Franco Agostinelli

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Jump to navigation Jump to search
Franco Agostinelli
Stemma agostinelli.jpg
Vescovo
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Agostinelli franco.jpg

{{{didascalia}}}
In verbo tuo
Titolo
Incarichi attuali
Vescovo emerito di Prato
Età attuale 78 anni
Nascita Arezzo
1º gennaio 1944
Morte
Sepoltura
Appartenenza Diocesi di Arezzo
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale Arezzo, 9 giugno 1968 dal vescovo Telesforo Cioli
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 17 novembre 2001 da Giovanni Paolo II
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile Basilica di San Pietro, 6 gennaio 2002 dal Papa Giovanni Paolo II
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Errore Lua in package.lua alla linea 80: module 'strict' not found.
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
Scheda nel sito della CEI
Scheda nel sito della diocesi o congregazione
Invito all'ascolto
Firma autografa
[[File:{{{FirmaAutografa}}}|250px]]

Franco Agostinelli (Arezzo, 1º gennaio 1944) è un vescovo italiano, vescovo emerito di Prato.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Dopo gli studi presso il Seminario di Arezzo, fu ordinato presbitero il 9 giugno 1968 dal vescovo di Arezzo, Telesforo Cioli nella parrocchia aretina di San Marco alla Sella. Ha conseguito la laurea in teologia all'Università Lateranense e, successivamente, ha continuato gli studi presso l'Accademia Alfonsiana. Ha esercitato il ministero sacerdotale nella sua diocesi di Arezzo, prima in parrocchia come vice-parroco e poi come parroco della chiesa del Sacro Cuore, quindi, a livello diocesano, come Vicario episcopale della Pastorale e Direttore dell’Ufficio Catechistico. Dal 1992 al 1994 è stato rettore del Seminario Vescovile, poi ancora è stato nominato Vicario Generale della diocesi di Arezzo, Cortona, Sansepolcro, carica confermata nel 1999 dal vescovo Gualtiero Bassetti.

La nomina episcopale

Il 17 novembre 2001 è stato nominato vescovo della Diocesi di Grosseto ricevendo la consacrazione episcopale per l'imposizione delle mani di papa Giovanni Paolo II il 6 gennaio 2002 nella Basilica Patriarcale di San Pietro. Il 3 febbraio 2002 ha preso possesso della cattedra episcopale laurenziana facendo ingresso ufficiale nella Diocesi di Grosseto.

Nominato vescovo di Prato il 29 settembre 2012, dal 15 maggio 2019 ne è vescovo emerito.

Genealogia episcopale

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Grosseto Successore: Bishopcoa.png
Giacomo Babini 17 novembre 2001 - 29 settembre 2012 Rodolfo Cetoloni I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giacomo Babini {{{data}}} Rodolfo Cetoloni
Predecessore: Vescovo di Prato Successore: Bishopcoa.png
Gastone Simoni 29 settembre 2012 - 15 maggio 2019 Giovanni Nerbini I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Gastone Simoni {{{data}}} Giovanni Nerbini
Voci correlate
Collegamenti esterni