Luigi Del Drago

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
(Reindirizzamento da Luigi del Drago)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Luigi Del Drago
Cardinale
Drago Luigi (1776-1845) b.jpg
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
battezzato
ERRORE in "fase canonizz"
'

Card. Luigi del Drago.jpg

Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte anni
Nascita Roma
20 giugno 1776
Morte Roma
18 aprile 1845
Sepoltura Chiesa di San Marcello al Corso
Appartenenza Diocesi di Roma
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono
Ordinazione presbiterale in data sconosciuta
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Nominato Abate {{{nominatoAB}}}
Nominato amministratore apostolico {{{nominatoAA}}}
Nominato vescovo mai nominato
Nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
Nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
Nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile mai consacrato
Consacrazione vescovile [[ {{{aC}}} ]]
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
30 settembre 1831 da Gregorio XVI (2 luglio 1832 in pectore) (vedi)
Cardinale per
Cardinale per 13 anni, 6 mesi e 18 giorni
Cardinale elettore
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Creazione a
pseudocardinale
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Consacrazione {{{Consacrazione}}}
Insediamento {{{Insediamento}}}
Fine pontificato {{{Fine pontificato}}}
Pseudocardinali creati {{{Pseudocardinali creati}}}
Sede {{{Sede}}}
Opposto a
Sostenuto da
Scomunicato da
Riammesso da da {{{Riammesso da}}}
Precedente {{{Precedente}}}
Successivo {{{Successivo}}}
Incarichi ricoperti
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Durata del
pontificato
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato


Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
[[File:|100px|Stemma]]
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda
Invito all'ascolto
Firma autografa
[[File:{{{FirmaAutografa}}}|250px]]

Luigi Del Drago (Roma, 20 giugno 1776; † Roma, 18 aprile 1845) è stato un cardinale italiano.

Cenni biografici

Nacque a Roma il 20 giugno 1776, figlio secondogenito di Giovanni Battista del Drago-Biscia, marchese di Riofreddo, e della moglie Cecilia Negrone, nipote del cardinal Andrea Negroni. Il fratello Urbano fu il primo principe di Mazzano e Antuni. Il suo nome di battesimo è anche elencato come Luigi Filippo; e il suo cognome è anche elencato sotto Drago.

Formazione

Avviato alla carriera curiale studiò nel seminario di Frascati, entrò quindi in prelatura nel 1808; divenne canonico in santa Maria maggiore. Nel 1814 Pio VII lo volle membro della commissione incaricata di esaminare la riforma amministrativa dello stato.

Prelato domestico (giugno 1814), rifiutò i vescovati di Cesena e Tivoli (1816) e fu Prelato Referendario, 1816, Ponente del Buon Governo (novembre 1816). Ponente della Consulta (ottobre 1817). Delegato per i monasteri alla Corte del Vicariato di Roma (1822). Membro della delegazione per gli ospedali (1825). Segretario della Commissione Palatina incaricata della riforma dei palazzi apostolici (novembre 1827).

Il 15 dicembre 1828 Leone XII lo nominò prefetto dei sacri palazzi, carica tenuta fino al 1832, e maggiordomo di Sua Santità; in tale veste fu governatore del conclave del 1830-1831, che elesse Papa Gregorio XVI.

Cardinalato

Papa Gregorio XVI lo elevò al rango di cardinale in pectore nel concistoro del 30 settembre 1831, nomina che fu resa pubblica nel concistoro del 2 luglio 1832. Gli fu assegnato il titolo presbiterale di san Lorenzo in Panisperna. Nel 1834 divenne prefetto della congregazione per le indulgenze e le sacre reliquie il 19 luglio 1832

Il 29 agosto 1939 divenne arciprete della Basilica Liberiana e pro-segretario dei Memoriali.

Morte

Morì nel palazzo romano del Quirinale il 18 aprile 1845 e fu sepolto in san Marcello.

Successione degli incarichi

Predecessore: Prefetto dei sacri palazzi apostolici Successore: Emblem Holy See.svg
Giovanni Francesco Marazzani Visconti 15 dicembre 1828 - 30 settembre 1831 Francesco Maria Pandolfi Alberici I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giovanni Francesco Marazzani Visconti {{{data}}} Francesco Maria Pandolfi Alberici
Predecessore: Prefetto della Congregazione per le Indulgenze e le Sacre Reliquie Successore: Emblem Holy See.svg
Antonio Frosini 19 luglio 1832 - 11 dicembre 1834 Castruccio Castracane degli Antelminelli I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Antonio Frosini {{{data}}} Castruccio Castracane degli Antelminelli
Predecessore: Cardinale presbitero di San Lorenzo in Panisperna Successore: CardinalCoA PioM.svg
Pietro Gravina 17 dicembre 1832 - 18 aprile 1845 Lorenzo Simonetti I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Pietro Gravina {{{data}}} Lorenzo Simonetti
Predecessore: Arciprete della Basilica Liberiana di Santa Maria Maggiore Successore: Santa maria maggiore 051218-01.JPG
Giuseppe Antonio Sala 29 agosto 1839 - 18 aprile 1845 Costantino Patrizi Naro I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giuseppe Antonio Sala {{{data}}} Costantino Patrizi Naro
Predecessore: Pro-segretario dei Memoriali Successore: Emblem Holy See.svg
Castruccio Castracane degli Antelminelli 15 novembre 1839 - 18 aprile 1845 Lodovico Altieri I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Castruccio Castracane degli Antelminelli {{{data}}} Lodovico Altieri
Bibliografia
Voci correlate