Miguel Obando y Bravo

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Miguel Obando Bravo)
Miguel Obando Bravo, S.D.B.
Obandostemma.JPG
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Obandoimmagine.jpg

{{{didascalia}}}
Omnibus omnia factus
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 92 anni
Nascita La Libertad (Chontales)
2 febbraio 1926
Morte Managua
3 giugno 2018
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 10 agosto 1958 dall'Arcivescovo Giuseppe Paupini
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 18 gennaio 1968 da Paolo VI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 31 marzo 1968 dal vescovo Marco Antonio García y Suárez
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 16 febbraio 1970
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
25 maggio 1985 da Giovanni Paolo II (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Presbiteri Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Miguel Obando Bravo, S.D.B. (La Libertad (Chontales), 2 febbraio 1926; † Managua, 3 giugno 2018), è stato un cardinale e arcivescovo nicaraguense.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Dopo aver frequentato i corsi del Collegio salesiano di Granada ha conseguito il baccellierato in latino e greco a San Salvador. Nella stessa città ha frequentato la Normale Superiore e si è laureato in Matematica, Fisica e Filosofia.

Dopo l'ingresso nella Congregazione Salesiana ha studiato Teologia in Guatemala e successivamente Psicologia delle vocazioni in Colombia, in Venezuela e a Roma.

ordinato presbitero il 10 agosto 1958, è stato professore di Matematica e Fisica nelle Scuole superiori del Nicaragua e di El Salvador, prefetto di disciplina nel Seminario salesiano di San Salvador, Rettore dell'Istituto Rinaldi (seminario salesiano), membro del Consiglio provinciale per il Centro-America della Congregazione Salesiana, delegato per il Centro-America e Panama al XIX Capitolo generale della Congregazione salesiana che si è svolto a Roma nel 1965.

Il ministero episcopale e il cardinalato

Nominato da Paolo VI Vescovo titolare di Puzia di Bizacena e Ausiliare di Matagalpa (Nicaragua) il 18 gennaio 1968, ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 31 marzo dello stesso anno. Nel periodo trascorso a Matagalpa ha dedicato una particolare attenzione pastorale ai "campesinos" e ai loro urgenti problemi.

Il 16 febbraio 1970 è stato nominato Arcivescovo di Managua, prendendo possesso dell'Arcidiocesi il 4 aprile dello stesso anno.

È stato Delegato dei Vescovi nicaraguensi all'Assemblea generale del Sinodo del 1971; Presidente della Conferenza Episcopale Nicaraguense per sei periodi diversi dal 1971 al 1997 e nuovamente dal 1999 al 2005; Presidente del Segretariato Episcopale dell'America Centrale e Panama (SEDAC) dal 1976 al 1980; Presidente del Dipartimento dei Religiosi del Consiglio episcopale latinoamericano (C.E.L.A.M.) dal 1981 al 1985.

È stato creato e pubblicato Cardinale da Giovanni Paolo II nel Concistoro del 25 maggio 1985, del Titolo di San Giovanni Evangelista a Spinaceto.

Dal 1º aprile 2005 è Arcivescovo emerito di Managua.

È morto il 3 giugno 2018 a Managua.

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Arcivescovo metropolita di Managua Successore: Archbishop CoA PioM.svg
Vicente Alejandro González y Robleto 16 febbraio 1970 - 1º aprile 2005 Leopoldo José Brenes Solórzano I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Vicente Alejandro González y Robleto {{{data}}} Leopoldo José Brenes Solórzano
Predecessore: Cardinale presbitero di San Giovanni Evangelista a Spinaceto Successore: CardinalCoA PioM.svg
- 25 maggio 1985 - 3 giugno 2018 Álvaro Leonel Ramazzini Imeri I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} Álvaro Leonel Ramazzini Imeri
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.