Lista dei Martiri

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Giorgio Vasari Martirio di Santo Stefano
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Martire.

Il termine martire (dal greco μάρτυς, mártys - testimone) indica colui che ha testimoniato la propria fede in Cristo fino all'effusione del sangue. Si tratta in genere di cristiani vissuti in un contesto sociale ostile, che furono messi a morte in odio alla fede cristiana dalle autorità, dai tribunali, o uccisi da persone private. Il "martire" è il "santo" per eccellenza nella concezione della Chiesa antica e solo in seguito altre categorie di santi si sono aggiunte ai martiri. La lista dei martiri cattolici è riportata nel Martirologio.

Secondo il catechismo cattolico la figura del martire è antitetica a quella dell'apostata, cioè di colui che ha tradito la fede nel Vangelo.

I martiri sono onorati come santi o beati, e venerati nella liturgia; alcuni di essi sono ricordati nella celebrazioni eucaristiche (Canone Romano); se ne commemora il dies natalis (giorno della morte).

La seguente è una lista di tutti i martiri della Chiesa e presenti in Cathopedia.

Exquisite-kfind.png Vedi le voci: Lista dei Servi di Dio , Lista dei Venerabili , Lista dei Beati , Lista dei Santi , Lista dei papi santi e Lista dei papi martiri
Fasi di Canonizzazione nella Chiesa Cattolica
  Servo di Dio   →   Venerabile   →   Beato   →   Santo  

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.