Leonardo Grosso della Rovere

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Leonardo Grosso della Rovere
ROVERE SISTO GARA D2LLA 08031517.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

1505 LEONARDUS GROSSUS DE ROVERE - ROVERE GROSSO LEONARDO.JPG

'
Titolo cardinalizio
Età alla morte 56 anni
Nascita Savona
1464 [1]
Morte Roma
17 settembre 1520
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale [[]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile [[ ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
1º dicembre 1505 da Giulio II (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Leonardo Grosso della Rovere (Savona, 1464[1]; † Roma, 17 settembre 1520) è stato un vescovo e cardinale italiano.

Cenni biografici

Nacque a Savona nel 1463, figlio del notaio Antonio Grosso, e di Maria Basso, figlia di Giovanni e di Luchina Della Rovere, sorella di Sisto IV. Ebbe tre sorelle: Nicoletta, Luchina e Isabella, un fratello maggiore Clemente pure cardinale, un fratello laico Bartolomeo che fu governatore provinciale e servitore di fiducia di Giulio II e due fratelli Galeazzo Antonio e Francesco Andrea vescovi, il primo di Agen e il secondo prima di Gubbio e poi di Mende.

Non vi sono notizie sulla sua giovinezza e i suoi studi che furono probabilmente giuridici.

Grosso delle Rovere fu eletto vescovo di Agen nel 1487, carica che tenne fino al 1519. Fu abate commendatario di san Giulinao a Spoleto. Nel 1494 fu nominato vicario generale di suo fratello Clemente Grosso della Rovere, abate commendatario della abbazia di Notre-Dame de Bonnecombe.

Fu creato cardinale dal cugino papa Giulio II nel concistoro del 1º dicembre 1505. Fu legato a Viterbo e a Perugia. Nel 1507 fu nominato ambasciatore in Francia e nel 1510 divenne governatore di Roma. Il 4 ottobre 1511 fu nominato dal pontefice Penitenziere maggiore.

Dal 1512 al 1513 fu camerlengo del Collegio Cardinalizio. Nel 1513 partecipò al V concilio lateranense e al conclave di quell'anno che elesse papa Leone X.

Fu esecutore testamentario di Giulio II con il datario Lorenzo Pucci, e in questo ambito dovette sovrintendere al completamento del monumento funebre del pontefice commissionato nel 1508 a Michelangelo.

Nel 1517 per un breve periodo fu vescovo di Lucca.

Morì il 27 settembre 1520 nella sua abitazione vicino alla chiesa romana di sant'Apollinare.


Predecessore: Vescovo di Agen Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Galeazzo Grosso della Rovere 9 dicembre 1487 - 22 marzo 1519 Jean de Lorraine I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Galeazzo Grosso della Rovere {{{data}}} Jean de Lorraine
Predecessore: Cardinale presbitero dei Santi XII Apostoli Successore: CardinalCoA PioM.svg
Clemente Grosso della Rovere, O.F.M. Conv. 17 dicembre 1505 - 15 settembre 1508 Francesco Soderini I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Clemente Grosso della Rovere, O.F.M. Conv. {{{data}}} Francesco Soderini
Predecessore: Cardinale presbitero dei Santa Susanna Successore: CardinalCoA PioM.svg
Francesco Soderini 15 settembre 1508 - 9 marzo 1517 Raffaello Petrucci I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Francesco Soderini {{{data}}} Raffaello Petrucci
Predecessore: Penitenziere Maggiore Successore: Emblem Holy See.svg
Lorenzo Pucci 5 ottobre 1511 – 17 settembre 1520 Pedro Luis de Borja Llançol de Romaní, O.E.S.S.H. I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Lorenzo Pucci {{{data}}} Pedro Luis de Borja Llançol de Romaní, O.E.S.S.H.
Predecessore: Vescovo di Lucca Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Sisto Gara della Rovere 4 marzo 1517 - 9 marzo 1517 Raffaele Sansone Riario I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Sisto Gara della Rovere {{{data}}} Raffaele Sansone Riario
Predecessore: Arciprete della Basilica di Santa Maria Maggiore Successore: Santa maria maggiore 051218-01.jpg
Francisco de Remolins 1518 - 17 settembre 1520 Andrea Della Valle I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Francisco de Remolins {{{data}}} Andrea Della Valle
Note
  1. L'enciclopedia Treccani indica l'anno di nascita 1463, Catholic-hierarchy.org, GCatholic.org e Salvador Miranda 1464
Bibliografia
  • Raissa Teodori, Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 60 (2003), online

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.