Discussioni Cathopedia:Oratorio/lug10

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.

Religioso

Ho notato che nella home page Pier Giorgio Frassati viene citato come religioso. Fece parte dell'Azione Cattolica e del terz'ordine domenicano. È corretto definirlo "religioso"?? Mi pare che appartenere al terz'ordine domenicano non determini il titolo di religioso, ma forse mi sbaglio??? --Paola Berrettini - scrivimi! 01:49, 5 lug 2010 (CEST)

corretto!! grazie!!! Don Paolo Benvenuto - scrivimi 11:29, 5 lug 2010 (CEST)

Contributori di questa voce

Volevo aprire un dibattito con voi riguardo all'opportunità di mantenere in fondo alle pagine la lista dei "contributori di questa voce". Personalmente la trovo una cosa fuorviante ed autoreferenziale, soprattutto ora che il traffico sta aumentando. Fuorviante in quanto non c'è nessuna distinzione tra chi ha contribuito in maniera effettiva alla pagina e chi magari ha solo corretto una virgola o tolto uno spazio (e non può essere altrimenti); poi lo trovo autoreferenziale perché in fondo nessuno dei collaboratori attuali è una persona "famosa", ovvero ha un nome che potrebbe da solo dare autorevolezza a quanto scritto. Inoltre (ma questa è un'opinione mia) addirittura contrasterebbe con una certa "sobrietà" che dovrebbe avere questo progetto.

Io farei così: se un domani (magari!) si scrivesse a CP un qualche studioso (diciamo così) "enciclopedico", si potrebbe inventare un box avviso da mettere in fondo alla pagina del tipo "Questa pagina è stata revisionata/approvata/sistemata da Gianfranco Ravasi in data xxxx (link alla versione revisionata)".

(Aggiungo infine che, ora che CP si sta ritagliando un posto su Google, se si cerca il nome di un utente attivo compaiono un sacco di pagine di CP messe a caso che rendono difficoltosa la ricerca).

Che ne pensate? --AP (scrivimi) 18:03, 5 lug 2010 (CEST)

Dalla scheda "crescita della voce" è molto bene verificabile il lavoro effettivo svolto, quindi le firme in calce sono relative; forse ingannerebbero un lettore superficiale e distratto. Comunque Paola Berrettini ed io ci siamo appena sentiti per telefono ed abbiamo espresso parere favorevole alla proposta di Andrea, che se ho ben capito non vorrebbe togliere le firme, ma nasconderle. Sarebbe anche bello che "i miei contributi" non fossero resi pubblici e che le graduatorie potessero essere tolte. Noi si lavora innanzitutto per la Chiesa. Saluti.--Davide - scrivimi! 20:31, 5 lug 2010 (CEST)
No, vorrei proprio eliminarle, non nasconderle... --AP (scrivimi) 20:38, 5 lug 2010 (CEST)
L'esigenza di valutare i contributi in misura del loro peso è molto importante, è quello per cui mi battevo su Wikipedia, talvolta raccogliendo le risatine di chi mi accusava di volere tutto per me e vantarmi di quello che facevo. Ma nelle enciclopedia, i contributi si firmano in calce, e mi sembra giusto. Certo, non è sempre necessario metterle in bella mostra all'oratorio. Ma divisione tra "dilettanti" e "professionisti" è secondo me, alquanto soggettiva sul web: a parte che nelle wiki tante persone hanno cominciato da zero e maturato conoscenze professionali proprio grazie anche ai "professionisti" che hanno condiviso le proprie conoscenze con qli altri. Essere professionisti in un campo non vuol dire esserlo per forza in un'altro: non vedo perché io che sono traduttore laureato dovrei firmare solo io in una traduzione dall'inglese se qualcuno ha voglia di cimentarsi con me perché ha una conoscenza linguistica adeguata? E, dato che siamo una community (anzi:comunità, che è di più!), perché non discutere alcune proposte per prima sul portale? Altrimenti rischiamo di formare due comunità (quella fisica e quella virtuale) che magari non riescono effettivamente a collaborare in modo proficuo.--Mauro Baglieri - scrivimi! 13:32, 7 lug 2010 (CEST)
L'anonimato non mi ispira un senso cristiano, la nostra presenza anche qui, virtualmente, è una testimonianza cristiana di fede. Nessuna differenza tra chi è più o meno bravo, o chi mette solo una virgola in questo la nostra umiltà con cui ci approcciamo a fare questo servizio percui non auspico le categorie di utenti, invece è carino avere le statistiche in quanto mostrano nel tempo il nostro impegno personale e la possibilità di fare affidamento a persone che hanno più disponibilità di tempo e seguono maggiormente il progetto oppure suddividerci per competenze di scrittura, c'è chi è più appassionato ad un tema rispetto ad un'altro... forse in base al numero di scritti su un determinato tema...tutto qui... spero che la comunità fisica non prevarichi quella virtuale e viceversa... ma procedano in comunione di fede e di intenti.
Un caro saluto Raggiodisole - (scrivimi) 14:37, 7 lug 2010 (CEST)

La dicitura dei contributori effettivamente ha senso nella misura in cui permette di dedurre l'autorevolezza della voce. Se io non so niente di un argomento e modifico una voce su quell'argomento, è inutile che io compaia tra i contributori.

