Leopoldo Girelli

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Leopoldo Girelli
Arcivescovo
Arcbishop.png
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}
'

Leopoldo Girelli.jpg

Titolo
Vescovo titolare di Capri
Incarichi attuali
Età attuale 70 anni
Nascita Predore
13 marzo 1953
Morte
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 17 giugno 1978
Nominato Abate {{{nominatoAB}}}
Nominato amministratore apostolico {{{nominatoAA}}}
Nominato vescovo {{{nominato}}}
Nominato arcivescovo 13 aprile 2006 da Benedetto XVI
Nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
Nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile Bergamo, 17 giugno 2006 dal Cardinale Angelo Sodano
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale da
Cardinale da
Cardinale elettore
Incarichi passati
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Durata del
pontificato
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato

Successione apostolica

Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
[[File:|100px|Stemma]]
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
Invito all'ascolto
Firma autografa
[[File:{{{FirmaAutografa}}}|250px]]

Leopoldo Girelli (Predore, 13 marzo 1953) è un arcivescovo e nunzio apostolico italiano.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Ordinato sacerdote per la diocesi di Bergamo (17 giugno 1978) è stato coadiutore parrocchiale di Casnigo (1978-81), residente a Desenzano di Albino (1981-84), studente alla Pontificia Accademia Ecclesiastica di Roma (1984-1987), segretario della nunziatura apostolica in Camerun (1987-1991) e in Nuova Zelanda (1991-1993), quindi consigliere alla Sezione Affari generali della Segretaria di Stato vaticana (1993-2001) e poi alla Nunziatura apostolica degli Stati Uniti (2001-2006).

Il ministero episcopale

Il 13 aprile 2006 è stato nominato arcivescovo titolare di Capri e nunzio apostolico in Indonesia; ha ricevuto la consacrazione episcopale il 17 giugno dello stesso anno nella chiesa ipogea del Seminario di Bergamo per le mani dell'allora segretario di Stato vaticano cardinale Angelo Sodano.

Il 13 gennaio 2011 è nominato nunzio apostolico in Singapore, delegato apostolico in Malaysia e in Brunei e rappresentante pontificio non residente per il Vietnam e, il 18 giugno, nunzio apostolico presso l'Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico.

Il 13 settembre 2017 è stato nominato nunzio apostolico in Israele e delegato apostolico a Gerusalemme e in Palestina. Due giorni dopo è stato nominato nunzio apostolico a Cipro.

Il 13 marzo 2021 è stato nominato nunzio apostolico in India.[1]

Il 13 settembre dello stesso anno è stato nominato anche nunzio apostolico in Nepal.[2]


Genealogia episcopale

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo titolare di Capri
(titolo personale di arcivescovo)
Successore: BishopCoA PioM.svg
Luigi Sposito dal 13 aprile 2006 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Luigi Sposito {{{data}}} in carica
Predecessore: Nunzio apostolico in Indonesia Successore: Flag of the Vatican City.svg
Albert Malcolm Ranjith Patabendige Don 13 aprile 2006 - 13 gennaio 2011 Antonio Guido Filipazzi I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Albert Malcolm Ranjith Patabendige Don {{{data}}} Antonio Guido Filipazzi
Predecessore: Nunzio apostolico a Timor Est Successore: Flag of the Vatican City.svg
Albert Malcolm Ranjith Patabendige Don 10 ottobre 2006 - 16 gennaio 2013 Joseph Salvador Marino I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Albert Malcolm Ranjith Patabendige Don {{{data}}} Joseph Salvador Marino
Predecessore: Nunzio apostolico a Singapore Successore: Flag of the Vatican City.svg
Salvatore Pennacchio 13 gennaio 2011 - 13 settembre 2017 Marek Zalewski I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Salvatore Pennacchio {{{data}}} Marek Zalewski
Predecessore: Delegato apostolico in Brunei Successore: Flag of the Vatican City.svg
Salvatore Pennacchio 13 gennaio 2011 - 16 gennaio 2013 Joseph Salvador Marino I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Salvatore Pennacchio {{{data}}} Joseph Salvador Marino
Predecessore: Delegato apostolico in Malaysia Successore: Flag of the Vatican City.svg
Salvatore Pennacchio 13 gennaio 2011 - 18 luglio 2011 nominato nunzio I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Salvatore Pennacchio {{{data}}} nominato nunzio
Predecessore: Nunzio apostolico in Malaysia Successore: Flag of the Vatican City.svg
già delegato apostolico 18 luglio 2011 - 16 gennaio 2013 Joseph Salvador Marino I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
già delegato apostolico {{{data}}} Joseph Salvador Marino
Predecessore: Rappresentante pontificio non residente in Vietnam Successore: Flag of the Vatican City.svg
Henri Lemaître
(delegato apostolico)
13 gennaio 2011 - 13 settembre 2017 Marek Zalewski I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Henri Lemaître
(delegato apostolico)
{{{data}}} Marek Zalewski
Predecessore: Nunzio apostolico presso l'Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico Successore: Flag of the Vatican City.svg
- 18 giugno 2011 - 13 settembre 2017 Piero Pioppo I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} Piero Pioppo
Predecessore: Nunzio apostolico in Israele e Delegato apostolico in Gerusalemme e in Palestina Successore: Flag of the Vatican City.svg
Giuseppe Lazzarotto 13 settembre 2017 - 13 marzo 2021 Adolfo Tito Yllana I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giuseppe Lazzarotto {{{data}}} Adolfo Tito Yllana
Predecessore: Nunzio apostolico a Cipro Successore: Flag of the Vatican City.svg
Giuseppe Lazzarotto 15 settembre 2017 - 13 marzo 2021 Adolfo Tito Yllana I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giuseppe Lazzarotto {{{data}}} Adolfo Tito Yllana
Predecessore: Nunzio apostolico in India in Nepal Successore: Flag of the Vatican City.svg
Giambattista Diquattro dal 13 marzo 2021 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giambattista Diquattro {{{data}}} in carica
Note
  1. Nomina del Nunzio Apostolico in India su press.vatican.va. 13 marzo 2021. URL consultato il 13 marzo 2021
  2. Nomina del Nunzio Apostolico in Nepal su press.vatican.va. 13 settembre 2021. URL consultato il 13 settembre 2021
Collegamenti esterni