Fausto Tardelli

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Fausto Tardelli
COA Bishop Fausto Tardelli.svg
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Foto-Tardelli.jpg

{{{didascalia}}}
In spe fortitudo
Titolo
Incarichi attuali
Vescovo di Pistoia
Età attuale 69 anni
Nascita Lucca
5 gennaio 1951
Morte
Sepoltura
Appartenenza Diocesi di Lucca
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 29 giugno 1974
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 6 marzo 2004 da Giovanni Paolo II
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile Lucca, 2 maggio 2004 da Mons. Bruno Tommasi
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti Vescovo di San Miniato
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
[1277 Scheda] nel sito della CEI
Scheda nel sito della diocesi o congregazione

Fausto Tardelli (Lucca, 5 gennaio 1951) è un Vescovo italiano.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Entra nel Seminario diocesano nel 1964, seguendo tutti gli studi in preparazione al sacerdozio. Viene ordinato sacerdote il 29 giugno 1974.

Conseguita l'ordinazione sacerdotale, continua a Roma gli studi e fa parte per quattro anni come alunno dell'Almo Collegio Capranica. Consegue la Licenza in Teologia morale e il Dottorato presso la Pontificia Accademia Alfonsiana, con una tesi dal titolo "Alterità e etica. La relazione con l'altro e l'impegno etico nelle opere di Emmanuel Levinas". Sempre a Roma, nel biennio 1981-1982 frequenta alcuni corsi di Diritto Canonico presso la Pontificia Università Lateranense.

Ritorna in Diocesi nel 1978, e gli viene affidato l'incarico di docente di Teologia morale dapprima presso il Seminario di Lucca, poi presso lo "Studio Interdiocesano" di Camaiore, oggi affiliato alla Facoltà Teologica dell'Italia Centrale.

Nel 1979 è stato nominato Assistente di alcuni Gruppi Scouts di Lucca e dal 1978 al 1992 è stato Assistente del Movimento Studenti d'Azione Cattolica. Nel 1983 il suo Ordinario lo ha nominato Vice Cancelliere prima e poi Cancelliere della Curia fino al 1993.

Ha ricoperto altresì l'incarico di Assistente Diocesano di Azione Cattolica dal 1984 al 1987 e Assistente della FUCI fino al 1992.

Nel frattempo, nel 1986 gli è stata affidata la parrocchia di San Concordio in Moriano e nel 1992 quella di Massarosa, un grande centro situato tra Lucca e Viareggio.

Nel 1995 è stato chiamato a reggere un'importante parrocchia nel centro storico di Lucca, dedicata a S. Pietro Somaldi e S. Leonardo, dove è rimasto fino al 2001, quando è stato nominato Pro-Vicario Generale dell'Arcidiocesi e Moderatore della Curia.

Nel 1994 gli è stata affidata l'organizzazione della preparazione del Sinodo diocesano, di cui nel 1996 è divenuto Segretario.

Terminato il Sinodo, è stato nominato Vicario Episcopale per l'attuazione dei Decreti sinodali ed in particolare per la realizzazione delle Unità Pastorali, incarichi che ha ricoperto fino al 2001.

Il ministero episcopale

Nominato Vescovo di San Miniato il 6 marzo 2004, riceve l'ordinazione episcopale il 2 maggio dello stesso anno nella Basilica di San Frediano a Lucca dalle mani dell'Arcivescovo Bruno Tommasi.

Il 30 maggio 2004 prende possesso canonico della Diocesi di San Miniato.

L' 8 ottobre viene nominato Vescovo Pistoia; succede a Mansueto Bianchi, precedentemente nominato assistente ecclesiastico generale dell'Azione Cattolica Italiana.

Attualmente ricopre la carica di Segretario della Conferenza Episcopale Toscana e di Delegato Regionale per la Pastorale sociale e del lavoro.

Genealogia episcopale e successione apostolica

Successione degli incarichi

Predecessore: San Miniato Successore: Stemma vescovo.png
Edoardo Ricci 2 maggio 2004 - 8 ottobre 2014 Andrea Migliavacca I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Edoardo Ricci {{{data}}} Andrea Migliavacca
Predecessore: Vescovo di Pistoia Successore: Stemma vescovo.png
Mansueto Bianchi dal 8 ottobre 2014 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Mansueto Bianchi {{{data}}} in carica
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.