In quest'ottica la cosa più semplice, ma manuale, è quella di mettere in calce i contributori significativi ai sensi dell'autorevolezza, tramite un template apposito.

Rimane il fatto che i non registrati non vedono la cronologia (o crescita) della voce. Di fatto il far vedere i contributori in fondo è una maniera di far vedere alcuni dati della cronologia della voce, visto che il pubblico la cronologia non la vede. Pensare di far vedere la cronologia a tutti?

Al di fuori di questa possibilità manuale, ci sarebbero forse altre possibilità automatiche:

  1. Lasciarlo, ma nascosto, messo in maniera tale che con un click esca fuori; ma, come si faceva notare sopra, se i contributori sono scientificamente insignificanti non ha senso neppure metterli nascosti.
  2. "Categorizzare" i contributori (butto lì qualche termine, certamente perfezionabile: "comitato scientifico", "esperti", "preparati", "aiutanti", "copisti"), e far uscire in maniera differenziata le varie categorie, con le opportune diciture, per esempio:
    • il comitato scientifico e gli esperti: in chiaro
    • i preparati: nascosti
    • gli altri: invisibili (?), oppure più nascosti ancora

Ragioniamoci ancora su! Don Paolo Benvenuto - scrivimi 14:46, 7 lug 2010 (CEST)

Non pensi che introdurre categorie rigide e gruppi separati potrebbe andare a scapito della flessibilità del team? Potremmo sempre formare il gruppo editoriale prima di partire per il lavoro. Non vorrei mai, per rispetto di tutti, dico tutti, che nessuno fosse dentro e altri fuori, questa è, certo, solo la mia opinione personale, che vorrei confrontare con la vostra. Sono pienamente d'accordo con te sul formare un team in base a criteri specifici, ma sarebbero fissi per tutte le voci? Per le classifiche editoriali pensavo a un bot che non calcolasse gli edit ma le battute effettive (come fanno i traduttori) o è troppo macchinoso? --Mauro Baglieri - scrivimi! 00:06, 8 lug 2010 (CEST)
Il problema è che se io prendo una pagina spaventosamente lunga e la rendo più fruibile sintetizzandola, il mio contributo in battute sarà inferiore a zero... --AP (scrivimi) 09:45, 8 lug 2010 (CEST)
Veramente no, conta tutto il nuovo testo immesso. Non le battute dei tasti ma il numero effettivo di caratteri (questo intendo per battute) anche immessi in un solo edit. Altrimenti i traduttori dovrebbero pagare i clienti per fargli la revisione delle bozze!--Mauro Baglieri - scrivimi! 11:00, 8 lug 2010 (CEST)
Ci sto ragionando su...la " categorizzazione dei contribuenti"...mi sembra una selezione di personale di tipo manageriale, e chi fa la selezione ? quale giudice ? ci autoselezioniamo o c'è una giuria ? ma non siamo tutti ugualmente "Operai nella Vigna del Signore!? e quand'è che i copisti salgono di livello agli esperti ? mi sembra un gioco da playstation

casomai...secondo i propri carismi...potrebbe piacermi... ad esempio: " gli spirituali" (chi si occupa di spiritualità), "ecclesiali" ( chi di chiesa, "cattolici di rito romano" (Liturgia romana), "bizantini!" )(chi si occupa di altre chiese cattoliche), "presbiteri", "laici", "liturgici", " Storici" ( chi si occupa delle date storiche) " Artistici" (chi si occupa delle chiese come luoghi di culto), gli "ecumenici"... ma è proprio necessario occuparci di questa cosa per la crescita del progetto ? insomma per temi di competenza... altrimenti dividiamoci in dotti, medici e sapienti...perdonate la mia impulsività...con affetto Raggiodisole - (scrivimi) 18:15, 8 lug 2010 (CEST)

Dunque? Li cancelliamo questi contributori della voce? --AP (scrivimi) 10:07, 15 lug 2010 (CEST)

Direi di no, di non cancellare chi si è adoperato per il Progetto, il progetto nasce come lavoro di gruppo ma in questo mi sembra anche giusto riconoscere il lavoro di ognuno, visto che il lavoro di ognuno è cosa santa ed estremamente personale, frutto dell'utilizzo dei talenti, dono di Dio ad ognuno di noi. Ed è bello vedere che più persone si sono interessate ad una voce per migliorarla, da qui si testimonia un agire comunitario. Siamo una comunità cristiana... non un gruppo qualsiasi di persone unite da un fine comune. Per andare incontro alle esigenze di tutti si potrebbe lasciare facoltativa la scelta dell'anonimato così chi ha problemi di privacy viene tutelato e lasciare la libertà agli altri di poter firmare il proprio lavoro, fosse anche per una virgola... Personalmente sono stata contenta di vedere e sapere che anche altri si sono interessati, hanno letto e aggiornato le pagine su cui ho lavorato, conoscere i loro nomi, come chiamati dal Signore, mi ha incuriosito a conoscere la loro storia...è entrare in contatto con le persone del Progetto, seppure a distanza...insomma è un modo per creare comunione...chiamati per nome! All'inizio avevo un pò paura di perdere la riservatezza...ma poi ho meditato che firmarsi è anche assumersi una responsabilità chiara e non si teme nulla se si ha Dio, e se si agisce con carità...la risposta si trova subito !! Raggiodisole - (scrivimi) 13:47, 15 lug 2010 (CEST)

