Peter Bryan Wells

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Peter Bryan Wells
Arcivescovo
Coat of arms of Peter Bryan Wells.svg
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
Misericordia et spes

Archbishop Peter Wells (cropped).jpg

{{{didascalia}}}
Titolo
Arcivescovo titolare di Marcianopoli
Incarichi attuali
Età attuale 60 anni
Nascita Tulsa
12 maggio 1963
Morte
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[]]
Ordinato diacono
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 12 luglio 1991
Nominato Abate {{{nominatoAB}}}
Nominato amministratore apostolico {{{nominatoAA}}}
Nominato vescovo {{{nominato}}}
Nominato arcivescovo 9 febbraio 2016 da papa Francesco
Nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
Nominato patriarca {{{nominatoP}}}
Nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ ]]
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale da
Cardinale da
Cardinale elettore
Incarichi passati
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Durata del
pontificato
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato


Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
[[File:|100px|Stemma]]
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
Invito all'ascolto
Firma autografa
[[File:{{{FirmaAutografa}}}|250px]]

Peter Bryan Wells (Tulsa, 12 maggio 1963) è un vescovo e nunzio apostolico statunitense.

Biografia

Peter Bryan Wells è nato a Tulsa (Oklahoma, USA) il 12 maggio 1963.

Formazione e ministero sacerdotale

È stato ordinato sacerdote il 12 luglio 1991, ed è stato incardinato nella diocesi di Tulsa.

Ha compiuto gli studi di Filosofia nel Saint Meinrad Seminary College in Indiana, dove si è laureato in Lettere.

Ha compiuto gli studi di Teologia, frequentando il Collegio Nordamericano a Roma (North American College).

Nel 1990 ha ottenuto il Baccalaureato in Teologia della Pontificia Università Gregoriana, conseguendo successivamente la Licenza in Teologia presso il Pontificio Istituto Giovani Paolo II per gli Studi sul Matrimonio e sulla Famiglia di Roma nel 1992.

Ha ottenuto la Licenza e il Dottorato in Diritto Canonico dalla Pontificia Università Gregoriana, rispettivamente nel 1998 e 1999.

Dopo l'ordinazione ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale nella Cattedrale della Santa Famiglia di Tulsa, Segretario particolare del Vescovo di Tulsa e Vicario per l'Educazione Religiosa della sua Diocesi.

Entrato nel Servizio diplomatico della Santa Sede il 1° luglio 1999, ha prestato la propria opera nella Nunziatura apostolica in Nigeria e, dal 2002, presso la Sezione per gli Affari Generali della Segreteria di Stato.

Nominato Assessore per gli Affari Generali della Segreteria di Stato, il 16 luglio 2009.

Conosce l'italiano, il francese, il tedesco e lo spagnolo.

Ministero episcopale

Il 9 febbraio 2016 papa Francesco lo ha nominato Nunzio apostolico in Sud Africa e in Botswana elevandolo in pari tempo alla sede titolare di Marcianopoli, con dignità di Arcivescovo.[1] Il 13 febbraio 2016 è stato nominato anche Nunzio apostolico in Lesotho, in Namibia e in eSwatini.

L'8 febbraio 2023 papa Francesco lo ha nominato Nunzio apostolico in Thailandia e in Cambogia e Delegato apostolico in Laos.[2]

Onorificenze

Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana (Italia) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana (Italia)
«Su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri»
— 5 febbraio 2007[3]
Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana (Italia) - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana (Italia)
«Su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri»
— 18 aprile 2015[3]
Ufficiale dell'Ordine della Stella di Romania (Romania) - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine della Stella di Romania (Romania)
— 2015[4]

Genealogia episcopale

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Assessore per gli Affari Generali della Segreteria di Stato Successore: Emblem Holy See.svg
Gabriele Giordano Caccia 16 luglio 2009 - 9 febbraio 2016 Paolo Borgia I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Gabriele Giordano Caccia {{{data}}} Paolo Borgia
Predecessore: Segretario della Pontificia Commissione Referente sull'Istituto per le Opere di Religione Successore: Emblem Holy See.svg
- 24 giugno 2013 - 22 maggio 2014 - I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} -
Predecessore: Presidente del Comitato di Sicurezza Finanziaria Successore: Emblem Holy See.svg
- 8 agosto 2013 - 9 febbraio 2016 Paolo Borgia I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} Paolo Borgia
Predecessore: Arcivescovo titolare di Marcianopoli Successore: Archbishop CoA PioM.svg
Volodymyr Sternjuk dal 9 febbraio 2016 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Volodymyr Sternjuk {{{data}}} in carica
Predecessore: Nunzio apostolico in Sudafrica e in Botswana Successore: Flag of the Vatican City.svg
Mario Roberto Cassari 9 febbraio 2016 - 8 febbraio 2023 vacante I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Mario Roberto Cassari {{{data}}} vacante
Predecessore: Nunzio apostolico in Lesotho e in Namibia e in eSwatini Successore: Flag of the Vatican City.svg
Mario Roberto Cassari 13 febbraio 2016 - 8 febbraio 2023 vacante I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Mario Roberto Cassari {{{data}}} vacante
Predecessore: Nunzio apostolico in Thailandia e in Cambogia e Delegato apostolico in Laos Successore: Flag of the Vatican City.svg
Paul Tschang In-Nam dall'8 febbraio 2023 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Paul Tschang In-Nam {{{data}}} in carica
Note
  1. Rinunce e nomine, 09.02.2016, vatican.va, online.
  2. Rinunce e nomine, 08.03.2023, vatican.va, online.
  3. 3,0 3,1 Sito web del Quirinale: dettaglio decorato; erroneamente il secondo nome è scritto con i.
  4. Tabella degli insigniti