Miguel Darío Miranda y Gómez

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Miguel Darío Miranda y Gómez
Stemma Card. Miranda y Gomez.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Miguel Dario Miranda y Gomez.jpg

Cardinale Miranda y Gómez
Pax nostra ipse est
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 90 anni
Nascita León
19 dicembre 1895
Morte León
15 marzo 1986
Sepoltura Cattedrale metropolitana di Città del Messico
Appartenenza Arcidiocesi di León
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 28 ottobre 1918
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 1º ottobre 1937 da papa Pio XI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile 8 dicembre 1937 dall'arcivescovo Leopoldo Ruiz y Flóres
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 20 dicembre 1955 da papa Pio XII
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
28 aprile 1969 da Paolo VI (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Miguel Darío Miranda y Gómez (León, 19 dicembre 1895; † León, 15 marzo 1986) è stato un cardinale e arcivescovo messicano.

Cenni biografici

Nato a León, in Messico, era figlio di Cirpriano Miranda e María de las Nieves Gómez.

Formazione

Ha studiato al Seminario di León e alla Pontificia Università Gregoriana di Roma.

Ordinato presbitero il 28 ottobre 1918 a Roma. Ministero Pastorale nella diocesi di León e docente nel suo seminario, 1919-1925 e 1929-1937. Direttore del Segretariato Sociale Nazionale, 1925-1926. Imprigionato ed esiliato durante la persecuzione religiosa, 1926-1929.

Ministero Episcopale

Eletto vescovo di Tulacingo il 1º ottobre 1937, è stato consacrato, nel santuario di Guadalupe, l'8 dicembre 1937 da Leopoldo Ruíz Flores, arcivescovo di Morelia, assistito da José Ignacio Márquez Toriz, arcivescovo titolare di Bosporo, Vescovo coadiutore, con diritto di successione, di Puebla de los Ángeles e da Maximino Ruiz y Flores, vescovo titolare di Derbe.

Ha partecipato al V Congresso Interamericano dell'Istruzione Cattolica, Colegio de Belén, L'Avana, Cuba, nel gennaio 1954; promosso arcivescovo titolare di Selimbria e nominato coadiutore di México, il 20 dicembre 1955, è stato poi trasferito nella sede metropolitana di México (Città del Messico), il 28 giugno 1956. Ha preso parte al Concilio Vaticano II, 1962-1965; Presidente del Consiglio episcopale latinoamericano (C.E.L.A.M.), 1958-1963. Ha partecipato alla Prima Assemblea Ordinaria del Sinodo dei Vescovi, in Vaticano, dal 29 settembre al 29 ottobre 1967.

Cardinalato

Creato cardinale presbitero da Paolo VI nel Concistoro del 28 aprile 1969, ha ricevuto la Berretta rossa e il Titolo cardinalizio di Nostra Signora di Guadalupe a Monte Mario il 30 aprile 1969.

Ha perduto il diritto di partecipare al conclave quando ha raggiunto l'età di 80 anni, il 19 dicembre 1975. Legato papale per la dedicazione della Basilica della Madonna di Guadalupe, a Città del Messico, il 12 ottobre 1976, ha rassegnato le dimissioni dal governo pastorale dell'arcidiocesi il 19 luglio 1977.

Morte

Morto il 15 marzo 1986 a León, è stato seppellito nella cattedrale metropolitana di Città del Messico.

Genealogia episcopale e successione apostolica

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Tulancingo Successore: BishopCoA PioM.svg
Luis María Altamirano y Bulnes 1º ottobre 1937-20 dicembre 1955 Adalberto Almeida y Merino I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Luis María Altamirano y Bulnes {{{data}}} Adalberto Almeida y Merino
Predecessore: Arcivescovo titolare di Selimbria Successore: Archbishop CoA PioM.svg
Ambrose Rayappan 20 dicembre 1955-28 giugno 1956 William Otterwell Brady I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ambrose Rayappan {{{data}}} William Otterwell Brady
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Città del Messico Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Luis María Martínez y Rodríguez 28 giugno 1956-19 luglio 1977 Ernesto Corripio y Ahumada I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Luis María Martínez y Rodríguez {{{data}}} Ernesto Corripio y Ahumada
Predecessore: Primate del Messico Successore: PrimateNonCardinal PioM.svg
Luis María Martínez y Rodríguez 28 giugno 1956-19 luglio 1977 Ernesto Corripio y Ahumada I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Luis María Martínez y Rodríguez {{{data}}} Ernesto Corripio y Ahumada
Predecessore: Presidente del Consiglio Episcopale Latinoamericano Successore: Mitra heráldica.svg
- 1958 - 1963 Manuel Larraín Errázuriz I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} Manuel Larraín Errázuriz
Predecessore: Cardinale presbitero di Nostra Signora di Guadalupe a Monte Mario Successore: CardinalCoA PioM.svg
- 30 aprile 1969-15 marzo 1986 Franz Hengsbach I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} Franz Hengsbach
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.