Andrea Baroni Peretti Montalto

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Jump to navigation Jump to search
Andrea Baroni Peretti Montalto
Scanner D994.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

B7654987T7654991.jpg

'
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 56 anni
Nascita Montalto delle Marche
29 novembre 1572
Morte Roma
4 agosto 1629
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile Roma, 30 novembre 1624 da mons. Sebastiano Poggio
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
5 giugno 1596 da Clemente VIII (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Errore Lua in package.lua alla linea 80: module 'strict' not found.
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda
Invito all'ascolto
Firma autografa
[[File:{{{FirmaAutografa}}}|250px]]

Andrea Baroni Peretti Montalto (Montalto delle Marche, 29 novembre 1572; † Roma, 4 agosto 1629) è stato un cardinale e vescovo italiano.

Cenni biografici

Nacque a Montalto il 29 novembre 1572, figlio di Domizio Baroni Mattei e di Fiore Costantini Peretti. Fu secondo cugino di parte materna di papa Sisto V. Il suo cognome è anche elencato come Peretti Montalto Baroni, come Baroni Peretti e solo come Baroni.

Formazione

Fu educato dal Cardinale Felice Peretti Montalto, O.F.M.Conv., futuro Papa Sisto V.parente futuro papa, di cui prese anche il cognome. Divenne Protonotario apostolico nel 1588.

Cardinalato

Creato cardinale diacono da papa Clemente VIII nel concistoro del 5 giugno 1596 ricevette la berretta rossa l'8 giugno 1596 e la diaconia di Santa Maria in Domnica, il 21 giugno 1596. Optò per la diaconia di Sant'Angelo in Pescheria, il 15 marzo 1600.

Partecipò al primo Conclave del marzo 1605, che elesse papa Leone XI. Partecipò al secondo Conclave del maggio 1605, che elesse Papa Paolo V. Optò per la diaconia di Sant'Eustachio, il 13 novembre 1617. Optò per la diaconia di Santa Maria in Via Lata, l'11 gennaio 1621. Cardinale protodiacono, partecipò al conclave del 1621, che elesse Papa Gregorio XV. Incoronato Papa Gregorio XV. Optò per l'ordine dei cardinali presbiteri e il titolo di Sant'Agnese in Agone, il 5 maggio 1621 e per il titolo di San Lorenzo in Lucina, il 24 ottobre 1621. Cardinale protopresbitero, partecipò al conclave del 1623, che elesse papa Urbano VIII; dovette lasciare definitivamente il conclave il 3 agosto 1623; il papa fu eletto tre giorni dopo.

Morte

Morì a Roma il 13 agosto 1629. Le esequie si tennero nella chiesa di sant'Andrea della Valle, fu sepolto in Santa Maria Maggiore nella cappella del Presepe, vicino al sepolcro di Sisto V. Donò tutto il suo patrimonio ai poveri e ai luoghi pii.

Successione degli incarichi

Predecessore: Cardinale diacono di Santa Maria in Domnica Successore: CardinalCoA PioM.svg
Flaminio Piatti 21 giugno 1596 - 15 marzo 1600 Ferdinando Gonzaga I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Flaminio Piatti {{{data}}} Ferdinando Gonzaga
Predecessore: Cardinale diacono di Sant'Angelo in Pescheria Successore: CardinalCoA PioM.svg
Andrea Báthory 15 marzo 1600 - 13 novembre 1617 Luigi Capponi I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Andrea Báthory {{{data}}} Luigi Capponi
Predecessore: Cardinale diacono di Sant'Eustachio Successore: CardinalCoA PioM.svg
Odoardo Farnese 13 novembre 1617 - 11 gennaio 1621 Alessandro d'Este I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Odoardo Farnese {{{data}}} Alessandro d'Este
Predecessore: Cardinale diacono di Santa Maria in Via Lata Successore: CardinalCoA PioM.svg
Odoardo Farnese 11 gennaio 1621 - 5 maggio 1621 Alessandro d'Este I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Odoardo Farnese {{{data}}} Alessandro d'Este
Predecessore: Cardinale presbitero di Sant'Agnese in Agone Successore: CardinalCoA PioM.svg
Jacques Davy Du Perron 5 maggio 1621 - 24 ottobre 1621 Ottavio Ridolfi I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Jacques Davy Du Perron {{{data}}} Ottavio Ridolfi
Predecessore: Cardinale presbitero di San Lorenzo in Lucina Successore: CardinalCoA PioM.svg
Bartolomeo Cesi 24 ottobre 1621 - 16 settembre 1624 Domenico Ginnasi I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Bartolomeo Cesi {{{data}}} Domenico Ginnasi
Predecessore: Cardinale vescovo di Palestrina Successore: CardinalCoA PioM.svg
Ottavio Bandini 16 settembre 1624 - 2 marzo 1626 Domenico Ginnasi I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Ottavio Bandini {{{data}}} Domenico Ginnasi
Predecessore: Cardinale vescovo di Albano Successore: CardinalCoA PioM.svg
Giovanni Battista Deti 2 marzo 1626 - 14 aprile 1627 Carlo Emmanuele Pio di Savoia I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giovanni Battista Deti {{{data}}} Carlo Emmanuele Pio di Savoia
Predecessore: Cardinale vescovo di Frascati Successore: CardinalCoA PioM.svg
Bonifazio Bevilacqua Aldobrandini 14 aprile 1627 - 4 agosto 1629 Giovanni Garzia Mellini (Millini) I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Bonifazio Bevilacqua Aldobrandini {{{data}}} Giovanni Garzia Mellini (Millini)
Bibliografia
Collegamenti esterni
  • Diocesi di Frascati, cenni biografici online