Léon-Benoit-Charles Thomas

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Léon-Benoit-Charles Thomas
Cardinale
Stemma cardinale Thomas.jpg
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
battezzato
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}
Nil fortius, nil dulcius

Léon-Benoît-Charles Thomas.jpg

Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 67 anni
Nascita Paray-le-Monial
29 maggio 1826
Morte Rouen
9 marzo 1894
Sepoltura Cripta della cattedrale metropolitana di Rouen
Conversione
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale Parigi, 21 dicembre 1850
Nominato Abate {{{nominatoAB}}}
Nominato amministratore apostolico {{{nominatoAA}}}
Nominato vescovo 27 marzo 1867 da papa Pio IX
Nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
Nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
Nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile cattedrale di Autun, 15 maggio 1867 dall'arc. Jean-Baptiste-François-Anne-Thomas Landriot
Elevazione ad Arcivescovo 24 marzo 1884 da papa Leone XIII
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creato
Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto.
(vedi)
Creato
Cardinale
16 gennaio 1893 da Leone XIII (vedi)
Cardinale per
Cardinale per 1 anno, 1 mese e 24 giorni
Cardinale elettore
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Creazione a
pseudocardinale
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Consacrazione {{{Consacrazione}}}
Insediamento {{{Insediamento}}}
Fine pontificato {{{Fine pontificato}}}
Pseudocardinali creati {{{Pseudocardinali creati}}}
Sede {{{Sede}}}
Opposto a
Sostenuto da
Scomunicato da
Confermato cardinale {{{Confermato cardinale}}}
Nomina a pseudocardinale annullata da {{{Annullato da}}}
Riammesso da
Precedente {{{Precedente}}}
Successivo {{{Successivo}}}
Incarichi ricoperti
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Durata del
pontificato
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato


Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
[[File:|100px|Stemma]]
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
Invito all'ascolto
Firma autografa
[[File:{{{FirmaAutografa}}}|250px]]

Léon-Benoit-Charles Thomas (Paray-le-Monial, 29 maggio 1826; † Rouen, 9 marzo 1894) è stato un cardinale e arcivescovo francese.

Cenni biografici

Nato a Paray-le Monial, diocesi di Autun, Francia, apparteneva ad una famiglia della borghesia. Figlio di Pierre Thomas e Jeanne-Eugénie Valentin.

Formazione e ministero sacerdotale

Entrò nel Seminario Minore di Semur-en-Brionnais e studiò materie umanistiche; poi frequentò il Gran Seminario di Autun, dove studiò filosofia; in seguito, ha studiato teologia al seminario Saint-Sulpice di Parigi; infine, conseguì il dottorato in teologia a Roma nel 1856.

Ordinato sacerdote il 21 dicembre 1850 a Parigi. Vicario della parrocchia cattedrale di Autun, febbraio 1851. Responsabile delle missioni diocesane, 1853. Vicario generale di Autun e arcidiacono del capitolo della cattedrale, 1856-1867.

Ministero episcopale

Eletto vescovo di La Rochelle il 27 marzo 1867, è stato consacrato il 15 maggio 1867 nella cattedrale di Autun, da Jean-Baptiste-François-Anne-Thomas Landriot(ch), arcivescovo di Reims, assistito da Fédéric de Marguerye(ch), vescovo di Autun, e da Jean Devocoux(ch), vescovo di Évreaux. Il suo motto episcopale era Nil Fortius Nil Dulcius.

Promosso alla sede metropolitana di Rouen il 24 marzo 1884. Fu chiamato "Thomas le Magnifique" per lo splendore delle sue celebrazioni e la qualità dei suoi Oratori.

Cardinalato

Creato cardinale presbitero nel concistoro del 16 gennaio 1893, ricevette la berretta rossa e il titolo di Santa Maria Nuova e Santa Francesca Romana al Foro Romano il 15 giugno 1893.

Morte

Morto il 9 marzo 1894, di congestione polmonare, a Rouen. Esposto nella cattedrale metropolitana di Rouen, dove si sono svolti i funerali il 15 marzo e sepolto nel cappella di Sainte-Marguerite, navata meridionale di quella cattedrale.

Il bombardamento del 19 aprile 1944 danneggiò la sua tomba; le sue spoglie furono trasferite nella cripta degli arcivescovi nel cappella della Sainte-Vierge.

Genealogia episcopale

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di La Rochelle Successore: BishopCoA PioM.svg
Jean-Baptiste-François-Anne-Thomas Landriot 27 marzo 186724 marzo 1884 Pierre-Marie-Etienne-Gustave Ardin I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Jean-Baptiste-François-Anne-Thomas Landriot {{{data}}} Pierre-Marie-Etienne-Gustave Ardin
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Rouen Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Henri-Marie-Gaston Boisnormand de Bonnechose 24 marzo 18849 marzo 1894 Guillaume-Marie-Romain Sourrieu I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Henri-Marie-Gaston Boisnormand de Bonnechose {{{data}}} Guillaume-Marie-Romain Sourrieu
Predecessore: Primate di Normandia Successore: PrimateNonCardinal PioM.svg
Henri-Marie-Gaston Boisnormand de Bonnechose 24 marzo 18849 marzo 1894 Guillaume-Marie-Romain Sourrieu I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Henri-Marie-Gaston Boisnormand de Bonnechose {{{data}}} Guillaume-Marie-Romain Sourrieu
Predecessore: Cardinale presbitero di Santa Maria Nuova Successore: CardinalCoA PioM.svg
Charles-Philippe Place 15 giugno 18939 marzo 1894 Joseph-Christian-Ernest Bourret I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Charles-Philippe Place {{{data}}} Joseph-Christian-Ernest Bourret
Voci correlate