Antonio Buoncristiani

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Antonio Buoncristiani
COA Archbishop Antonio Buoncristiani of Siena.svg
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Buoncristiani.jpg

{{{didascalia}}}
Fides per caritatem
Titolo
Arcivescovo di Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino
Età attuale 75 anni
Nascita Cerreto di Spoleto
20 dicembre 1943
Morte
Sepoltura
Appartenenza Diocesi di Foligno
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 13 luglio 1968
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 22 luglio 1994 da Giovanni Paolo II
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile Foligno, 1 ottobre 1994 dal Card. Agostino Casaroli
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 23 maggio 2001
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
[111 Scheda] nel sito della CEI
Scheda nel sito della diocesi o congregazione

Antonio Buoncristiani (Cerreto di Spoleto, 20 dicembre 1943) è un Arcivescovo italiano.

Biografia

Mons. Buoncristiani è nato a Cerreto di Spoleto (PG) il 20 dicembre 1943, è stato ordinato Sacerdote per la Diocesi di Foligno (PG) il 13 luglio 1968 dopo aver compiuto i suoi studi come alunno dell'Almo Collegio Capranica in Roma.

In quello stesso anno ha conseguito la Licenza in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana dove, successivamente ha ottenuto anche la Licenza in Scienze Sociali. Ha completato i suoi studi con la Laurea in Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense e con quella in Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Perugia.

Ministero Pastorale

Durante i lunghi anni di studio ha svolto sempre incarichi pastorali nella diocesi di Foligno, come parroco, segretario della Visita Pastorale e del Sinodo. Dopo essere stato anche alunno della Pontificia Accademia Ecclesiastica, nel 1976 è entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede, ricoprendo l'incarico di Segretario di Nunziatura prima in Costa Rica (America Centrale) e poi in Zambia e Malawi (Africa).

Nel 1981, richiamato dal Vescovo Mons. Giovanni Benedetti e rientrato in diocesi con il permesso del Santo Padre, è stato nominato Vicario Generale della Diocesi di Foligno (PG), svolgendo contemporaneamente vari incarichi pastorali a livello regionale e nazionale. In quello stesso periodo ha insegnato Sociologia e Psicologia della Religione presso l'Istituto Teologico e l'Istituto Superiore di Scienze Religiose di Assisi.

Vescovo

Il 22 luglio 1994 è stato nominato Vescovo della Sede suburbicaria di Porto-Santa Rufina (Roma), ricevendo la consacrazione episcopale dal Card. Agostino Casaroli nella Cattedrale di Foligno l'1 ottobre 1994 e facendo il suo ingresso nella nuova diocesi il 23 ottobre 1994.

Negli anni 1997-1999 ha ricevuto l'incarico di Delegato Pontificio della Società San Paolo, con particolare riferimento ai Periodici Paolini (Famiglia Cristiana).

Nella C.E.I ha presieduto il Comitato per l'Edilizia di Culto ed è stato membro della Commissione Episcopale per i Problemi Giuridici.

Il 23 maggio 2001 è stato promosso alla sede metropolitana arcivescovile di Arcidiocesi di Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino, iniziandovi il ministero il 24 giugno 2001.

Genealogia episcopale e successione apostolica

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Porto-Santa Rufina Successore: Stemma vescovo.png
Diego Natale Bona 21 luglio 1994 - 23 maggio 2001 Gino Reali I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Diego Natale Bona {{{data}}} Gino Reali
Predecessore: Arcivescovo di Siena-Colle di Val d'Elsa-Montalcino Successore: Stemma arcivescovo.png
Gaetano Bonicelli dal 23 maggio 2001 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Gaetano Bonicelli {{{data}}} in carica
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.