Sergio Obeso Rivera

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Sergio Obeso Rivera
Coat of arms of Sergio Obeso Rivera.svg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Sergio Obeso Rivera (b).jpg

Virtus in infirmitate
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 87 anni
Nascita Jalapa
31 ottobre 1931
Morte Coatepec in Messico
11 agosto 2019
Sepoltura Cattedrale dell'Immacolata Concezione di Maria Vergine (Monterrey) in Messico
Appartenenza Arcidiocesi di Jalapa
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 31 ottobre 1954 da arc. Octaviano Márquez
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 30 aprile 1971 da Paolo VI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile 29 giugno 1971 dall'arc. Emilio Abascal y Salmerón
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 15 gennaio 1974 da Paolo VI
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
28 giugno 2018 da Francesco (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Sergio Obeso Rivera (Jalapa, 31 ottobre 1931; † Coatepec in Messico, 11 agosto 2019) è stato un cardinale e arcivescovo messicano.

Cenni biografici

Il Cardinale Obeso Rivera è nato a Jalapa, in Messico, il 31 ottobre 1931; era il sesto di nove figli di Emilio Obeso, originario delle Asturie (Spagna) e di Estela Rivera, di Las Vigas, Veracruz, Messico. Venne battezzato il 14 dicembre successivo da padre José Olivares, nativo di Tatatila. Fino all'età di otto anni visse a Las Vigas, città da cui proveniva sua madre.

Formazione e ministero sacerdotale

Dopo avere completato la scuola secondaria, fu ammesso al Seminario di Jalapa il 23 gennaio 1944; finiti gli studi umanistici, fu mandato a Roma, dove ha frequentato le facoltà di filosofia e teologia presso la Pontificia Università Gregoriana, conseguendo la laurea in filosofia e il Dottorato in Teologia.

È stato ordinato Presbitero il 31 ottobre 1954 da Octaviano Márquez, arcivescovo di Puebla. Rientrato in Messico, dal 1955 al 1971 ha ricoperto diversi incarichi presso il Seminario: Prefetto di Filosofia e Teologia, Direttore spirituale e infine Rettore. Allo stesso tempo, era cappellano del Monastero delle Suore Cappuccine del Santissimo Sacramento (oggi Suore Missionarie Francescane).

Ministero episcopale

Il 30 aprile 1971 è stato eletto da Paolo VI alla sede vescovile di Papantla, ricevendo l'ordinazione episcopale il 29 giugno successivo nella cattedrale di Nuestra Señora de la Asunción da Emilio Abascal Salmerón, arcivescovo di Jalapa, assistito da Manuel Pio López Estrada, ex arcivescovo di Jalapa e da Guillermo Ranzahuer González, vescovo di San Andrés Tuxtla.

Il 15 gennaio 1974 è stato nominato Arcivescovo titolare di Uppenna e arcivescovo coadiutore, con diritto a successione, dell'Arcidiocesi di Jalapa. Il 12 marzo 1979 è divenuto arcivescovo metropolita di Jalapa.

Il 18 novembre 1982 è stato eletto Presidente della Conferenza Episcopale Messicana per due mandati (1982-1988) e, rieletto nel 1994, per la terza volta. È stato anche una figura chiave nell'opera di riavvicinamento con il governo messicano, conclusosi con il riconscimento delle chiese e il ristabilimento delle relazioni con la Santa Sede. Inoltre, ha partecipato ai negoziati di pace con l'Ejército Zapatista de Liberación Nacional, culminati con gli accordi di San Andrés nel 1996.

Il 10 aprile 2007 Sua Santità Benedetto XVI ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell'Arcidiocesi di Jalapa per raggiunti limiti di età.

Cardinalato

Da Papa Francesco è stato creato e pubblicato Cardinale presbitero nel Concistoro del 28 giugno 2018, del Titolo di San Leone I; ha ricevuto la berretta rossa, l'anello e il titolo nello stesso concistoro. Il 1º luglio 2018 ha preso possesso del titolo. Avendo raggiunto l'età di ottant'anni prima di divenire cardinale, non poteva partecipare al conclave.

Morte

Il Cardinale Obeso Rivera è deceduto a Coatepec l'11 agosto 2019, all'età di ottantasette anni. È stato sepolto nella Cattedrale dell'Immacolata Concezione di Maria Vergine (Monterrey) in Messico.

Genealogia episcopale

(Vedi anche Genealogia episcopale)

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Papantla Successore: BishopCoA PioM.svg
Alfonso Sánchez Tinoco 30 aprile 1971-15 gennaio 1974 Genaro Alamilla Arteaga I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Alfonso Sánchez Tinoco {{{data}}} Genaro Alamilla Arteaga
Predecessore: Arcivescovo titolare di Uppenna Successore: Archbishop CoA PioM.svg
Bernardo José Bueno Miele 15 gennaio 1974-12 marzo 1979 Jan De Bie I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Bernardo José Bueno Miele {{{data}}} Jan De Bie
Predecessore: Arcivescovo coadiutore di Jalapa Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Emilio Abascal y Salmerón 15 gennaio 1974-12 marzo 1979 Hipólito Reyes Larios I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Emilio Abascal y Salmerón {{{data}}} Hipólito Reyes Larios
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Jalapa Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Emilio Abascal y Salmerón 12 marzo 1979-10 aprile 2007 Hipólito Reyes Larios I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Emilio Abascal y Salmerón {{{data}}} Hipólito Reyes Larios
Predecessore: Presidente della Conferenza Episcopale del Messico Successore: Mitra heráldica.svg
Ernesto Corripio y Ahumada 1982 - 1988 Adolfo Antonio Suárez Rivera I

Adolfo Antonio Suárez Rivera 1994 - 1997 Luis Morales Reyes II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ernesto Corripio y Ahumada {{{data}}} Adolfo Antonio Suárez Rivera
Predecessore: Cardinale presbitero di San Leone I Successore: CardinalCoA PioM.svg
Karl Lehmann 28 giugno 2018-11 agosto 2019 Cristóbal López Romero, S.D.B. I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Karl Lehmann {{{data}}} Cristóbal López Romero, S.D.B.
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.