Diocesi di Mende

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Diocesi di Mende
Dioecesis Mimatensis
Chiesa latina

MendeParvis-cathedrale-1.JPG
vescovo Benoît Bertrand
Sede Mende

sede vacante
Mende

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea dell'arcidiocesi di Montpellier
Regione ecclesiastica Provence-Méditerranée
180px-Lozère-Position.png
Mappa della diocesi
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Nazione bandiera Francia
diocesi suffraganee
{{{suffraganee}}}
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari

Vescovi emeriti:

Paul Émile Joseph Bertrand
Parrocchie 135
Sacerdoti

126 di cui 122 secolari e 4 regolari
460 battezzati per sacerdote

14 religiosi 183 religiose 4 diaconi
73.830 abitanti in 5.180 km²
58.000 battezzati (78,6% del totale)
Eretta III secolo
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
Indirizzo
7 rue Mgr. de Ligonnes, 48000 Mende, Lozère, France
tel. 4.66.65.61.93 fax. 4.66.65.68.55
Collegamenti esterni

Sito ufficiale
Scheda su gcatholic.org

Dati dall'annuario pontificio 2005 Scheda
Chiesa cattolica in Francia
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

La diocesi di Mende (in latino: Dioecesis Mimatensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Montpellier appartenente alla regione ecclesiastica Provence-Méditerranée. Nel 2004 contava 58.000 battezzati su 73.830 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Benoît Bertrand.

Territorio

La diocesi comprende il dipartimento francese della Lozère, uno dei cinque dipartimenti che compongono la regione Linguadoca-Rossiglione.

Sede vescovile è la città di Mende, dove si trova la basilica cattedrale di Notre-Dame et Saint-Privat.

Il territorio si estende su 5.180 km² ed è suddiviso in 135 parrocchie.

Storia

La diocesi di Mende deriva dall'antica diocesi di Gévaudan, che fu eretta nel III secolo. Anticamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Bourges. Il vescovo Parthène fu il primo ad intitolarsi vescovo di Gévaudan (episcopus gabalensis).

Nel X secolo il vescovo Ètienne si intitolava per primo vescovo di Mende; fu in questo periodo che Mende divenne la sede vescovile degli antichi vescovi di Gévaudan.

Gli ugonotti conquistarono Mende una prima volta nel 1562, ma negli anni successivi riuscirono ad occupare la città per diciotto mesi, distruggendo gran parte della cattedrale del XIV secolo.

Il 3 ottobre 1678 divenne suffraganea dell'arcidiocesi di Albi.

Agli albori del XVIII secolo la diocesi di Mende fu turbata dall'insurrezione dei Camisards, una setta che seguiva delle presunte profezie, influenzate in certa misura dal calvinismo, e che resistette in armi contro l'esercito francese per una ventina d'anni. L'8 marzo 1715 Luigi XIV annunciò la completa estinzione della setta.

Durante il periodo rivoluzionario il vescovo Castellane fu massacrato a Versailles (9 settembre 1792).

In seguito al Concordato, il 29 novembre 1801 la diocesi si ampliò, incorporando parte della soppressa diocesi di Alès e tutto il territorio della diocesi di Viviers.

Il 6 ottobre 1822 la diocesi di Viviers fu ristabilita con la bolla Paternae charitatis di papa Pio VII, recuperandone l'antico territorio dalla diocesi di Mende, che tornò ad essere allora suffraganea dell'arcidiocesi di Albi.

L'8 dicembre 2002, in seguito alla riorganizzazione delle circoscrizioni diocesane francesi, è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Montpellier.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

La diocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 73.830 persone contava 58.000 battezzati, corrispondenti al 78,6% del totale.

Fonti
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.