Per amore del mio popolo non tacerò

Il testo fu scritto da Don Diana e letto in tutte le parrocchie della Diocesi. Ti metto un link. In fondo c'è un rimando a Don Diana e passi ad una bella biografia di Vincenzo Lumia su Proposta educativa. Ti lascio anche questo, alla sezione vita trovi interessanti notizie. --Paola Berrettini - scrivimi! 00:12, 7 lug 2010 (CEST)

la voce Paolo VI (papa Montini)

La trovo prolissa in varie parti; bisognerebbe fare di più un lavoro di sintesi.

Trovo mancanti alcune cose che invece sono rilevanti nella biografia del grande pontefice:

  • Da arcivescovo di Milano organizzò la missione cittadina di Milano, con centinaia di missionari chiamati da tutta Italia. Il metodo ed i contenuti rimasero un modello di quello che doveva essere una missione popolare contemporanea.
  • Viene dato poco spazio alla Riforma liturgica, parlando più delle contrapposizioni che di quello che essa si proponeva nella mens del Concilio Vaticano II e del pontefice
  • Si indulge a un certo "pettegolezzo da sacrestia" citando perfino la battuta su "Paolo mesto".
  • Forse è dato troppo spazio alle vicissitudini della politica italiana. Montini era un uomo di Chiesa pienamente e plenariamente. Quello che ha scritto resta scolpito su pietra, non nell'effimero di emozioni transeunti...
  • La "esortazione apostolica" Evangelii nuntiandi è appena accennata e presentata come un testo su "liberazione e salvezza". E' invece uno straordinario documento montiniano da porsi accanto alle sue grandi encicliche (queste,poi, non andrebbero presentate solo in base alle reazioni del giornalismo politico o partitico del momento), comresa l'Humanae vitae...
  • Nulla si dice, mi sembra, della "pace fatta" con gli artisti, riconoscendo, tra l'altro, la povertà di idee nell'arredamento liturgico (pre e post riforma!), nel suo decoro in tante, troppe chiese contemporanee, rispetto allo splendore del passato, incoraggiando gli artisti contemporanei a fare almeno altrettanto come seppero fare tanti artisti dei secoli scorsi...

(invece nelle celebrazioni liturgiche, anche quelle pontificie, stiamo tornando ai "pizzi e merletti" delle bisnonne, quando i cerimonieri indossavano doppie e triple cotte che sembravano tutù da ballerine e giravano attorno al papa come api operaie attorno all'ape regina)...

Utente:Padre Tito Paolo Zecca 10:54, 7 lug 2010

Sei incoraggiato a migliorarla, non c'è problema. Anche perché è ancora nello stato come è stata importata da it.wiki! Vaiiiiiiiiiii!!!! Don Paolo Benvenuto - scrivimi 14:51, 7 lug 2010 (CEST)

ci penserò; sentirò prima un confratello che ha fatto la tesi di dottorato su Paolo VI; ora è in Terra Santa, tornerà a giorni. Padre Tito Paolo Zecca - scrivimi! 19:18, 8 lug 2010 (CEST)

Voci doppie, da cancellare, da sistemare

Mi sono compilato la lista delle pagine del tipo Aiuto: e Cathopedia: (ce n'è una completa da qualche parte?), e ti segnalo una serie di pagine da controllare, unire o cancellare:

Aiuto:Bibliografia Cathopedia:Bibliografia
Sembra ancora tale e quale era su wikipedia, lo metto come redirect all'altra
Aiuto:Categorie Aiuto:Categorie wikipedia
Aiuto:Cita le fonti Cathopedia:Cita le fonti
Aiuto:Come creare le categorie Aiuto:Categorie/Creazione
Aiuto:Come scrivere un articolo Aiuto:Come scrivere una voce
Aiuto:Consulta Aiuto:Consultazione
Aiuto:Contributi di un autore Aiuto:Contributi utente
Aiuto:Convenzioni di nomenclatura Cathopedia:Convenzioni linguistiche
Aiuto:Crescita della voce Aiuto:Cronologia
Aiuto:Domande frequenti Cathopedia:Domande frequenti
Aiuto:Formattazione degli articoli Aiuto:Linguaggio di formattazione
Aiuto:Pagine personali Cathopedia:Pagina utente
Aiuto:Pagina di dialogo dell'articolo Aiuto:Pagina di discussione Cathopedia:Pagina di discussione
Aiuto:Oggetto Aiuto:Specificare l'oggetto della modifica
Aiuto:Osservati speciali Aiuto:Tenere d'occhio gli articoli
Aiuto:Preferenze Aiuto:Preferenze personali
Aiuto:Redirect Aiuto:Reindirizzamento Cathopedia:Redirect
Aiuto:Sposta Aiuto:Spostare gli articoli

