Segreteria per l'Economia

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Segreteria per l'economia)
Jump to navigation Jump to search
Segreteria per l'Economia
Secretaria pro œconomia
"Come l’amministratore fedele e prudente ha il compito di curare attentamente quanto gli è stato affidato, così la Chiesa è consapevole della responsabilità di tutelare e gestire con attenzione i propri beni, alla luce della sua missione di evangelizzazione e con particolare premura verso i bisognosi"
(dal Motu Proprio Fidelis dispensator et prudens di Francesco)
[[Image:|290px]]
{{{didascalia}}}
Eretto: 24 febbraio 2014
Prefetto Maximino Caballero Ledo
{{{titolo2}}} {{{rettore2}}}
{{{titolo3}}} {{{rettore3}}}
Segretario:
Emeriti:
Indirizzo
Torre San Giovanni, viale Pio XI, 00120 Stato della Città del Vaticano
Collegamenti esterni
curia Praedicate Evangelium
dati catholic hierarchy
Chiesa cattolica · Santa Sede
Tutti i dicasteri della Curia Romana

Istituzione

La Segreteria per l'economia con il Consiglio per l'economia e il Revisore generale sono stati istituiti da papa Francesco con la lettera apostolica in forma di motu proprio del 24 febbraio 2014 Fidelis dispensator et prudens.

Funzioni

La Segreteria per l'Economia attua il controllo economico e la vigilanza sugli Enti. In particolare "la Segreteria per l’Economia è competente per il controllo e la vigilanza in materia amministrativa e finanziaria sui dicasteri della Curia Romana, sulle istituzioni collegate alla Santa Sede o che fanno riferimento ad essa e sulle amministrazioni del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano"[1]. Alla Segreteria per l'Economia sono trasferite alcune delle competenze che, fino a quel momento, erano in capo alla Sezione Ordinaria dell'Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica: "Spetta a questo Ufficio di amministrare i beni di proprietà della Santa Sede destinati a fornire i fondi necessari all’adempimento delle funzioni della Curia Romana" e dei "beni mobili ad esso affidati da altri enti della Santa Sede"[2]. La Segreteria in accordo con la Segreteria di Stato sottopone all’esame del Consiglio per l’Economia "le proposte di indirizzi e di norme, e gli fornisce risorse, assistenza e pareri in materia".

Prefetti della Segreteria

Elenco dei prefetti

Elenco dei segretari generali

Elenco dei segretari della sezione amministrativa


Note
  1. dallo Statuto della Segreteria per l'economia, art. 1
  2. dalla Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio per il trasferimento della Sezione Ordinaria dell’Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica alla Segreteria per l’Economia, art. 1
  3. Il laico Caballero Ledo nuovo Segretario del dicastero per l'economia su avvenire.it. URL consultato il 04-08-2020
  4. Il laico Maximino Caballero Ledo è il nuovo Segretario della Spe su vaticannews.va. URL consultato il 04-08-2020
Collegamenti esterni