Carlo Ghidelli

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Carlo Ghidelli
STEMMA GHIDELLI.jpg
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Carlo Ghidelli.jpg

{{{didascalia}}}
Vobiscum sum
Titolo
Incarichi attuali
Arcivescovo emerito di Lanciano-Ortona
Età attuale 86 anni
Nascita Offanengo
24 aprile 1934
Morte
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 28 giugno 1958
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo 25 novembre 2000 da Giovanni Paolo II
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 25 novembre 2000 dal card. Giovanni Battista Re
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org

Carlo Ghidelli (Offanengo, 24 aprile 1934) è un arcivescovo e biblista italiano, Vescovo emerito dell' arcidiocesi di Lanciano-Ortona.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Dopo gli studi nel seminario di Crema, è stato ordinato sacerdote il 28 giugno 1958 e incardinato nel clero della diocesi cremasca; ha conseguito la laurea in teologia presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma e successivamente la licenza in Sacra Scrittura presso il Pontificio Istituto Biblico di Roma.

In diocesi, ha svolto il suo servizio come docente nel seminario (1958-1982), è stato segretario del vescovo Carlo Manziana (1964-1982) e assistente dell’Azione Cattolica (1976-1983).

Come biblista, è stato docente nella Facoltà teologica dell'Italia settentrionale di Milano (1970-1982). Nel 1983 lascia i vari incarichi e tutti gli impegni pastorali per assumere il delicato ruolo di sottosegretario della Conferenza Episcopale Italiana, che svolge fino al 1986, quando viene nominato assistente ecclesiastico generale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore nella sua sede di Milano, incarico che ricopre fino al 2000.

Il ministero episcopale

Il 25 novembre 2000 papa Giovanni Paolo II lo elegge arcivescovo di Lanciano-Ortona e il 14 gennaio del 2001 viene ordinato vescovo dal cardinale Giovanni Battista Re (co-consacranti Enzio d'Antonio e Angelo Paravisi) prendendo possesso della diocesi nello stesso giorno.

L'11 ottobre 2010 furono accolte le sue dimissioni per raggiunti limiti di età e divenne Arcivescovo emerito.

Attualmente è anche presidente della Conferenza Episcopale Abruzzese e Molisana e membro del Centro Studi dell'Unione Apostolica del Clero (UAC).

Opere

Biblista noto in campo nazionale e internazionale, ha collaborato alla traduzione interconfessionale della Bibbia in lingua corrente, nonché all'attuale revisione della Bibbia promossa dalla CEI. Ha approfondito in particolare lo studio dell'opera lucana (Vangelo e Atti degli Apostoli). Ha all'attivo numerose pubblicazioni, tra cui:

  • Commento al Vangelo di Luca (1972);
  • Commento agli Atti degli Apostoli (1982);
  • La Chiesa vive, Per una rilettura teologico-pastorale degli Atti degli Apostoli (1978);
  • Magnificat (1990);
  • Comunicare. Note bibliche per la vita sulla lettera pastorale "Effata" (Apriti) del cardinale C.M. Martini, Milano, Paoline, 1991. ISBN 88-315-0579-3.
  • Esperienza di preghiera. Seguendo il Vangelo di Luca, Torino, Paoline, 1992. ISBN 88-215-2319-5.
  • Il Dio vivo, Colloqui sulla Trinità alla scuola di san Paolo (1992);
  • Vangelo e vita universitaria (1992);
  • Beatitudini evangeliche e spiritualità laicale (1996);
  • La Parola e noi. Verso il Terzo Millennio con gli Atti degli Apostoli (1999);
  • Dio è padre e madre, Meditazioni bibliche (2000);
  • Spiritualità coniugale (2001).
  • Vangelo di Luca. Nuovissima versione dai testi originali (introduzione del cardinale Carlo Maria Martini), Cinisello Balsamo, San Paolo, 2002. ISBN 88-215-4514-8.

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Arcivescovo di Lanciano-Ortona Successore: Stemma vescovo.png
Enzio d'Antonio 25 novembre 2000 - 11 ottobre 2010 Emidio Cipollone I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Enzio d'Antonio {{{data}}} Emidio Cipollone
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.