Arcidiocesi di Santiago di Compostela

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Arcidiocesi di Santiago de Compostela)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

Arcidiocesi di Santiago di Compostela
Archidioecesis Compostellana
Chiesa latina

[[File:|290px]]
arcivescovo metropolita Francisco José Prieto Fernández
Sede Santiago di Compostela

sede vacante
Santiago di Compostela

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Amministratore diocesano {{{ammdiocesano}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea
Regione ecclesiastica
Escudo de la Archidiócesis de Santiago de Compostela.svg
Stemma
Archidiócesis de Santiago de Compostela.svg
Mappa della diocesi
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Nazione bandiera Spagna
diocesi suffraganee
Lugo, Mondoñedo-Ferrol, Orense, Tui-Vigo
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari

Cariche emerite:

Parrocchie 1071
Sacerdoti

669 di cui 481 secolari e 188 regolari
1.696 battezzati per sacerdote

369 religiosi 558 religiose 4 diaconi
1.315.000 abitanti in 8.546 km²
1.137.420 battezzati (86,5% del totale)
Eretta VI secolo
Rito romano
Cattedrale {{{cattedrale}}}
Concattedrale {{{concattedrale}}}
Santi patroni
Indirizzo
Plaza de la Inmaculada 1, 15704 Santiago de Compostela [A Coruña], Espana
tel. 981.57.23.00 fax. 981.56.36.91 @
Coordinate geografiche
<span class="geo-dms" title="Mappe, foto aeree ed altre informazioni per Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto.">Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. Errore nell'espressione: operatore < inatteso.°Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: operatore < inatteso.Errore nell'espressione: carattere di punteggiatura "{" non riconosciuto. / {{{latitudine_d}}}, {{{longitudine_d}}} {{{{{sigla paese}}}}}


Collegamenti esterni

Sito ufficiale

Dati online 2018 (gc ch )

Chiesa cattolica in Spagna
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica

L'Arcidiocesi di Santiago di Compostela è una sede metropolitana della Chiesa cattolica in Spagna.

Territorio

L'arcidiocesi, nella comunità autonoma della Galizia, (Spagna nord-occidentale), si trova fra le province di A Coruña e Pontevedra.

La sede arcivescovile è a Santiago di Compostela, dove si trova la cattedrale di San Giacomo di Compostela. A Pontevedra sorge la basilica minore di Santa Maria Maggiore (Basílica de Santa María la Mayor).

Parrocchie e vicariati

Il territorio si estende su 8.546 km² ed è suddiviso in 1.071 parrocchie raggruppate nei seguenti vicariati:

Questo comprende gli arcipresbiterati di: A Maia, Bama, Barbeiros, Barcala, Céltigos, Dubra, Duio, Entís, Ferreiros, , Iria Flavia, Nemancos, Ordes, Piloño, Postmarcos de Abaixo, Postmarcos de Arriba, Sobrado, Soneira, Tabeirós, Ulla, Xiro da Cidade, Xiro da Rocha

Con gli arcipresbiterati di: Abegondo, Alvedro, Bergantiños, Bezoucos, Cerveiro, Cuatro Caminos, Faro, Monelos, Riazor, Pruzos, Xanrozo.

Con gli arcipresbiterati di: Arousa, O Lérez, Montes, Morrazo, O Lérez, Ribadumia, Salnés, Umia .

Storia

La diocesi di Iria Flavia fu eretta nel V secolo e viene nominata per la prima volta nei documenti del concilio di Braga del 561. Inizialmente era suffraganea dell'arcidiocesi di Braga.

Nell'829 il vescovo Teodomiro scoprì la tomba dell'apostolo san Giacomo Maggiore, che divenne nel Medio Evo uno dei principali luoghi di pellegrinaggio in Europa.

Il 5 dicembre 1095 papa Urbano II con la bolla pontificia Veterum sinodalia assegnò all'antica diocesi di Iria Flavia una nuova sede e il nuovo nome di diocesi di Santiago di Compostela. Inoltre, concesse alla diocesi l'esenzione dalla giurisdizione metropolitica, facendola diventare immediatamente soggetta alla Santa Sede.

Il 27 febbraio 1120 papa Callisto II con la bolla Omnipotentis dispositione elevò la diocesi al rango di arcidiocesi metropolitana.

Il 5 marzo 1525 fu istituita con bolla di papa Clemente VII l'università di Santiago; fino al XIX secolo l'università mantenne un corso di teologia e servì alla formazione dei sacerdoti al posto di un seminario diocesano, che fu eretto solo nel 1829. Soltanto nel 1981 il seminario ottenne lo status di Istituto Teologico, associato all'Università di Salamanca con il diritto di rilasciare il baccalaureato di teologia.

Il 17 ottobre 1954 ha annesso una parte di territorio dalla Diocesi di Mondoñedo.

Vescovi e arcivescovi di Santiago

Statistiche

Fonti
Voci correlate
Collegamenti esterni