Prefettura apostolica

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Prefetto apostolico)

La prefettura apostolica è definita dal Codice di diritto canonico al canone 371 §1:

« Il vicariato apostolico, o la prefettura apostolica, è una determinata porzione del popolo di Dio che, per circostanze peculiari, non è ancora stata costituita come diocesi ed è affidata alla cura pastorale di un Vicario apostolico o di un Prefetto apostolico, che la governano in nome del Sommo Pontefice»
(canone 371 §1)

In pratica è una forma di chiesa particolare, equiparata alla diocesi. Si definisce grazie al suo territorio e grazie alla guida del prefetto apostolico che svolge tutti i compiti propri del vescovo nell'ambito della propria prefettura. Il motivo per cui una determinata zona non diventa diocesi, ma prefettura apostolica, è che si trova in una zona di missione, dove il Cristianesimo non è ancora radicato e non sarebbe possibile costituire una vera diocesi, dato che la struttura di Chiesa è ancora molto debole.

Attuali prefetture apostoliche

Attualmente la maggior parte delle prefetture apostoliche sono in Cina, ma tutte le diocesi della chiesa cattolica in Cina sono attualmente vacanti, tra queste le prefetture apostoliche sono:

Negli altri paesi sono presenti le seguenti prefetture:

Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.