Martino Buchini - scrivimi 12:40, 9 lug 2010

Ok, bel lavoro! Il criterio è questo:
  • namespace Cathopedia = pagine relative al progetto, cioè specifiche a Cathopedia, alla sua impostazione, alla sua filosofia, al punto di vista cattolico, ecc. Di per sé le pagine di questo namespace sono diverse da quelle di it.wiki
  • namespace Aiuto = pagine di aiuto per realizzare tecnicamente il lavoro, quindi indipendenti dalle specificità di Cathopedia. Di per sé le pagine di aiuto potrebbero essere identiche a quelle di it.wiki
Si tratta di verificare effettivamente se quelle pagine rispondono a questo criterio o no. In caso che una pagina riporti sia informazioni tecniche (aiuto) che di progetto, io direi che è meglio separare le informazioni sulle due pagine, con rimando reciproco.
Devo però prendermi il tempo di vederle una a una. Chi ce la fai a guardarle, metta in ogni casella della tabella com'è impostata ognuna di queste pagine.
Don Paolo Benvenuto - scrivimi 15:24, 9 lug 2010 (CEST)

Su Wikipedia !

Cathopedia in cancellazione su Wikipedia

Verrebbe voglia di: "scuotere la polvere dai calzari"... ma don Paolo ha una pazienza di ferro... e come disse il generale Douglas MacArthur, abbandonando le Filippine all'inizio della II Guerra Mondiale: "We will come back !"

Chi sarebbe il vandalo pluri-recidivo già segnalato da Vito a don Paolo ? --Giancarlo Rossi-Fedele 00:44, 10 lug 2010 (CEST)

Non è attivo. Don Paolo Benvenuto - scrivimi 11:50, 10 lug 2010 (CEST)
Ciao Giancarlo, non so chi sia il vandalo segnalato dal mio omonimo su Wiki, ma so invece che, conclusa la votazione, la voce Cathopedia resta su Wikipedia...Si sono consolati cancellando il template/Cathopedia...Un cordiale saluto--Vito Calise - scrivimi! 00:57, 10 lug 2010 (CEST)
E anche quella su Giovanni benvenuto, dopo cinque anni di presenza. Vabbè, pazienza. --AP (scrivimi) 10:22, 10 lug 2010 (CEST)

C'è stata anche la procedura di cancellazione di Qumran_(banca_dati) (it.wp:Qumran_(banca_dati)), conclusasi ieri in un nulla di fatto. Don Paolo Benvenuto - scrivimi 19:38, 18 lug 2010 (CEST)

Pubblicità!

di Cathopedia sul sito internazionale dei passionisti: http://www.passiochristi.org/News_Bulletin/Italiano/Luglio_2010.htm#CATHOPEDIA Padre Tito Paolo Zecca - scrivimi! 18:02, 10 lug 2010 (CEST)

Lo dicevo io che Tito Paolo è eccezionale!!!! Grazie per questa ...semina generosa --Paola Berrettini - scrivimi! 14:25, 11 lug 2010 (CEST)
Grande padre Tito!!! Don Paolo Benvenuto - scrivimi 19:39, 18 lug 2010 (CEST)

Campo estivo

Parto per il campo dei ragazzi! ci rivediamo domenica 18 alla sera! una preghiera! Don Paolo Benvenuto - scrivimi 12:04, 11 lug 2010 (CEST)

Carissimo, il Signore ti benedica. Cerca di non farti cambiare i ritmi circadici dai ragazzi. Dopo un po' che si sta con loro infatti.... si dorme di giorno e si sta svegli di notte. E' l'unico inconveniente dei campi estivi, dei viaggi d'istruzione, dei soggiorni di studio. Ricorda, come dice il Salmo, che il Signore ne dà ai suoi amici nel sonno. Dunque riposati ( almeno la notte!!!). Un abbraccio e a presto--Paola Berrettini - scrivimi! 14:24, 11 lug 2010 (CEST)
Buon campo estivo!Padre Tito Paolo Zecca - scrivimi! 08:44, 12 lug 2010 (CEST)
Buon Campo !! Raggiodisole - (scrivimi) 14:59, 15 lug 2010 (CEST)

Grazie, tutto bene!! Don Paolo Benvenuto - scrivimi 19:39, 18 lug 2010 (CEST)

Il breve Dominus ac Redemptor

Ho messo qui la traduzione della voce da wiki francese. Visto l'importanza del documento e non essendo io un gran traduttore, vi prego di dare il vostro contributo. Sentitevi liberi di intervenire sulla voce. Fatemi sapere grazie buona giornata Elvezio - scrivimi! 15:51, 13 lug 2010 (CEST)

Cronologia

Giusto in questo momento il Bot sta finendo di generare le pagine degli anni dopo Cristo (o meglio, continuerà fino al 7 a.C. data di nascita di Gesù). Poi basta, non ne creerò più, almeno fino a quando le dimensioni di Cathopedia non lo richiederanno.

