San Marco (titolo cardinalizio)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
San Marco
StemmaPapaFrancesco 18-03-2013.jpg        Stemma cardinale.png
Titolo presbiterale
San Marco
Roma, Basilica di San Marco Evangelista al Campidoglio
Titolare Angelo De Donatis
vacante
Istituzione 336 da papa Marco
Istituzione {{{istituita}}} da papa Marco
Data soppressione
Data soppressione {{{soppressa}}}
Dedicazione San Marco evangelista
Sede Basilica di San Marco Evangelista al Campidoglio
{{{note}}}
Collegamenti esterni
Dati dall'annuario pontificio
Scheda su gcatholic.org
Scheda su Salvador Miranda

Il titolo di San Marco, in origine Iuxta Pallacina, è un titolo cardinalizio, istituito nel 336 da papa Marco, che insiste sulla Basilica di San Marco Evangelista al Campidoglio, a Roma.

Secondo il catalogo di Pietro Mallio, stilato durante il pontificato di papa Alessandro III, il titolo era collegato alla Basilica di San Pietro e i suoi sacerdoti vi celebravano Messa a turno.

Tra i cardinali titolari, otto divennero papi: Gregorio IV (827-844), Adriano II (867-872), Alessandro III (1159-1181), Celestino IV (1241), Gregorio XII (1406-1415), Paolo II (1464-1471), Alessandro VIII (1689-1691) e Giovanni Paolo I (1978).

Attualmente ne è titolare il cardinale Angelo De Donatis.

Titolari

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.