Luis Gabriel Ramírez Díaz

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Luis Gabriel Ramírez Díaz
Stemma vescovo.png
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Luis Gabriel Ramírez Díaz.png

'
Titolo
Incarichi attuali
Vescovo di El Banco
Età attuale 54 anni
Nascita Barranquilla
14 ottobre 1965
Morte
Sepoltura
Appartenenza Diocesi di Santa Marta, poi di El Banco
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 12 giugno 1993 da papa Giovanni Paolo II
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 18 giugno 2014 da papa Francesco
nominato arcivescovo
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile 23 agosto 2014 da mons. Ettore Balestrero
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti Amministratore apostolico di El Banco
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org

Luis Gabriel Ramírez Díaz (Barranquilla, 14 ottobre 1965) è un vescovo colombiano.

Biografia

È nato il 14 novembre 1965 a Barranquilla[1]. Dopo la formazione sacerdotale presso il Collegio Ecclesiastico Internazionale "BIDASOA" a Pamplona (Spagna), durante la quale ha studiato filosofia e teologia all'Università di Navarra, ha ottenuto il dottorato in teologia spirituale presso la Pontificia Facoltà Teologica Teresianum di Roma[2].

Ha ricevuto l'ordinazione presbiterale il 12 giugno 1993 da Giovanni Paolo II, incardinandosi nella diocesi di Santa Marta. Al momento della creazione della diocesi di El Banco, il 17 gennaio 2006, è stato incardinato nella nuova diocesi[3].

Da sacerdote è stato parroco di San Pedro mártir de Verona, amministratore parrocchiale di La Inmaculada Concepción a Remolino, promotore vocazionale, formatore e rettore del seminario maggiore San José della diocesi di Santa Marta, parroco di San Sebastián, delegato per la pastorale sacerdotale della diocesi di El Banco, parroco di La Inmaculada Concepción a Plato e vicario generale di El Banco[2].

Il 24 aprile 2013 è stato nominato amministratore apostolico di El Banco. Il 18 giugno 2014 papa Francesco lo ha nominato vescovo della stessa diocesi. Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 23 agosto successivo da mons. Ettore Balestrero, arcivescovo titolare di Vittoriana e nunzio apostolico in Colombia[3].

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di El Banco Successore: Stemma vescovo.png
Jaime Enrique Duque Correa dal 24 aprile 2013
(fino al 18 giugno 2014 amministratore apostolico)
in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Jaime Enrique Duque Correa {{{data}}} in carica
Note
  1. Secondo il Bollettino della Sala Stampa della Santa Sede è nato a Margarita, nella diocesi di El Banco.
  2. 2,0 2,1 Nomina sul Bollettino della Sala Stampa della Santa Sede.
  3. 3,0 3,1 Scheda su catholic-hierarcy.org.
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.