Cornelius Sim

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Jump to navigation Jump to search
Cornelius Sim
Coat of arms of Cornelius Sim (cardinal).svg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

CorneliusSim.png

Duc in altum
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 69 anni
Nascita Seria
16 settembre 1951
Morte Taoyuan
29 maggio 2021
Sepoltura cimitero cristiano di Jalan Maulana, Kuala Belait
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 26 novembre 1989 dal vescovo Anthony Lee Kok Hin
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 20 ottobre 2004 da papa Giovanni Paolo II
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile 21 gennaio 2005 dall'arcivescovo Salvatore Pennacchio
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
28 novembre 2020 da Francesco (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda
Invito all'ascolto
Firma autografa
[[File:{{{FirmaAutografa}}}|250px]]

Cornelius Sim (Seria, 16 settembre 1951; † Taoyuan, 29 maggio 2021) è stato un cardinale e vescovo malese.

Cenni biografici

Il Cardinale Sim è nato a Seria, distretto di Belait, in Brunei (ufficialmente Brunei Darussalam che significa Dimora di Pace) il 16 settembre 1951.

Di origine cinese e malese, era figlio di Lawrence Sim e Monica Yeo; aveva cinque fratelli: Dorothy, Felix, Charles, Bridgit e Frederick. Suo nonno è stato il primo della sua famiglia ad essere battezzato e fra i primi della sua città. I genitori non erano neppure contenti della sua formazione religiosa. Cresciuto nella chiesa, ha frequentato una scuola Cattolica, ha fatto il chierichetto nella Legione di Maria, fino a quando ha finito la scuola superiore.

Cornelius ha smesso di praticare la religione Cattolica non appena entrato all'università: alla morte del padre si è posto degli interrogativi esistenziali, che alla fine lo hanno persuaso ad entrare in Seminario.

Formazione e ministero sacerdotale

Ha conseguito la laurea in ingegneria presso la Dundee University (Scozia) nel Regno Unito e ha lavorato per una compagnia petrolifera. Nel 1988 Ha conseguito un Master in teologia presso l'Università francescana di Steubenville, Ohio, U.S.A.

È stato ordinato sacerdote il 26 novembre 1989 per imposizione delle mani di monsignor Anthony Lee Kok Hin, vescovo di Miri. Dopo aver lavorato in varie parrocchie, nel 1995 è stato nominato Vicario Generale del Brunei. Il 21 novembre 1997, con la bolla Constat in finibus, papa Giovanni Paolo II ha eretto la prefettura apostolica del Brunei, scorporando il territorio dalla diocesi di Miri e lo ha nominato primo prefetto apostolico. Ha preso possesso della prefettura nella cattedrale dell'Assunzione di Maria di Bandar Seri Begawan il 22 febbraio 1998.

Ministero episcopale

Il 20 ottobre 2004 San Giovanni Paolo II ha elevato al rango di Vicariato Apostolico la Prefettura Apostolica di Brunei e lo ha nominato primo Vicario Apostolico, assegnandogli la Sede titolare di Puzia di Numidia.

Ha ricevuto l'Ordinazione episcopale il 21 gennaio 2005, nella Cattedrale di Nostra Signora dell'Assunzione di Bandar Seri Begawan, capitale del Brunei, per imposizione delle mani di monsignor Salvatore Pennacchio, arcivescovo titolare di Montemarano e delegato apostolico in Brunei, assistito da monsignor John Ha Tiong Hock, arcivescovo metropolita di Kuching, e Anthony Lee Kok Hin, vescovo di Miri. Il suo motto episcopale era: Duc in Altum.

Il 1º gennaio 2015 è stato eletto segretario generale della Conferenza episcopale di Malesia, Singapore e Brunei, succedendo a padre Michael Teng. Ha terminato l'incarico il 1º gennaio 2017, quando ne è divenuto vicepresidente, succedendo a monsignor Sebastian Francis, eletto presidente.

Cardinalato

Papa Francesco lo ha creato cardinale nel Concistoro del 28 novembre 2020, del Titolo di San Giuda Taddeo Apostolo; è stato il primo porporato bruneiano nella storia della Chiesa. Non ha potuto presenziare a causa delle restrizioni dovute alla pandemia del coronavirus.

Il 16 dicembre 2020 è stato nominato membro della Congregazione per il clero.

Morte

Il Cardinale Cornelius Sim è deceduto il 29 maggio 2021 al Chang Gung Memorial Hospital di Taoyuan (Taiwan) all'età di 69 anni per un arresto cardiaco mentre era in cura per un tumore. Il funerale è stato celebrato il successivo 15 giugno presso la Cattedrale di Nostra Signora dell'Assunzione a Bandar Seri Begawan; il corteo si è quindi diretto verso il cimitero cristiano di Jalan Maulana a Kuala Belait, una città nella parte più occidentale del Brunei, dove è stato sepolto.

Genealogia episcopale

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Prefetto apostolico del Brunei Successore: Priest.svg
- 21 novembre 199720 ottobre 2004 - I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} -
Predecessore: Vescovo titolare di Puzia di Numidia Successore: BishopCoA PioM.svg
James Richard Ham, M.M. 20 ottobre 200428 novembre 2020 sede vacante I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
James Richard Ham, M.M. {{{data}}} sede vacante
Predecessore: Vicario apostolico del Brunei Successore: BishopCoA PioM.svg
- 20 ottobre 200429 maggio 2021 sede vacante I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} sede vacante
Predecessore: Segretario generale della Conferenza Episcopale di Malesia, Singapore e Brunei Successore: Mitra heráldica.svg
Michael Teng 1º gennaio 20151º gennaio 2017 William Goh Seng Chye I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Michael Teng {{{data}}} William Goh Seng Chye
Predecessore: Vicepresidente della Conferenza Episcopale di Malesia, Singapore e Brunei Successore: Mitra heráldica.svg
Sebastian Francis 1º gennaio 201729 maggio 2021 vacante I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Sebastian Francis {{{data}}} vacante
Predecessore: Cardinale presbitero di San Giuda Taddeo Apostolo Successore: CardinalCoA PioM.svg
- 28 novembre 202029 maggio 2021 Giorgio Marengo I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} Giorgio Marengo
Voci correlate