Cosimo Imperiali

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Cosimo Imperiali
Varia 012 IMPERIALI.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

1753 COSMAS IMPERIALIS - IMPERIALI COSIMO.JPG

'
Titolo cardinalizio
Età alla morte anni
Nascita Genova
24 aprile 1685
Morte Roma
13 ottobre 1764
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono 8 dicembre 1754
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale Creato cardinale con dispensa per non aver ricevuto l'ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale [[{{{aO}}}]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile [[ ]]
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
26 novembre 1753 da Benedetto XIV (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Cosimo Imperiali (Genova, 24 aprile 1685; † Roma, 13 ottobre 1764) è stato un cardinale italiano.

Cenni biografici

Nacque a Genova il 24 aprile 1685, ultimogenito del Doge Ambrogio Imperiale e della moglie Marzia (Maria) Centurione. Era pronipote del cardinal Lorenzo Imperiali, nipote del cardinal Giuseppe Renato Imperiali e cugino del cardinal Giuseppe Spinelli.

Dopo gli studi presso i gesuiti del seminario di Roma entrò in prelatura e il 13 marzo 1710 divenne referendario del Supremo tribunale della Segnatura Apostolica. Nei due decenni successivi fu governatore di numerose delegazioni dello Stato pontificio.

Il 23 giugno 1741 divenne chierico di Camera, dove tra il 1743 al 1747 fu prefetto dell'annona per poi divenire Vice-camerlengo di Santa Romana Chiesa e Governatore di Roma, carica che ricoprì sino alla nomina cardinalizia avvenuta nel 1753.

Ricevette la berretta rossa con il titolo cardinalizio di cardinale presbitero di San Clemente il 29 novembre di quell'anno. Fu ascritto alle congregazione della Consulta, del Buon Governo e della disciplina dei Regolari. Ebbe la dispensa pontificia per non aver ricevuto gli ordini sacri. Il 24 settembre 1754 ricevette gli ordini minori.

Partecipò al conclave del 1758 che portò all'elezione di Clemente XIII. Nel 1759 optò per il titolo di santa Cecilia.

Morì a Roma il 13 ottobre 1764.

Successione degli incarichi

Predecessore: Governatore di Rieti Successore: Emblem Holy See.svg
Ercole Michele d'Aragona 27 ottobre 1710 - 12 gennaio 1713 Zosimo Valignani I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ercole Michele d'Aragona {{{data}}} Zosimo Valignani
Predecessore: Governatore di Sabina Successore: Emblem Holy See.svg
Ercole Marliani 12 gennaio 1713 - 8 marzo 1717 Zosimo Valignani I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ercole Marliani {{{data}}} Zosimo Valignani
Predecessore: Governatore di Città di Castello Successore: Emblem Holy See.svg
Giovanni Battista Visconti 8 marzo 1717 - 16 dicembre 1720 Filippo Buondelmonte I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giovanni Battista Visconti {{{data}}} Filippo Buondelmonte
Predecessore: Governatore di Fermo Successore: Emblem Holy See.svg
Ercole Michele d'Aragona 16 dicembre 1720 - 1730 Alessandro Maruscelli I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ercole Michele d'Aragona {{{data}}} Alessandro Maruscelli
Predecessore: Governatore di Civitavecchia Successore: Emblem Holy See.svg
C. F. Airoldi 5 febbraio 1725 - 1730 Ercole Marliani I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
C. F. Airoldi {{{data}}} Ercole Marliani
Predecessore: Governatore di Campagna e Marittima Successore: Emblem Holy See.svg
Flavio Ravizza 9 novembre 1730 - 1732 Carlo Francesco Durini I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Flavio Ravizza {{{data}}} Carlo Francesco Durini
Predecessore: Governatore di Viterbo Successore: Emblem Holy See.svg
Flavio Ravizza 28 giugno 1732 - 1734 Luca Melchiorre Tempi I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Flavio Ravizza {{{data}}} Luca Melchiorre Tempi
Predecessore: Governatore di Perugia Successore: Emblem Holy See.svg
Flavio Ravizza 4 settembre 1734 - 1738 Enrico Enriqnez I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Flavio Ravizza {{{data}}} Enrico Enriqnez
Predecessore: Governatore di Macerata Successore: Emblem Holy See.svg
Flavio Ravizza 19 aprile 1738 - 1741 Enrico Enriqnez I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Flavio Ravizza {{{data}}} Enrico Enriqnez
Predecessore: Governatore di Roma Successore: Emblem Holy See.svg
Raniero Felice Simonetti 14 aprile 1747 - 26 novembre 1753 Alberico Archinto I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Raniero Felice Simonetti {{{data}}} Alberico Archinto
Predecessore: Vice-camerlengo di Santa Romana Chiesa Successore: Sede vacante.svg
Raniero Felice Simonetti 14 aprile 1747 - 26 novembre 1753 Alberico Archinto I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Raniero Felice Simonetti {{{data}}} Alberico Archinto
Predecessore: Cardinale presbitero di San Clemente Successore: CardinalCoA PioM.svg
Annibale Albani 10 dicembre 1753 - 12 febbraio 1759 Giovanni Francesco Albani I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Annibale Albani {{{data}}} Giovanni Francesco Albani
Predecessore: Cardinale presbitero di Santa Cecilia Successore: CardinalCoA PioM.svg
Giorgio Doria 12 febbraio 1759 - 13 ottobre 1764 Giuseppe Maria Feroni I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giorgio Doria {{{data}}} Giuseppe Maria Feroni
Predecessore: Camerlengo del Collegio Cardinalizio Successore: Sede vacante.svg
Luca Melchiore Tempi 25 gennaio 1762 - 24 gennaio 1763 Antonio Andrea Galli, C.R.L. I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Luca Melchiore Tempi {{{data}}} Antonio Andrea Galli, C.R.L.
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.