Giuseppe Valerga

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Giuseppe Valerga
Patriarca
Primatenoncardinal.png
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
'

Valerga.JPG

Giuseppe Valerga
Titolo
Incarichi attuali
Età alla morte 59 anni
Nascita Loano
9 aprile 1813
Morte Gerusalemme
2 dicembre 1872
Sepoltura
Appartenenza Diocesi di Albenga
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 17 dicembre 1834
Nominato Abate {{{nominatoAB}}}
Nominato amministratore apostolico {{{nominatoAA}}}
Nominato vescovo 4 ottobre 1847 da Pio IX
Nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
Nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
Nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile Palazzo del Quirinale, 17 ottobre 1847 dal Papa Pio IX
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale per
Cardinale per
Cardinale elettore
Incarichi ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Durata del
pontificato
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato


Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
[[File:|100px|Stemma]]
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
Invito all'ascolto
Firma autografa
[[File:{{{FirmaAutografa}}}|250px]]

Giuseppe Valerga (Loano, 9 aprile 1813; † Gerusalemme, 2 dicembre 1872) è stato un Patriarca italiano. Fu il primo Patriarca di Gerusalemme a insediarsi nella nuova sede fatta costruire da Pio IX nel 1847.

Biografia

Si laureò in teologia all'università La Sapienza di Roma. Ordinato presbitero il 12 dicembre 1834. Fu insegnante al Collegio di Propaganda Fide a Roma.

Dopo essere stato segretario del delegato apostolico di Aleppo per la Siria e la Mesopotamia, nonché Vicario Generale per la Mesopotamia, dal 1841 fu consacrato Patriarca nella cappella del Quirinale il 10 ottobre 1847, da Papa Pio IX.

Diede subito inizio a un grande progetto di rinnovamento: costruì case, orfanotrofi, il nuovo ospedale, il seminario e soprattutto la concattedrale di Gerusalemme, dedicata al Santissimo Nome di Gesù; la concattedrale è ancora oggi la chiesa madre della diocesi di Gerusalemme, essendo la sede della cattedra del patriarca[1].

Morì nel 1872, lo stesso anno della consacrazione della concattedrale, ucciso con una pugnalata alla gola.

Genealogia episcopale

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Patriarca di Gerusalemme Successore: Primatenoncardinal.png
Paolo Augusto Foscolo dal 17 maggio 1847 al 1872 Vincenzo Bracco I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Paolo Augusto Foscolo {{{data}}} Vincenzo Bracco
Predecessore: Gran Maestro dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme Successore: Croix de l Ordre du Saint-Sepulcre.svg
Titolo inesistente 1848-1872 Vincenzo Bracco I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Titolo inesistente {{{data}}} Vincenzo Bracco
Note
Voci correlate
Collegamenti esterni