A tutti chiedo di:

  1. Segnalare qui eventuali errori o frasi senza senso generate dai template (in particolare {{Situazione Papa}} e {{Calendario liturgico}})
  2. Rimpolpare le sezioni "eventi" con eventi attinenti al cattolicesimo, in ordine cronologico, in questa forma:
*[[giorno mese]] - [[luogo]]: descrizione breve dell'evento con gli interlink

Si eviti di mettere notizie che hanno già una sezione apposita, ovvero: nascite e morti (spero di imparare presto come inserirle in automatico via Bot), ordinazioni sacerdotali-vescovili, creazioni di cardinali, beatificazioni/canonizzazioni.

Potete prendere spunto in particolare dalla pagina del 2005. --AP (scrivimi) 16:36, 16 lug 2010 (CEST)

Mi sembra che questo BOT che arriva fino al 7 avanti Cristo con cardinali, concistori, nati e morti non sia una cosa seria e vada tolta quanto prima; temo che si ridicolizzi tutto il progetto di Cathopedia. Ho già fatto presente questa cosa a vari amici e collaboratori, compreso il "generatore". Spero che si levino quegli anni che non possono rientrare in uno schema che suppone un regime di cattolicità a pieno regime. Ho detto.Padre Tito Paolo Zecca - scrivimi! 15:55, 18 lug 2010 (CEST)

Ho provveduto a levare cardinali, ordinazioni e concistori per gli anni prima di Cristo. Per quelli dopo Cristo sarebbe interessante sapere quando si inizia a parlare di cardinali in maniera formale, e lo stesso per i concistori. Don Paolo Benvenuto - scrivimi 19:42, 18 lug 2010 (CEST)
Avevo aperto una discussione a proposito qui. --AP (scrivimi) 14:07, 19 lug 2010 (CEST)

Stanisław Bosy

Oggi c'è nella pagina principale Stanisław Bosy che è un vescovo vetero cattolico. Non sono capace di toglierlo e di mettere qualcun altro al suo posto --piemme - scrivimi! 14:00, 17 lug 2010 (CEST)

Per cambiare si clicca sul link modifica del box corrispondente della pagina principale (il 17; oggi, giorno 18, la pagina principale di ieri si può vedere aggiungendo -1 in fondo all'indirizzo, nel navigatore; domani aggiungendo -2, ecc.), e si modificano i parametri del template {{Nati di oggi}}, le cui istruzioni sono nella stessa pagina del template. Mi sembra che le istruzioni siano comprensibili, comunque per questa volta lo faccio io: http://it.cathopedia.org/w/index.php?title=Template:Pagina_principale/Nati_di_oggi/17_luglio&diff=72137&oldid=69388 . La prossima falla tu!!! Don Paolo Benvenuto - scrivimi 19:49, 18 lug 2010 (CEST)

Parere sull'incipit di Ipazia

Sposto nella pagina di discussione --RR 09:59, 23 lug 2010 (CEST)

Caricamento di video

Per caricare i video non si può fare come per le immagini: se si clicca con il tasto destro del mouse sul video si finisce per scaricare l'immagine di un fotogramma del video. Bisogna invece cercare il link al video, e scaricare la destinazione. Don Paolo Benvenuto - scrivimi 14:05, 23 lug 2010 (CEST)

Finalmente si possono caricare i video!!!--Davide - scrivimi! 14:21, 23 lug 2010 (CEST)

Comitato scientifico

La CEI ci sta facendo istanza di definire il Comitato scientifico di Cathopedia, l'idea è quella di mettere i contributori titolati che abbiamo. Certamente sarebbe opportuno che ognuno di loro acconsentisse. Oppure ci sono altre strade? Don Paolo Benvenuto - scrivimi 15:08, 23 lug 2010 (CEST)

Prova a spiegare un po' meglio... --RR 19:35, 23 lug 2010 (CEST)
È riguardo a un finanziamento che abbiamo chiesto, vogliono (giustamente) la lettera del nostro vescovo e che ci sia un comitato scientifico che "garantisca" la scientificità dei contenuti. Don Paolo Benvenuto - scrivimi 22:46, 23 lug 2010 (CEST)
Se può essere utile, mettimi pure per Scienze bibliche --RR 23:03, 23 lug 2010 (CEST)
Carissimo, puoi mettere anche me, se ti serve. Ho anche un master. --Paola Berrettini - scrivimi! 22:41, 24 lug 2010 (CEST)
Ho una laurea specialistica in lingue con abilitazione, se può essere utile puoi inserirmi per inglese e francese e le discipline afferenti al mio corso di studi.--Mauro Baglieri - scrivimi! 00:01, 25 lug 2010 (CEST)
Le mie referenze le conosci e puoi rivedere nella scheda personale. Sono pienamente d'accordo che ci sia questo Comitato scientifico secondo le varie effettive competenze per le voci trattate. Buona settimana dalla Versilia. Padre Tito Paolo Zecca - scrivimi! 16:18, 25 lug 2010 (CEST)


