Jean-Marie Lustiger

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Jean-Marie Lustiger
Stemma cardinale.png
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Lustigerfoto3.jpg

{{{didascalia}}}
Tout est possible à Dieu
Titolo cardinalizio
{{{titolo}}}
Età alla morte 80 anni
Nascita Parigi
17 settembre 1926
Morte Parigi
5 agosto 2007
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 17 aprile 1954 da Emile-Arsène Blanchet
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 10 novembre 1979 da Giovanni Paolo II
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 8 dicembre 1979 dal cardinale François Marty
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 31 gennaio 1981
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
2 febbraio 1983 da Giovanni Paolo II (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Jean-Marie Lustiger [1] (Parigi, 17 settembre 1926; † Parigi, 5 agosto 2007) è stato un cardinale e arcivescovo francese.

Biografia

Aaron Lustiger nacque a Parigi il 17 settembre 1926 da genitori ebrei polacchi immigrati in Francia all'inizio del secolo. Proprio in quanto ebrei, entrambi vennero deportati durante l'occupazione nazista, e la madre morì nel 1943 nel campo di sterminio di Auschwitz.

Il piccolo Aaron ebbe salva la vita perché poté trovare rifugio presso una famiglia di Orléans, a contatto con la quale si convertì al cattolicesimo.

Ricevette il sacramento del Battesimo, con il nome di Jean-Marie, il 25 agosto 1940, a 14 anni.

Studiò al Liceo di Montaigne di Parigi, poi a Orléans, e quindi al seminario minore di Parigi. Dopo aver lavorato per un anno in una officina di Decanzeville, nel sud-ovest della Francia, e conseguito la licenza in lettere, si presentò al seminario dei Carmelitani di Parigi chiedendo di poter divenire sacerdote.

Ottenne la licenza in teologia presso l'Institut Catholique e in lettere e filosofia presso la Sorbona.

Fu ordinato sacerdote il 17 aprile 1954. Da quella data fino al 1969 fu cappellano della parrocchia universitaria di Parigi, quindi Direttore del Centre Etudiants Paris, poi parroco per 10 anni della parrocchia di Sainte-Jeanne de Chantal, sempre a Parigi.

Ministero episcopale e cardinalato

Il 10 novembre 1979 Giovanni Paolo II lo nominò Vescovo di Orléans. L'ordinazione episcopale gli venne conferita l'8 dicembre successivo dal Cardinale Gabriel Auguste François Marty. Poco più di un anno dopo, il 31 gennaio 1981, lo stesso Giovanni Paolo II lo promosse Arcivescovo di Parigi e Ordinario per i fedeli di rito orientale residenti in Francia e sprovvisti di Ordinario del proprio rito.

Fu creato e pubblicato Cardinale da Giovanni Paolo II nel Concistoro del 2 febbraio 1983, del Titolo di San Luigi dei Francesi.

Nel 1991 fu Presidente delegato alla prima Assemblea speciale per l'Europa del Sinodo dei Vescovi.

Divenne Arcivescovo emerito di Parigi l'11 febbraio 2005.

Il Cardinale Jean-Marie Lustiger morì il 5 agosto 2007.

Genealogia episcopale e successione apostolica

Successione degli incarichi

Predecessore: Arcivescovo di Parigi Successore: Stemma arcivescovo.png
François Marty 1981-2005 André Vingt-Trois I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
François Marty {{{data}}} André Vingt-Trois
Predecessore: Cardinale presbitero dei Santi Marcellino e Pietro Successore: Stemma cardinale.png
Manuel Gonçalves Cerejeira 2 febbraio 1983 - 26 novembre 1994 Aloysius Matthew Ambrozic I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Manuel Gonçalves Cerejeira {{{data}}} Aloysius Matthew Ambrozic
Predecessore: Cardinale presbitero di San Luigi dei Francesi Successore: Stemma cardinale.png
François Marty 26 novembre 1994 - 5 agosto 2007 André Vingt-Trois I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
François Marty {{{data}}} André Vingt-Trois
Predecessore: Seggio 4 dell'Académie française Successore: Quadrato trasparente.png
Albert Decourtray 1995-2007 Jean-Luc Marion I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Albert Decourtray {{{data}}} Jean-Luc Marion
Note
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.