Giovanni Battista Scaramelli

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Giovanni Battista Scaramelli, S.J.
Presbitero
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

[[File:|250px]]

'
Titolo
{{{titolo}}}
Età alla morte 64 anni
Nascita Roma
23 dicembre 1687
Morte Macerata
11 gennaio 1752
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 21 settembre 1706
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni

Giovanni Battista Scaramelli (Roma, 23 dicembre 1687; † Macerata, 11 gennaio 1752) è stato un presbitero italiano, appartenente alla Compagnia di Gesù, autore dei Direttori ascetico e mistico e de Il discernimento degli spiriti, pubblicati postumi.

Biografia

Entrò nella Compagnia di Gesù nel 1706. Insegnò grammatica, retorica, filosofia, teologia. Per ventisei anni fu missionario popolare e predicatore di esercizi spirituali in moltissime comunità religiose. Scrisse biografie e trattati di ascetica e mistica. Morì l'11 gennaio del 1752 a Macerata.

Opere

Ancora vivente fu pubblicata soltanto la Vita di suor Maria Crocifissa Satellico (Venezia 1750). Giunta alla quarta edizione, l'opera fu messa all'Indice perché sembrava volesse prevenire il giudizio del magistero della Chiesa sulla santità della religiosa. Dopo alcune correzioni la biografia fu liberamente ristampata.

Dopo la sua morte furono pubblicati Il discernimento degli spiriti (Venezia 1753), il Direttorio ascetico (Venezia 1754) e il Direttorio mistico (Venezia 1754) e la Dottrina di san Giovanni della Croce (Venezia 1815). Solo nel Novecento è stata scoperta e pubblicata una sua Vita della serva di Dio Angela Cospari.

Le perplessità per la pubblicazione delle sue opere, vivente l'autore, nacquero nell'ambito della Compagnia di Gesù per le polemiche sul quietismo allora molto virulente e sulla delicatezza delle materie trattate. I Direttorî e il Discernimento ebbero un grande successo e una grande diffusione, per la chiarezza espositiva e la profondità delle materie trattate.

Bibliografia
  • Domenico Mondrone, Giovanni Battista Scaramelli, in Ermanno Ancilli (a cura di), Dizionario enciclopedico di spiritualità, Città Nuova, Roma 1990, pp. 2262-2265
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.