Sono figlia di Dio e ho l'imago Dei, puoi mettere anche me, se occorre qualcosa di specifico mi offro per Teologia Spirituale,. chiese di rito bizantino ed esegesi biblica. Un abbraccio! Raggiodisole - (scrivimi) 16:32, 29 lug 2010 (CEST)

Beh, perché sia scientifico si richiede per lo meno un Titolo di studio specifico. Don Paolo Benvenuto - scrivimi 21:52, 28 ago 2010 (CEST)

Limitata presenza

Carissimi amici, sarò costretta a ridurre la mia presenza sul sito. Non avrò tempo per leggere e portare a termine alcune voci che avevo iniziato. Per ora il Signore mi chiede un altro tipo di carità. Oggi i nostri fratelli maggiori celebrano il sabato della consolazione. Leggono e meditano Isaia 40. Consolare è un comandamento divino e quando ci viene chiesto di essere balsamo di consolazione non possiamo astenerci. Vi auguro buon lavoro e prometto di farmi via come ho un po' di tempo. Un abbraccio a tutti--Paola Berrettini - scrivimi! 22:52, 24 lug 2010 (CEST)

Mi dispiace, salutaci i nostri fratelli maggiori. A presto.Padre Tito Paolo Zecca - scrivimi! 16:31, 25 lug 2010 (CEST)
Carissimo, i nostri fratelli maggiori dedicano un giorno alla consolazione. Purtroppo io dovrò dedicarne più di uno. Ma confido in Dio che è Padre. Spero di fare al meglio quello che ora devo fare. --Paola Berrettini - scrivimi! 21:13, 25 lug 2010 (CEST)
Gentilissima Paola, ti sono vicino nel Signore, fonte di ogni consolazione che supera ogni speranza. Piero Enia - scrivimi! 20:49, 26 lug 2010 (CEST)

template {{da it.wiki}}

Stiamo mettendo questo template a tutte le voci che sono state importate da it.wiki.

Il template era stato fatto:

  1. per rispettare la licenza di it.wiki: essa permette di riutilizzare il materiale a patto che si citi la fonte, it.wiki appunto;
  2. per esprimere la "riconoscenza" a it.wiki perché ci fornisce un materiale che con poco sforzo adattiamo e cattolicizziamo.
  3. per rendersi conto se la voce importata cresce su it.wiki, e continuare a importare i suoi sviluppi

Ora, tutti e tre i punti sono passibili di critiche:

  1. Per soddisfare la licenza di it.wiki basta mettere "da it.wiki" o qualcosa di simile nell'oggetto della modifica al momento dell'importazione; cosa che già vari importatori fanno, e che è da fare comunque tutti.
  2. È successo che, durante la procedura di cancellazione della voce Cathopedia di it.wiki, molti che hanno votato per la cancellazione si sono appellati al fatto che Cathopedia avrebbe pochissimo materiale suo proprio, che in pratica sarebbe un clone di it.wiki. E ciò in base al numero di voci che hanno il template {{da it.wiki}}.
  3. Il nostro sforzo non deve essere quello di seguire it.wiki, ma di diventare diversi, per avere un valore aggiunto nostro. Di fatto, oggi come oggi, alcune voci sono rimaste al livello di it.wiki, altre si sono sviluppate ulteriormente, o sono state profondamente rimaneggiate.

A questo punto mi domando: quel template è ancora opportuno? il fatto di tenerlo su tutte le pagine rischia di alimentare ulteriormente l'idea (dalla quale dobbiamo fare di tutto per staccarci) di essere la "copia cattolica" di it.wiki.

Personalmente sarei dell'idea di tenere il template soltanto per le pagine che sono ancora cloni di quelle di it.wiki, e di levarlo da quelle che hanno avuto uno sviluppo ulteriore.

Oppure (poco a poco) lo eliminiamo del tutto.

Che ne dite? Don Paolo Benvenuto - scrivimi 08:41, 25 lug 2010 (CEST)

"basta mettere "da it.wiki" o qualcosa di simile nell'oggetto della modifica al momento dell'importazione": ne sei sicuro? Cmq credo che le voci di it.wiki, qui su cathopedia, vadano bene come bozza iniziale, poi con tempo e voglia verranno modificate in modo da differenziarle, no? --RR 19:19, 25 lug 2010 (CEST)


Sono d'accordo con le riflessioni di Don Paolo, il riferimento a wiki, a mio modesto avviso, potrebbe alimentare l'idea che dipendiamo da quella fonte, mentre è proprio il risultato opposto che dovremmo avere... può restare certo una tra le fonti da cui possiamo attingere, e consultare opportunamente, ma non la regola fissa, suggerirei di lasciare il passato com'è stato fatto e per il futuro, prevedere la consultazione come fonte ma l'arricchimento con farina del nostro sacco... per annunciare quel "Messaggio nuovo!" che su wiki probabilmente non traspare. E' chiaro che per onesta intellettuale se si continua a prendere spunto da wiki va citata nelle fonti di una voce. Raggiodisole - (scrivimi) 17:27, 26 lug 2010 (CEST)

