Domenico Bartolini

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Domenico Bartolini
Bartolini Domenico (1813-1887) .jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Cardinal BARTOLINI DOMENICO.jpg

{{{didascalia}}}
'
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 74 anni
Nascita Roma
13 marzo 1813
Morte Firenze
2 ottobre 1887
Sepoltura Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Benedetto Abate
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale in data sconosciuta
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
15 marzo 1875 da Pio IX (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Domenico Bartolini (Roma, 13 marzo 1813; † Firenze, 2 ottobre 1887) è stato un cardinale e storico italiano.

Cenni biografici

Domenico nacque a Roma il 16 maggio 1813. Era figlio illegittimo di un mercante di campagna.

Dopo la formazione presso il seminario romano, nel 1838 divenne canonico della basilica di San Marco Evangelista al Campidoglio e nel 1847 di quella di San Giovanni in Laterano. Fu relatore della Sacra Consulta negli anni 1851-1856, revisore dei conti del Tribunale della Segnatura Apostolica nel 1857-1861, protonotario apostolico soprannumero nel 1858, segretario della congregazione dei riti nel 1861-1875, protonotario apostolico partecipante nel 1863-1875.

Papa Pio IX lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 15 marzo 1875, conferendogli il titolo di cardinale diacono di San Nicola in Carcere. Nel 1876 optò per il titolo di cardinale presbitero di San Marco. Partecipò al conclave del 1878 che elesse papa Leone XIII. Nel 1878 divenne prefetto della Congregazione dei Riti, carica che tenne fino al 1886. Da quell'anno al successivo fu camerlengo del Sacro Collegio.

Morì a Firenze, ove si era recato per la ricognizione dei corpi dei sette santi fondatori dell'Ordine dei Servi di Maria. La sua salma fu inumata nell'abbazia di Montecassino.

Opere

Archeologo, storico e agiografo, ha lasciato numerose opere su queste materie.

  • La sotterranea confessione della romana basilica di S. Marco. 1844
  • Sopra l'antico oratorio ch'ebbero i primitivi cristiani della regione de'Marsi, oggi Basilica di S. Cesidio prete e martire, presso Trasacco alle sponde del lago Fucino. 1854
  • L'antico Cassino e il primitivo monastero di S. Benedetto restituito alla luce dai suoi ruderi; Tipografia di Montecassino, 1880
  • Memorie storico-critiche archeologiche dei santi Cirillo e Metodio e del loro apostolato fra le genti slave; Roma, Tipografia Vaticana,1881
  • Apuntes Biográficos de Santiago Apóstol el Mayor; Roma, Tipografia Vaticana, 1885.

Successione degli incarichi

Predecessore: Segretario della Congregazione dei Riti Successore: Emblem Holy See.svg
Annibale Capalti 30 marzo 1861-31 marzo 1875 Luigi Tripepi I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Annibale Capalti {{{data}}} Luigi Tripepi
Predecessore: Cardinale diacono di San Nicola in Carcere Successore: CardinalCoA PioM.svg
Camillo Tarquini, S.J. 31 marzo 1875-3 aprile 1876 Joseph Hergenröther I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Camillo Tarquini, S.J. {{{data}}} Joseph Hergenröther
Predecessore: Cardinale presbitero di San Marco Successore: CardinalCoA PioM.svg
Pietro de Silvestri 3 aprile 1876-2 ottobre 1887 Michelangelo Celesia, O.S.B. I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Pietro de Silvestri {{{data}}} Michelangelo Celesia, O.S.B.
Predecessore: Prefetto della Congregazione dei Riti Successore: Emblem Holy See.svg
Tommaso Maria Martinelli, O.E.S.A. 15 luglio 1878-15 gennaio 1886 Angelo Bianchi I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Tommaso Maria Martinelli, O.E.S.A. {{{data}}} Angelo Bianchi
Predecessore: Camerlengo del Collegio Cardinalizio Successore: Emblem Holy See.svg
Giovanni Simeoni 15 gennaio 1886-14 marzo 1887 Luigi Serafini I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giovanni Simeoni {{{data}}} Luigi Serafini

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.