Chiesa cattolica in Guinea Equatoriale

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Chiesa Cattolica in Guinea Equatoriale)
[[Immagine:|240px]]
Anno 2009
Cristiani
Ichthus.svg
Cattolici 548 mila
Ebrei
Protestanti
Anglicani
Luterani
Pentecostali/carismatici
Ortodossi
Mussulmani sunniti
Mussulmani sciiti
Altri
Animisti
Buddisti
Induisti
Lamaisti
Scintoisti
Taoisti
Sikh
Atei & agnostici
Popolazione 586 mila
Parrocchie
Presbiteri
Seminaristi
Diaconi Permanenti
Religiosi
Religiose
Primate
Presidente della Conferenza Episcopale
Nunzio apostolico Piero Pioppo
Rappresentante apostolico non residente
Codice GE
LocationEquatorialGuinea.png
classifica

La Chiesa cattolica in Guinea Equatoriale è parte della Chiesa cattolica universale in comunione con il vescovo di Roma, il papa.

Storia

Il cattolicesimo giunge in Guinea Equatoriale con i colonizzatori portoghesi e spagnoli nel XVII secolo. Nel 1965 è eretto il vicariato apostolico di Rio Muni, con lo smembramento del vecchio vicariato di Fernando Poo sorto nel 1904. Nel 1966 sorgone le due diocesi di Bata e Malabo e nel 1982 nasce la provincia ecclesiastica autonoma con l'erezione della diocesi di Malato ad arcidiocesi. Tra il 1971 ed il 1980 il governo dittatoriale costrinse la Chiesa cattolica a rimanere senza vescovi, all'espulsione di molti religiosi stranieri e alla detenzione dei sacerdoti autoctoni, alla chiusura di chiese e scuole cattoliche. Nel 1982 papa Giovanni Paolo II ha fatto la visita pastorale in Guinea Equatoriale.

Organizzazione territoriale

La chiesa cattolica è presente sul territorio con 1 sede metropolitana e 2 diocesi suffraganee:

Statistiche

Alla fine del 2004 la Chiesa cattolica in Guinea Equatoriale contava:

  • 71 parrocchie;
  • 110 preti;
  • 183 suore religiose;
  • 78 istituti scolastici;
  • 10 istituti di beneficenza.

La popolazione cattolica ammontava a 549.605 cristiani, pari al 93,56% della popolazione.

Nunziatura apostolica

La Delegazione apostolica della Guinea Equatoriale è stata istituita nel 1971. Il 28 dicembre 1981 fu elevata al rango di Nunziatura apostolica con il breve Valde optabile di papa Giovanni Paolo II. Sede del Nunzio è nella città di Yaoundé in Camerun.

Delegati apostolici:

Pro Nunzi apostolici:

Nunzi apostolici:

Conferenza episcopale

L'episcopato locale costituisce la Conferenza episcopale della Guinea Equatoriale (Conferencia Episcopal de Guinea Ecuatorial, CEGE).

La CEGE è membro della Association des Conférences Episcopales de la Région de l'Afrique Central (ACERAC) e del Symposium of Episcopal Conferences of Africa and Madagascar (SECAM).

Elenco dei Presidenti della Conferenza episcopale:

Bibliografia
  • Guida delle missioni cattoliche 2005, a cura della Congregatio pro gentium evangelizatione, Roma, Urbaniana University Press, 2005
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.