Antonio Guido Filipazzi

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Antonio Guido Filipazzi
Arcbishop.png
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

[[File:|250px]]

Nisi Dominus aedificaverit
Titolo
Vescovo titolare di Sutri
Incarichi attuali
Nunzio apostolico per la Nigeria
Età attuale 56 anni
Nascita Melzo
8 ottobre 1963
Morte
Sepoltura
Appartenenza Arcidiocesi di Genova
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale Genova, 10 ottobre 1987 dal cardinale Giuseppe Siri
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo 8 gennaio 2011 da Benedetto XVI
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile Roma, 5 febbraio 2011 dal papa Benedetto XVI
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org

Antonio Guido Filipazzi (Melzo, 8 ottobre 1963) è un arcivescovo e nunzio apostolico italiano.

Parla correntemente italiano, francese, inglese e tedesco, e conosce lo spagnolo e il latino.

Biografia

Dopo la maturità classica entrò nel 1982 nel Seminario di Genova per la Diocesi di Bobbio, ed ivi effettuò tra il 1982 e il 1987 gli studi teologici, presso la Sezione di Genova della Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale, ottenendo il baccalaureato in teologia.

Presbitero

Ordinato sacerdote il 10 ottobre 1987 a Genova dal cardinale Giuseppe Siri per l'Arcidiocesi di Genova-Bobbio, fu poi incardinato nella diocesi di Ventimiglia-San Remo e studiò Diritto Canonico presso la Pontificia Università della Santa Croce in Roma, conseguendo la licenza nel 1989 e il dottorato il 12 maggio 1992.

Tra il 1989 e il 1990 fu vicario parrocchiale della Cattedrale Santa Maria Assunta di Ventimiglia e insegnante di diritto canonico nel Seminario Vescovile Pio XI di Bordighera.

Nel 1992 si diplomò presso la Pontificia Accademia Ecclesiastica.

Tra il 1992 e il 1995 fu addetto e segretario (di II classe) della nunziatura apostolica in Sri Lanka, segretario (di II e I classe) della nunziatura apostolica in Austria (1995-1998), segretario (di I classe) e consigliere (di II classe) della nunziatura apostolica in Germania (1998-2003), consigliere di nunziatura (di II e I classe) presso la Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato (2003-2011).

Tra gli altri incarichi fu anche insegnante di diritto canonico nel Seminario Redemptoris Mater di Berlino (2002-2003) e dal 2003 lavorò presso la seconda Sezione della Segreteria di Stato; ivi, a partire dal 2004, curò il desk Italia; si occupò anche di questioni riguardanti Germania, Austria e Svizzera. Fu membro della delegazione della Santa Sede nella Commissione paritetica italo-vaticana istituita al fine di approfondire i profili concordatari relativi al libero espletamento del ministero dei vescovi e alle connesse questioni processuali penalistiche (2004-2011).

Arcivescovo

Fu eletto arcivescovo titolare di Sutri e nominato nunzio apostolico l'8 gennaio 2011 dal Sommo Pontefice Benedetto XVI; fu ordinato dallo stesso pontefice nella Basilica di San Pietro in Vaticano il 5 febbraio 2011, divenendo così il più giovane vescovo italiano.

Il 23 marzo 2011 è nominato nunzio apostolico in Indonesia[1]. Il 26 aprile 2017 è nominato nunzio apostolico in Nigeria[2].

Genealogia episcopale e successione apostolica

Onorificenze

È Cappellano Conventuale ad honorem del Sovrano Militare Ordine di Malta (1997) e Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana (2005).

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo titolare di Sutri
con dignità di arcivescovo
Successore: Stemma vescovo.png
Paolo Sardi dall'8 gennaio 2011 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Paolo Sardi {{{data}}} in carica
Predecessore: Nunzio apostolico in Indonesia Successore: Emblem Holy See.svg
Leopoldo Girelli 23 marzo 2011 - 26 aprile 2017 Piero Pioppo I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Leopoldo Girelli {{{data}}} Piero Pioppo
Predecessore: Nunzio apostolico in Nigeria Successore: Emblem Holy See.svg
Augustine Kasujja dal 26 aprile 2017 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Augustine Kasujja {{{data}}} in carica


Note
Voci correlate

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.