Ernesto Eugenio Filippi

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Ernesto Eugenio Filippi
Stemma vescovo.png
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

250px

{{{didascalia}}}
'
Titolo
Incarichi attuali
Età alla morte 72 anni
Nascita Collelungo Sabino
17 marzo 1879
Morte Monreale
23 agosto 1951
Sepoltura Cappella San Castrense del Duomo di Monreale
Appartenenza diocesi di Poggiomirteto
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 21 settembre 1901
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo 22 luglio 1921 da Benedetto XV
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 7 agosto 1921 dal card. vescovo Gaetano De Lai
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Presbiteri
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org

Ernesto Eugenio Filippi (Collelungo Sabino, 17 marzo 1879; † Monreale, 23 agosto 1951) è stato un nunzio apostolico e arcivescovo italiano.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Nacque a Collelungo Sabino, diocesi di Poggio Mirteto in provincia di Rieti, da Giovanni e Giuseppina Scoaccia il 17 marzo 1879[1]. Ordinato presbitero il 21 settembre 1901 entrò a far parte del servizo diplomatico della Santa Sede e nel 1910 fu segretario della nunziatura a Lavana, a Ottawa e in seguito uditore a Lisbona dal 1917.

Il ministero episcopale e l'attività diplomatica

Fu nominato Arcivescovo titolare di Sardica il 22 luglio 1921 da Benedetto XV e contemporaneamente delegato apostolico in Messico. Fu consacrato il 7 agosto seguente dal cardinale Gaetano De Lai, vescovo di Sabina, assistito dall'arcivescovo Giuseppe Palica, vicegerente della diocesi di Roma e da Luigi Capotosti, arcivescovo titolare di Terme, segretario della Congregazione per la disciplina dei sacramenti [2]. Con Decreto della Sacra Congregazione per le Chiese Orientali del 31 marzo 1923 fu nominato da Pio XI vicario apostolico di Costantinopoli, col titolo di Visitatore generale in oriente[3]. Nel 1925 rientrò in Italia in seguito alla nomina del 6 aprile 1925 ad arcivescovo metropolita di Monreale.

La morte

Morì il 23 agosto 1951 all'età di 72 anni a Monreale dove fu sepolto nella Cappella di San Castrense in cattedrale.

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Arcivescovo titolare di Sardica Successore: Stemma vescovo.png
Pavel Huyn 22 luglio 1921 - 6 aprile 1925 Giuseppe Fietta I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Pavel Huyn {{{data}}} Giuseppe Fietta
Predecessore: Delegato apostolico in Messico Successore: Flag of the Vatican City.png
Pietro Benedetti 22 luglio 1921 - 31 marzo 1923 Serafino Cimino I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Pietro Benedetti {{{data}}} Serafino Cimino
Predecessore: Delegato apostolico a Costantinopoli Successore: Flag of the Vatican City.png
Angelo Maria Dolci 31 marzo 1923 - 6 aprile 1925 Angelo Rotta I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Angelo Maria Dolci {{{data}}} Angelo Rotta
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Monreale Successore: Stemma vescovo.png
Antonio Augusto Intreccialagli, O.C.D. 6 aprile 1925 - 23 agosto 1951 Francesco Carpino I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Antonio Augusto Intreccialagli, O.C.D. {{{data}}} Francesco Carpino
Note
  1. mese incerto a seconda delle fonti
  2. Acta Apostolicae Sedis - Commentarium Officiale 1921, op. cit., pp. 383, 402
  3. Acta Apostolicae Sedis - Commentarium Officiale 1923, op. cit., p. 239
Bibliografia

Angelo Fortunato Formiggini, Chi è? Dizionario degli italiani d'oggi - A.F. Formìggini Editore - Roma, 1928, p.220;

Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.