Carlo Mazza (vescovo)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Carlo Mazza
Stemma Carlo Mazza.jpg
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Foto Carlo Mazza.jpg

{{{didascalia}}}
Omnia cooperantur in bonum
Titolo
Vescovo di Fidenza
Età attuale 69 anni
Nascita Entratico
7 gennaio 1942
Morte
Sepoltura
Appartenenza Diocesi di Bergamo
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 21 dicembre 1968
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 1º ottobre 2007 da Benedetto XVI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile Fidenza, 1 dicembre 2007 dal Card. Caffarra Carlo
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
[527 Scheda] nel sito della CEI

Carlo Mazza (Entratico, 7 gennaio 1942) è un Vescovo italiano.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Dopo il diploma magistrale entrò nel seminario diocesano di Bergamo dove ricevette la formazione sacerdotale e compie gli studi teologici.

Ordinato sacerdote il 21 dicembre 1968 e incardinato nella diocesi di Bergamo, conseguì la Licenza in Teologia alla Pontificia Università Lateranense e il Master in Turismo presso l'Università Bocconi di Milano; la Laurea in Lettere e Pedagogia presso l'Università Cattolica di Milano; il Dottorato in teologia.

Dal 1969 al 1982 ha ricoperto diversi incarichi nella propria Diocesi: vicario parrocchiale a Credano e a Curnasco, parroco a Piazzatorre e Piazzolo.

Chiamato a Roma, dal 1982 al 1985 è stato addetto all'Ufficio Cattolico Italiano Turismo (UCIT), dal 1985 al 1987, è stato aiutante di studio alla Segreteria Generale della CEI.

Dal 1988 è Direttore dell'Ufficio Nazionale della CEI per la Pastorale del Tempo Libero, Turismo e Sport.

Un momento dell'ordinazione nella Cattedrale di Fidenza

Cappellano di Sua Santità dal 1990, tra il 1994 ed il 2001 è stato docente alla Pontificia Università Lateranense in Teologia e spiritualità del Pellegrinaggio.

È stato segretario del Comitato Nazionale per il Grande Giubileo dell'Anno 2000.

Dal 2002 è docente di Storia del turismo religioso e dei beni culturali all'Università Milano-Bicocca nella Facoltà di Sociologia.

È cappellano della squadra italiana fin dalle Olimpiadi di Seul del 1988.

Vescovo

Il 1º ottobre 2007 Papa Benedetto XVI lo ha nominato Vescovo della diocesi di Fidenza.

Ha ricevuto l'ordinazione episcopale nella Cattedrale di Fidenza il 1º dicembre 2007 dal Cardinale Carlo Caffarra (concelebranti: Mons. Roberto Amadei Vescovo di Bergamo, Mons. Giuseppe Betori Segretario generale della CEI, Mons. Benito Cocchi Arcivescovo di Modena-Nonatola e Mons. Josef Clemens segretario del Pontificio Consiglio per i Laici).

Dall'aprile 2008 è Consultore del Pontificio Consiglio per i Laici.

Opere

Genealogia episcopale e successione apostolica

Onorificenze

Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana
— Roma, 2 maggio 2005. Su proposta della Presidenza del Consiglio dei ministri.[1]

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Fidenza Successore: Stemma vescovo.png
Maurizio Galli (1º ottobre 2007 - 27 marzo 2017) Ovidio Vezzoli I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Maurizio Galli {{{data}}} Ovidio Vezzoli
Note
  1. Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana Mazza Mons. Carlo su quirinale.it. URL consultato il 20 aprile 2014
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.