Io lo terrei per le voci che hanno subito minime modifiche nel trasporto da Wikipedia. Invece per quelle pesantemente rivedute (1/3 del testo cambiato o aggiunto), fare un template apposito che spieghi che "la voce, inizialmente tratta da Wikipedia, è stata ampiamente riveduta in un ottica di rispetto verso la dottrina e la storiografia Cristiana" --Giancarlo Rossi-Fedele 19:32, 26 lug 2010 (CEST)
Buona idea!!! Don Paolo Benvenuto - scrivimi 07:24, 27 lug 2010 (CEST)
E io sopprimerei in ogni caso il parametro della versione, perché era per darci la possibilità di mantenerci aggiornati agli aggiornamenti della voce di wikipedia, ma direi che è un controsenso e una pratica da scoraggiare. Non c'è bisogno di eliminare il parametro da dove viene usato, semplicemente dalla definizione del template. Don Paolo Benvenuto - scrivimi 07:28, 27 lug 2010 (CEST)
{{Ampliato da it.wiki}}: dateci un'occhiata. Don Paolo Benvenuto - scrivimi 07:52, 27 lug 2010 (CEST)
Io ci metterei anche che la voce è stata redatta secondo il punto di vista cattolico ...O roba del genere! Saluti e buon lavoro a tutti.--Davide - scrivimi! 08:08, 27 lug 2010 (CEST)
Al di là del template o meno, per smussare l'idea di essere una copia di wp, non può essere utile un'impostazione grafica diversa, come questa (è la wiki del reverendo Moon)? --RR 09:30, 27 lug 2010 (CEST)
L'idea suggerita da Giancarlo mi sembra di difficile realizzazione. Occorre leggere tutte le voci, valutare la percentuale del trasporto in cathopedia. Intanto da subito qualche accortezza per chi importa:
  • controllare le voci, leggerle, togliere i link che non interessano ad un'enciclopedia cattolica, mettere invece quelli più specifici
  • selezionare quello che si importa. Non dobbiamo essere una guida turistica, ma valorizzare le radici cristiane e nello specifico del cattolicesimo, nell'arte.
Resto comunque dell'idea che le nostre voci devono essere il frutto di una riflessione, di uno studio, di una sintesi. Posso impegnarmi a cattolicizzare alcune delle voci presenti, appena riesco ad avere del tempo libero. Buon lavoro--Paola Berrettini - scrivimi! 12:14, 27 lug 2010 (CEST)

Per l'impostazione grafica abbiamo bisogno di qualcuno che maneggi perfettamente php e css, chiediamolo al Signore!!!

L'idea del template {{Ampliato da it.wiki}} non è difficile da realizzarsi: si tratta che, en passant, quando vediamo voci migliorate rispetto a it.wiki, cambiamo il template, senza dover per forza fare tutti i cambi subito.

Don Paolo Benvenuto - scrivimi 13:07, 27 lug 2010 (CEST)

Date un'occhiata al nuovo logo, e dite cosa ve ne sembra... Don Paolo Benvenuto - scrivimi 00:17, 31 lug 2010 (CEST)

Non so se dipenda dal mio computer ma la parte superiore del logo è mozzata--piemme - scrivimi! 00:29, 31 lug 2010 (CEST)
Non è di immediata comprensione. Preferivo il "cupolone". Forse è questione di doversi abituare. --Paola Berrettini - scrivimi! 01:26, 31 lug 2010 (CEST)
Credo che come logo sia un po' troppo 'carico' e definito, l'altro è più semplice, stilizzato, immediato, lo preferisco decisamente --RR 09:39, 31 lug 2010 (CEST)
Troppo pesante. Meglio prima. --AP (scrivimi) 13:27, 31 lug 2010 (CEST)

Modificato, più razionale. Don Paolo Benvenuto - scrivimi 17:51, 31 lug 2010 (CEST)

Bello è bello, però mi ripeto: un logo deve essere un simbolo, semplice, stilizzato... come la cupola! --RR 19:07, 31 lug 2010 (CEST)
Sì, decisamente va meglio. Adesso la comprensione del logo è più immediata: il Pantocratore, la Cupola. Meglio del precedente. I colori potrebbero essere migliori.--Paola Berrettini - scrivimi! 19:50, 31 lug 2010 (CEST)
Non mi piace, questo logo, troppo carico e sofisticato; con tanto di scritta e di icona greca; chi ci capisce nulla. Meglio il cupolone di immediata comprensione. Cathopedia deve essere ben capita come Enciclopedia Cattolica italiana on line, sotto la responsabilità di don Paolo Benvenuto e con tanti collaboratori Padre Tito Paolo Zecca - scrivimi! 12:32, 1 ago 2010 (CEST)
Basterebbe vedere come è di grande semplicità e di immediata comprensione il logo della consorella tedesca (Kathpedia.com) Padre Tito Paolo Zecca - scrivimi! 12:38, 1 ago 2010 (CEST)

Vedo che la prima pagina di apertura è ferma al 31 luglio, come mai? Padre Tito Paolo Zecca - scrivimi! 12:41, 1 ago 2010 (CEST)

