John Joseph Krol

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
John Joseph Krol
Krol John Joseph (1910-1996) Versione Ann. Pont..jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Ac KROL JOHN (+1996).jpg

{{{didascalia}}}
Deus rex meus
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 85 anni
Nascita Cleveland
26 ottobre 1910
Morte Philadelphia
3 marzo 1996
Sepoltura cattedrale di Philadelphia
Appartenenza diocesi di Cleveland
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale Cleveland, 20 febbraio 1937 dal vescovo Joseph Schrembs
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 11 luglio 1953 da Pio XII
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile Cleveland, 2 settembre 1953 dal cardinale arcivescovo Amleto Giovanni Cicognani
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 11 febbraio 1961
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
26 giugno 1967 da Paolo VI (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Presbiteri Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

John Joseph Krol (Cleveland, 26 ottobre 1910; † Philadelphia, 3 marzo 1996) è stato un cardinale e arcivescovo statunitense, fu Presidente della Conferenza Episcopale Statunitense.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Nacque il 26 ottobre 1910 a Cleveland nell'Ohio, Stati Uniti d'America. Era il quarto di otto figli di John Krol e Anna Pietruzka, che erano immigrati polacchi, originari dei Monti Tatra. Suo padre svolgeva varie occupazioni, lavorando come macchinista, barbiere, falegname, idraulico ed elettricista; sua madre lavorava come cameriera in un hotel a Cleveland. Dopo gli studi primari nella scuola parrocchiale di Saint. Hyacinth church; frequentò il Saint Mary's College di Orchard Lake in Michigan ed in seguito il Saint Mary's Seminary di Cleveland. A Roma fu studente alla Pontificia Università Gregoriana e a Washington, D.C alla Catholic University of America. Conosceva undici lingue. Fu ordinato il 20 febbraio 1937 nella Cattedrale di San Giovanni Evangelista a Cleveland da mons. Joseph Schrembs, vescovo di Cleveland. Esercitò il ministero pastorale nella diocesi di Cleveland fino al 1938. Dopo ulteriori studi, divenne membro di facoltà del Saint Mary's Seminary a Cleveland dal 1942 al 1943, Vice-cancelliere della diocesi di Cleveland dal 1943 al 1951 e cancelliere dal 1951 al 1954. Nominato Ciambellano privato di Sua Santità il 19 luglio 1945, fu nominato Presidente della Canon Law Society of America.

Il ministero episcopale

Eletto da Pio XII vescovo titolare di Cadi e nominato vescovo ausiliare di Cleveland l'11 luglio 1953, fu consacrato il 2 settembre seguente, nella cattedrale di San Giovanni Evangelista a Cleveland, dal futuro cardinale Amleto Giovanni Cicognani, arcivescovo titolare di Laodicea a Frigia, delegato apostolico nel Stati Uniti d'America, assistito da mons. Edward Francis Hoban, arcivescovo di Cleveland, e da Floyd Lawrence Begin, vescovo titolare di Sala, vescovo ausiliare di Cleveland. Il suo motto episcopale era Deus rex meus. Il 4 giugno 1954 divenne vicario generale della diocesi di Cleveland, e l'11 febbraio 1961 fu elevato da Giovanni XXIII Arcivescovo metropolita di Filadelfia. Partecipò al Concilio Vaticano II dal 1962 al 1965. Il 6 settembre 1962 fu nominato Sottosegretario del Concilio Ecumenico Vaticano II quale membro della Segreteria generale del Concilio, guidata dal Cardinale Felici durante i lavori conciliari, e partecipò alle riunioni della Commissione di Coordinamento durante le intersessioni [1].

Il cardinalato

Creato cardinale da Paolo VI nel concistoro del 26 giugno 1967 insieme al futuro papa Giovanni Paolo II, ricevette il titolo di Cardinale presbitero di Santa Maria della Mercede e Sant'Adriano a Villa Albani, diaconia elevata pro illa vice, il 28 giugno 1967. Partecipò alle Prime 3 Assemblee Ordinarie del Sinodo dei Vescovi a Città del Vaticano, dal 29 settembre al 29 ottobre 1967; dal 30 settembre al 6 novembre 1971, dal 27 settembre al 26 ottobre 1974. Il 6 novembre 1971 fu eletto membro del Consiglio Direttivo del Segretariato Generale del Sinodo dei Vescovi e fu Presidente della Conferenza Episcopale Statunitense dal 1971 al 1974. Partecipò ai conclavi del 1978 dal 25 al 26 agosto, che elesse Papa Giovanni Paolo I e dal 14 al 16 ottobre, che elesse Papa Giovanni Paolo II. Partecipò alla Prima Assemblea Plenaria del Sacro Collegio Cardinalizio svoltasi dal 5 al 9 novembre 1979. Il 31 maggio 1981 fu nominato membro del Consiglio dei Cardinali per lo studio dei problemi organizzativi ed economici della Santa Sede. Partecipò alla Seconda Assemblea Straordinaria del Sinodo dei Vescovi a Città del Vaticano dal 24 novembre all'8 dicembre 1985, quando fu uno dei tre presidenti delegati. Si dimise dal governo pastorale dell'arcidiocesi l'11 febbraio 1988. Perse il diritto di partecipare al conclave al compimento degli ottant'anni, il 26 ottobre 1990.

La morte

Morì il 3 marzo 1996, per complicazioni respiratorie legate a problemi renali, a Philadelphia. Le esequie ebbero luogo venerdì 8 marzo nella locale cattedrale metropolitana dei Santi Pietro e Paolo. Il cardinale Anthony Bevilacqua, arcivescovo di Filadelfia, ha presieduto il rito funebre e pronunciato l'omelia. Al termine della funzione fu sepolto in quella stessa cattedrale.

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo titolare di Cadi Successore: Stemma vescovo.png
Ivan Bucko 11 luglio 1953 - 11 febbraio 1961 Jacques Landriault I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ivan Bucko {{{data}}} Jacques Landriault
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Filadelfia Successore: Stemma arcivescovo.png
John Francis O'Hara 11 febbraio 1961 - 11 febbraio 1988 Anthony Joseph Bevilacqua I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
John Francis O'Hara {{{data}}} Anthony Joseph Bevilacqua
Predecessore: Cardinale presbitero di Santa Maria della Mercede e Sant'Adriano a Villa Albani
(titolo presbiterale pro illa vice)
Successore: CardinalCoA PioM.svg
- 26 giugno 1967 - 3 marzo 1996 Albert Vanhoye, S.J. I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} Albert Vanhoye, S.J.
Predecessore: Presidente della Conferenza Episcopale Statunitense Successore: United States Conference of Catholic Bishops.svg
John Francis Dearden 1971 - 1974 Joseph Louis Bernardin I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
John Francis Dearden {{{data}}} Joseph Louis Bernardin
Note
  1. Acta Apostolicae Sedis - Commentarium Officiale, Anno 1962, pag. 784 online
Bibliografia
  • Bernard Codice, Dizionario della Gerarchia americana (1789-1964), New York, Joseph F. Wagner, 1964, p. 158;
  • Jones, E. Michael, John Cardinal Krol e la rivoluzione culturale, South Bend, Fidelity Press, 1995;


Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.