Norberto Rivera Carrera

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Norberto Rivera Carrera
Riveracarrerastemma.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Riveracarreraimmagine.jpg

{{{didascalia}}}
Lumen Gentium
Titolo cardinalizio
Cardinale Presbitero di San Francesco d'Assisi a Ripa Grande
Incarichi attuali
Arcivescovo emerito di Città del Messico
Età attuale 78 anni
Nascita La Purísima
6 giugno 1942
Morte
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 3 luglio 1966 da Paolo VI
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 5 novembre 1985 da Giovanni Paolo II
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 21 dicembre 1985 da mons. Antonio López Aviña
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 13 giugno 1995
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
21 febbraio 1998 da Giovanni Paolo II (vedi)
Cardinale elettore Fino al 6 giugno 2022
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Norberto Rivera Carrera (La Purísima, 6 giugno 1942) è un cardinale e arcivescovo messicano. È arcivescovo emerito di Città del Messico.

Biografia

Dopo aver frequentato gli studi primari nella città natale di La Purísima, nel 1955 è entrato nel Seminario conciliare di Durango dove ha seguito gli studi umanistici, filosofici e un anno di teologia.

Nel 1962 si è trasferito al Collegio Pio Latino Americano di Roma, ed ha poi ottenuto la laurea in Teologia Dogmatica presso la Pontificia Università Gregoriana.

È stato ordinato sacerdote il 3 luglio 1966 dal Papa Paolo VI nella Basilica di San Pietro.

Nel 1967 è Vicario Cooperatore della Parrocchia di Río Grande. Da allora si susseguono gli incarichi. È stato docente di Teologia Dogmatica presso il Seminario maggiore di Durango, ruolo che ha ricoperto per 18 anni, fino alla nomina episcopale; docente di Sacra Scrittura e di Teologia pastorale e spirituale. Per cinque anni è stato Prefetto di Disciplina nel suddetto Seminario, oltre che Canonico teologale della Cattedrale di Durango. Nel 1982 diventa professore di Ecclesiologia presso l'Università Pontificia di México. È stato inoltre fondatore e assistente del Movimento per le Giornate di Vita Cristiana; assistente diocesano della A.C.J.M. e del M.F.C.; cappellano della chiesa di San Martín de Porres; si è occupato in prima persona dell'edificazione della parrocchia di Santa Rosa de Lima e della chiesa di María Auxiliadora; membro del Consiglio Presbiterale, essendo stato Coordinatore per due periodi successivi; segretario diocesano della Commissione per la Pastorale; membro del Consiglio Diocesano di Governo e consultore diocesano; direttore delle Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi.

Ministero episcopale e cardinalato

Il 5 novembre 1985 è stato nominato da Giovanni Paolo II Vescovo di Tehuacán. Il 21 dicembre 1985 ha ricevuto l'ordinazione episcopale.

Dal 1989 al 1995 nella Conferenza dell'Episcopato Messicano è stato per due periodi Presidente della Commissione Episcopale per la Famiglia. Inoltre è membro del Consiglio Superiore dell'Università Pontificia di México. Dall'aprile del 1993 al 1995 è stato Presidente della sezione Famiglia della Consiglio Episcopale Latino-americano. Dal novembre del 1993 è membro del Comitato di Presidenza del Pontificio Consiglio per la Famiglia e Visitatore Apostolico nei Seminari diocesani e religiosi.

Il 13 giugno 1995 è stato nominato Arcivescovo Primate di México. Il 29 giugno dello stesso anno, nella Basilica Vaticana, ha ricevuto dal Papa l'imposizione del Pallio Arcivescovile e il 26 luglio ha preso possesso dell'Arcidiocesi Primaziale.

Da Giovanni Paolo II è stato creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 21 febbraio 1998, del Titolo di San Francesco a Ripa Grande.

È membro della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, della Congregazione per il Clero, del Pontificio Consiglio per la Famiglia, della Pontificia Commissione per l'America Latina, del Consiglio di Cardinali per lo studio dei problemi organizzativi ed economici della Santa Sede. Il 7 dicembre 2017 Francesco ha accettato le sue dimissioni dal governo pastorale dell'arcidiocesi di Città del Messico per raggiunti limiti di età.

Genealogia episcopale e successione apostolica

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Tehuacán Successore: BishopCoA PioM.svg
Rafael Ayala y Ayala 5 novembre 1985 - 13 giugno 1995 Mario Espinosa Contreras I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Rafael Ayala y Ayala {{{data}}} Mario Espinosa Contreras
Predecessore: Arcivescovo di Città del Messico Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Ernesto Corripio y Ahumada dal 13 giugno 1995 - 7 dicembre 2017 Carlos Aguiar Retes I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ernesto Corripio y Ahumada {{{data}}} Carlos Aguiar Retes
Predecessore: Primate del Messico Successore: PrimateNonCardinal PioM.svg
Ernesto Corripio y Ahumada dal 13 giugno 1995 - 7 dicembre 2017 Carlos Aguiar Retes I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ernesto Corripio y Ahumada {{{data}}} Carlos Aguiar Retes
Predecessore: Cardinale presbitero di San Francesco d'Assisi a Ripa Grande Successore: CardinalCoA PioM.svg
Laurean Rugambwa dal 21 febbraio 1998 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Laurean Rugambwa {{{data}}} in carica
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.