Don Paolo, spensieratamente preferivo il primo! Un caro saluto.--Davide Bolis - scrivimi! 12:45, 2 ago 2010 (CEST)

Buongiorno fratelli e sorelle, ho notato subito la novità del logo...mi fa piacere che ci aggiorniamo...mi hanno colpito subito positivamente i colori..mi danno un senso di gioia, non di qualcosa di smorto...grigio...Cristo è luce! poi il libro,...il Cristo Pantocreatore e la Parola Ixoye...La Parola e l'origine di ogni cosa, il volto di Cristo perchè per noi la Verità non è un concetto astratto ma è una Persona con il suo giusto nome..., tra l'altro mi sembra un ottimo riferimento alle nostre origini storiche, alle persecuzioni, all'ecumenismo. Se la parola in greco può destare curiosità per chi non lo conosce e ha il desiderio di approfondire la fede cristiana, allora dovremmo fornire una voce per la ricerca nella nostra enciclopedia, non so se già c'è, andrò a verificare... fin qui tutto ottimo, per chi l'ha pensato è molto profondo e bello, va alla Sostanza... permettetemi, l'unica nota che mi desta perplessità, alla prima impressione è il Cupolone..., forse ci vedrei più una Croce o una Trinità...simboli per eccellenza del nostro credo. Tutto sommato, osservando la "consorella" tedesca ritengo che abbia colto l'Essenziale. Se si vuole dare un richiamo esplicito alla Chiesa Cattolica si potrebbe mettere le Chiavi o la foto dell'attuale Papa, ma in realtà il richiamo alla Chiesa Cattolica è contenuto nel Vangelo percui lo ritroviamo già nell'immagine che avete messo della S.Bibbia e nel nome " Cathopedia" e nel sottotitolo (enciclopedia cattolica)! L'immagine di prima mi dava una sensazione di provvisorietà, grigio su grigio...mancato approfondimento... ma mi rimetto alla vostra volontà Raggiodisole - (scrivimi) 14:19, 2 ago 2010 (CEST)


Con tutta la buona volontà non riesco ancora a farmelo piacere...--piemme - scrivimi! 01:29, 3 ago 2010 (CEST)
Sono d'accordo con PIEMME Padre Tito Paolo Zecca - scrivimi! 03:51, 3 ago 2010 (CEST)

Si potrebbe colorare il precedente logo. Saluti.--Davide Bolis - scrivimi! 08:53, 3 ago 2010 (CEST)

anche a me sembra troppo carico di colori e poco immediato... --Luca Mazzocco - scrivimi! 11:09, 3 ago 2010 (CEST)


Forse è una questione di abitudine; i colori nella Liturgia e nelle icone hanno un significato.

E' una questione di pietra angolare...se il logo è per abbellire esteticamente il sito da piacere più o meno può bastare il suggestivo Cupolone grigio...ma se si vuole dare un senso di identificazione immediata di cioò che siamo e il fine che intendiamo raggiungere, allora possiamo offrire quel " Quid " in più, magari migliorando anche la nuova proposta...Raggiodisole - (scrivimi) 13:32, 3 ago 2010 (CEST)

Che significa "forse è una questione di pietra angolare"? Qua si parla di un logo: ossia di una "scritta che solitamente rappresenta un prodotto, un servizio, un'azienda o un'organizzazione. Tipicamente è costituito da un simbolo o da una versione o rappresentazione grafica di un nome o di un acronimo che prevede l'uso di un lettering ben preciso". Questo messo ora è confuso e sovraccarico; poiera meglio chiedere prima e non dopo che lo si è cambiato; gli utenti non devono essere disorientati con continui cambiamenti. Una volta fissato deve durare per un certo periodo; le varianti possono migliorare il preesistente, per non confondere chi ci si è familiarizzato. Padre Tito Paolo Zecca - scrivimi! 18:09, 3 ago 2010 (CEST)


Buondì,condivido l'opportunità di una preventiva consultazione in ordine ad una eventuale modifica del "logo", anche perchè ciò che si cambia è il logo e non il "Logos".

Cristo è l'immagine più chiara e diretta, e dice sia sinteticamente che nella pienezza ciò che siamo. Non entrando nel merito delle considerazioni circa il riferimento alle nostre origini (che sono ellenico-latine) ritengo, accettando tuttavia ogni decisione, da parte di gente più competente, che la scelta del "Cupolone" a prima vista senza approfondimento teologico, richiama l'immagine del Pantocreatore, basti pensare allo sviluppo del colonnato, che riprende il tema teologico dell'iconostasi di cui il Pantocreatore è l'Alfa e l'Omega. Percui ritengo che il Pantocreatore sia la sintesi migliore. Ma, come detto, accetto ogni decisione che sarà presa. Raggiodisole - (scrivimi) 10:25, 5 ago 2010 (CEST)

Qua non è questione di bizantinismo teologico ma di leggibilità di un marchio Padre Tito Paolo Zecca - scrivimi! 23:15, 6 ago 2010 (CEST)


Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.