Nunziatura apostolica in Lituania

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Nunzio apostolico in Lituania)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Nunziatura apostolica in Lituania
Emblem of the Holy See usual.svg
Apostolic Nunciature to Lithuania in Vilnius.jpg
Nunziatura a Vilnius
Organizzazione accreditantebandiera Santa Sede
Paese accreditatariobandiera Lituania
Nunzio apostolicoPetar Rajič (dal 15 giugno 2019)
Istituzione31 gennaio 1927
SedeVilnius, Lituania
IndirizzoKosciukos gatve, 28
Coordinate54°41′32″N 25°18′03″E / 54.692167, 25.30075
Missione reciprocaAmbasciata di Lituania presso la Santa Sede
scheda su Catholic-Hierarchy
scheda su GCatholic

La nunziatura apostolica in Lituania è la rappresentanza diplomatica della Santa Sede in Lituania.

Storia

Nel 1922, con l'indipendenza dei Paesi baltici, la Santa Sede eresse la delegazione apostolica di Lettonia, Lituania e Estonia, e nominò delegato apostolico il gesuita Antonino Zecchini(ch) (20 ottobre 1922).

L'internunziatura apostolica della Lituania fu eretta il 31 gennaio 1927, con il breve Regiones quae di papa Pio XI. Essa fu promossa a nunziatura apostolica il 9 dicembre 1928

In seguito all'occupazione sovietica del Paese le relazioni diplomatiche furono interrotte e sono riprese solo il 30 settembre 1991, in seguito alla dissoluzione dell'Unione Sovietica.

Nunzi apostolici

Voci correlate
Collegamenti esterni