Godfried Danneels

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Godfried Danneels
06CB) Stemma Card. Danneels Godfried (1933-Ad Multos).jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

944324013.jpg

Apparuit humanitas Dei Nostri
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 85 anni
Nascita Kanegem
4 giugno 1933
Morte Malines
14 marzo 2019
Sepoltura
Appartenenza Diocesi di Brugge
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 17 agosto 1957 dal vescovo Emiel-Jozef De Smedt
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 4 novembre 1977 da Paolo VI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile 18 dicembre 1977 dal card. Leo Jozef Suenens
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 19 dicembre 1979 da Giovanni Paolo II
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
2 febbraio 1983 da Giovanni Paolo II (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Godfried Danneels (Kanegem, 4 giugno 1933; † Malines, 14 marzo 2019) è stato un cardinale e arcivescovo belga.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

È nato a Kanegem, in diocesi di Brugge, nelle Friande Orientali, il 4 giugno 1933.

Dopo gli studi secondari al Collegio San Giuseppe di Tielt, nel 1954 ha ottenuto la licenza in teologia all'Istituto Superiore di filosofia dell'Università Cattolica di Lovanio e quindi, nel 1961, la laurea in teologia presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma.

Ordinato presbitero il 17 agosto 1957, nel 1959 è stato nominato direttore spirituale del seminario maggiore di Brugge.

Nel 1969 è divenuto professore di teologia all'Università Cattolica di Lovanio.

Il ministero episcopale

Il 4 novembre 1977 è stato nominato da Paolo VI vescovo di Antwerpen e consacrato il 18 dicembre successivo.

Il 19 dicembre 1979 è stato nominato da Giovanni Paolo II arcivescovo di Mechelen-Brussel e primate del Belgio.

Il 15 settembre 1980 è stato nominato anche, ordinario militare per il Belgio.

Il 2 febbraio 1983 è stato creato cardinale da papa Giovanni Paolo II con il titolo di cardinale presbitero di sant'Anastasia.

Fin dal 1978 ha svolto una intensa attività per il Sinodo dei Vescovi: è stato - insieme al Cardinale Johannes Willebrands - presidente delegato del Sinodo particolare dei Vescovi olandesi (gennaio 1980); ha partecipato poi alla V Assemblea generale ordinaria, sulla famiglia (1980; alla VI Assemblea generale ordinaria, su riconciliazione e penitenza (1983); alla seconda Assemblea generale straordinaria, a 20 anni dal Concilio Vaticano II (1985), dove è stato relatore; alla VII Assemblea generale ordinaria, sui laici (1987); all'VIII Assemblea generale ordinaria, sui sacerdoti (1990); alla prima Assemblea speciale per l'Europa (1991); alla IX Assemblea generale ordinaria, sulla vita consacrata (1994); alla seconda Assemblea speciale per l'Europa (1999); alla X Assemblea generale ordinaria, sul Vescovo (2001); all'XI Assemblea generale ordinaria, sull'Eucaristia (2005) e alla XII Assemblea generale ordinaria, sulla Parola di Dio (2008). Più volte è stato membro dei Consigli della Segreteria Generale del Sinodo.

È stato inoltre Presidente della Conferenza dei Vescovi del Belgio dall'inizio del 1980 fino alla fine del 2009.

Il 18 gennaio 2010 papa Benedetto XVI ha accolto la sua rinuncia al governo pastorale dell'arcidiocesi di Malines-Bruxelles per raggiunti limiti di età. Il 27 febbraio 2010 Benedetto XVI lo sollevò, per raggiunti limiti d'età, anche dall'ufficio di Ordinario Militare per il Belgio.

È stato membro della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti e della Congregazione per l'Educazione Cattolica.

Il 14 marzo 2019 è deceduto a Malines in Belgio.

Onorificenze

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Anversa Successore: Bishopcoa.svg
Jules Victor Daem 4 novembre 1977 - 19 dicembre 1979 Paul Van den Berghe I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Jules Victor Daem {{{data}}} Paul Van den Berghe
Predecessore: Arcivescovo di Malines-Bruxelles Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Leo Jozef Suenens 19 dicembre 1979 - 18 gennaio 2010 André-Joseph Léonard I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Leo Jozef Suenens {{{data}}} André-Joseph Léonard
Predecessore: Primate del Belgio Successore: Primatenoncardinal.png
Leo Jozef Suenens 19 dicembre 1979 - 18 gennaio 2010 André-Joseph Léonard I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Leo Jozef Suenens {{{data}}} André-Joseph Léonard
Predecessore: Ordinario Militare del Belgio Successore: Archbishop CoA PioM.svg
Leo Jozef Suenens 15 settembre 1980 - 27 febbraio 2010 André-Joseph Léonard I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Leo Jozef Suenens {{{data}}} André-Joseph Léonard
Predecessore: Cardinale presbitero di Sant'Anastasia Successore: CardinalCoA PioM.svg
James Francis Louis McIntyre 2 febbraio 1983 - 14 marzo 2019 Eugenio Dal Corso I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
James Francis Louis McIntyre {{{data}}} Eugenio Dal Corso
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.