Pantofole papali

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Pantofola di papa Benedetto XIII (1726), seta bianca ricamata con fili d'oro; Gravina in Puglia, Museo Capitolare d'Arte Sacra

Le pantofole papali sono calzature utilizzate dal Papa sia nelle funzioni liturgiche con i paramenti sacri, sia fuori della chiesa in tempo ordinario. Sono di pelle leggera, di lana pesante o di velluto, per l'inverno; di seta per l'estate; sono rosse o bianche ricamate sulla tomaia con una croce e fermate da un cordone d'oro o da fettucce di seta, terminanti spesso con nappe dello stesso colore.

Esemplari significativi

Fra gli esempi di maggior rilievo storico-artistico si ricorda:

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.