Santi XII Apostoli (titolo cardinalizio)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Disambig-dark.svg
Nota di disambigua - Se stai cercando altri significati del nome Santi XII Apostoli, vedi Santi XII Apostoli (disambigua).
Santi XII apostoli
StemmaPapaFrancesco 18-03-2013.jpg        Stemma di Angelo Scola
Titolo presbiterale
Santi XII apostoli
Basilica dei Santi XII Apostoli
Titolare Angelo Scola
vacante
Istituzione 112 da papa Evaristo
Istituzione {{{istituita}}} da papa Evaristo
Data soppressione {{{soppresso}}}
Data soppressione {{{soppressa}}}
Dedicazione Apostoli
{{{note}}}
Collegamenti esterni
Dati dall'annuario pontificio
Scheda su gcatholic.org
Scheda su Salvador Miranda

Santi XII Apostoli è un titolo cardinalizio, uno dei più antichi e prestigiosi.

Storia

Fu eretto nell'anno 112 da papa Evaristo, originariamente con il nome dei santi Filippo e Giacomo, i due apostoli che, secondo la tradizione, hanno sepoltura in questa Basilica.

Successivamente fu confermato da papa Pelagio I nel 555; Giovanni III lo confermò nuovamente nel 560 e ne mutò il nome in Santi XII Apostoli, quando consacrò la chiesa di nuova erezione il 1º maggio di quell'anno.

Il titolo era un tempo collegato alla basilica di Santa Maria Maggiore e i suoi sacerdoti vi celebravano la messa a turno.

Attualmente il titolo è detenuto dal cardinale Angelo Scola, patriarca di Venezia, che vi prese possesso il dopo la sua nomina a cardinale nel concistoro del 21 ottobre 2003.

Titolari

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.