Opilio Rossi
Alfonso López Trujillo
Predecessore: Arcivescovo titolare di Giustiniana Prima Successore: Arcbishop.png
Aurelio Sabattani 7 luglio 1983 - 25 maggio 1985 Jean-Claude Périsset I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Aurelio Sabattani {{{data}}} Jean-Claude Périsset
Predecessore: Cardinale Diacono di Sant'Elena fuori Porta Prenestina Successore: Stemma cardinale.png
- 25 maggio 1985 - 19 gennaio 1996 Peter Poreku Dery I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} Peter Poreku Dery
Predecessore: Presidente del Pontificio Comitato per i Congressi Eucaristici Internazionali Successore: Coat of arms of the Vatican City.svg
Opilio Rossi 3 gennaio 1991 - marzo 2001 Jozef Tomko I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Opilio Rossi {{{data}}} Jozef Tomko
Predecessore: Cardinale Presbitero di San Marcello Successore: Stemma cardinale.png
Dominic Ignatius Ekandem 19 gennaio 1996 - 25 agosto 2007 Agustín García-Gasco y Vicente I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Dominic Ignatius Ekandem {{{data}}} Agustín García-Gasco y Vicente


Bibliografia
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.