Alberto Maria Careggio

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Jump to navigation Jump to search
Alberto Maria Careggio
Stemma-careggio.gif
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Mons careggio.jpg

{{{didascalia}}}
Sub Tuum Praesidium
Titolo
Incarichi attuali
Vescovo emerito di Ventimiglia-Sanremo
Età attuale 85 anni
Nascita Mazzè
7 novembre 1937
Morte
Sepoltura
Appartenenza Diocesi di Aosta
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 26 giugno 1966 da Mons. Ovidio Lari
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 4 agosto 1995 da Giovanni Paolo II
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile 24 settembre 1995 dal Card. Dionigi Tettamanzi
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Errore Lua in package.lua alla linea 80: module 'strict' not found.
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
[127 Scheda] nel sito della CEI
Scheda nel sito della diocesi o congregazione
Invito all'ascolto
Firma autografa
[[File:{{{FirmaAutografa}}}|250px]]

Alberto Maria Careggio (Mazzè, 7 novembre 1937) è un Vescovo italiano, Vescovo emerito di Ventimiglia-Sanremo.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Nato da una famiglia di origini canavesane trasferitasi ad Aosta, lavorò come operaio in uno stabilimento siderurgico dal 1952 al 1956.

Dopo l'ingresso in seminario ad Aosta, fu ordinato sacerdote il 26 giugno 1966. Dal 1970 al 1973 fu vicerettore del seminario diocesano.

Fu parroco di Challand-Saint-Victor dal 1973 al 1982 quando venne nominato canonico della Collegiata dei Santi Pietro e Orso. Sempre nel 1982, diresse per alcuni mesi il settimanale diocesano Il Corriere della Valle d'Aosta.

Nel 1988 venne nominato cancelliere vescovile. A partire dal 1989 organizzò le vacanze estive di papa Giovanni Paolo II in Valle d'Aosta.

Il ministero episcopale

Il 4 agosto 1995 venne nominato vescovo di Chiavari da Giovanni Paolo II e ricevette l'ordinazione episcopale dal cardinale Dionigi Tettamanzi, Arcivescovo di Genova, il 24 settembre dello stesso anno.

Il 20 marzo 2004 venne trasferito alla diocesi di Ventimiglia-San Remo, della quale prese possesso il 9 maggio 2004.

Il 25 gennaio 2014 si è ritirato e il suo incarico è stato preso da Antonio Suetta.

Opere

Ricca la sua bibliografia: nel 1980 pubblicò con Aurelia d'Isola la biografia di Don Alfonso Commod Sui sentieri di Dio e nel 1985 il volume storico-enciclopedico Le Clergé Valdôtain de 1900 à 1984.

Seguirono lo studio agiografico Santi della Valle D'Aosta (1987) ed i testi del volume fotografico Souvenir de la Vallée D'Aoste (1988).

Collaborò nel 1992 alla stesura dell'apparato critico del Grande Messale festivo di Giorgio di Challant e nel 1995 pubblicò il volume La religiositá popolare in Valle d'Aosta, dedicato alla mariologia e ai santi valdostani. L’11 dicembre 2006 è stato presentato il volume da lui curato: Giovanni Paolo II. L'uomo delle alte vette.

Genealogia episcopale e successione apostolica

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Chiavari Successore: Bishopcoa.png
Daniele Ferrari 4 agosto 1995 - 20 marzo 2004 Alberto Tanasini I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Daniele Ferrari {{{data}}} Alberto Tanasini
Predecessore: Vescovo di Ventimiglia-Sanremo Successore: Bishopcoa.png
Giacomo Barabino 20 marzo 2004 - 25 gennaio 2014 Antonio Suetta I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giacomo Barabino {{{data}}} Antonio Suetta
Voci correlate
Collegamenti esterni