Arcidiocesi di Marsiglia

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

Arcidiocesi di Marsiglia
Archidioecesis Massiliensis
Chiesa latina

Notre Dame la Major.jpg
Arcivescovo metropolita Jean-Marc Aveline
Sede Marsiglia

sede vacante
Marsiglia

Amministratore apostolico {{{amministratore}}}
Nuvola apps important.svg
Ci sono degli errori relativi alla categorizzazione automatica dovuti al fatto che alcuni parametri non sono stati valorizzati!
  • Parametro: Parametro vescovo eletto senza parametro titolo eletto

Vedi {{Diocesi della chiesa cattolica/man}}

La voce è stata segnalata nella Categoria:Diocesi della chiesa cattolica/warning.

{{{vescovo eletto}}}
Suffraganea
Regione ecclesiastica Provence-Méditerranée
180px-Province ecclésiastique de Marseille.svg.png
Mappa della diocesi
Nazione bandiera Francia
diocesi suffraganee
Aix, Ajaccio, Avignone, Digne, Fréjus-Tolone, Gap, Nizza
coadiutore
vicario
provicario
generale
ausiliari Jean-Marc Aveline

Cariche emerite:

Cardinale Bernard Louis Auguste Paul Panafieu
Georges Paul Pontier
Parrocchie 122
Sacerdoti

313 di cui 165 secolari e 148 regolari
2.236 battezzati per sacerdote

183 religiosi 599 religiose 21 diaconi
988.723 abitanti in 650 km²
700.000 battezzati (70,8% del totale)
Eretta I secolo
Rito romano
cattedrale {{{cattedrale}}}
Santi patroni
Indirizzo
14 Place du Colonel-Edon, 13284 Marseille CEDEX 07, France
tel. 4.91.52.38.23 fax. 4.91.52.45.19
Collegamenti esterni

Sito ufficiale

Dati dall'annuario pontificio 2005 Scheda
Chiesa cattolica in Francia
Tutte le diocesi della Chiesa cattolica
Veduta notturna della basilica della Madonna della Guardia che domina la città di Marsiglia

L'Arcidiocesi di Marsiglia (in latino: Archidioecesis Massiliensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica appartenente alla Regione ecclesiastica Provence-Méditerranée. Nel 2004 contava 700.000 battezzati su 988.723 abitanti. È attualmente retta dall'Arcivescovo Jean-Marc Aveline .

Territorio

L'Arcidiocesi comprende l'Arrondissement di Marsiglia, mentre la restante parte del dipartimento francese delle Bocche del Rodano appartiene all'Arcidiocesi di Aix.

Sede arcivescovile è la città di Marsiglia, dove si trova la Cattedrale di Santa Maria Maggiore. Domina la città la Basilica della Madonna della Guardia (Notre Dame de la Garde).

Il territorio è suddiviso in 17 settori e 122 parrocchie.

Storia

La Diocesi di Marsiglia fu eretta secondo la tradizione nel I secolo. Tuttavia, il primo Vescovo di cui si abbia riscontro documentale fu Oresius, presente al Concilio di Arles del 314.

Nel 417 la Diocesi di Marsiglia apparteneva alla Provincia ecclesiastica di Arles.

In seguito al Concordato del 29 novembre 1801 la Diocesi di Marsiglia fu soppressa e il suo territorio unito a quello dell'Arcidiocesi di Aix. Il 6 ottobre 1822 la Diocesi di Marsiglia fu ripristinata con la Bolla Paternae charitatis di papa Pio VII.

Il 31 gennaio 1948 la Diocesi è stata elevata al rango di Arcidiocesi immediatamente soggetta alla Santa Sede con la Bolla Inter conspicuas di papa Pio XII.

Il 16 dicembre 2002 l'Arcidiocesi è divenuta sede metropolitana.

Cronotassi dei vescovi

Statistiche

L'Arcidiocesi al termine dell'anno 2004 su una popolazione di 988.723 persone contava 700.000 battezzati, corrispondenti al 70,8% del totale.

Fonti
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.