Jorge Liberato Urosa Savino

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Jorge Liberato Urosa Savino
Urosastemma.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Jorge Liberato Urosa Savino.jpg

{{{didascalia}}}
Pro mundi vita
Titolo cardinalizio
Cardinale presbitero di Santa Maria ai Monti
Arcivescovo di Caracas
Età attuale 77 anni
Nascita Caracas
28 agosto 1942
Morte
Sepoltura
Appartenenza Arcidiocesi di Caracas
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 15 agosto 1967 dal card. José Humberto Quintero Parra
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 3 luglio 1982 da Giovanni Paolo II
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 22 settembre 1982 dal mons. José Alí Lebrún Moratinos
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 16 marzo 1990
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
24 marzo 2006 da Benedetto XVI (vedi)
Cardinale elettore Fino al 28 agosto 2022
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda
Scheda su santiebeati.it
Scheda nel sito della diocesi o congregazione

Jorge Liberato Urosa Savino (Caracas, 28 agosto 1942) è un cardinale e arcivescovo venezuelano.

Biografia

Dopo aver compiuto gli studi primari e secondari presso il collegio "La Salle" di Tienda Honda, Caracas, dal 1948 al 1959, ha frequentato il triennio filosofico nel Seminario interdiocesano di Caracas dal 1959 al 1962 e, per la Teologia, il "Saint Augustine's Seminary" di Toronto, in Canada, dal 1962 al 1965.

Trasferitosi a Roma nel 1965 ha completato gli studi alla Pontificia Università Gregoriana dove ha conseguito il Dottorato in Teologia nel 1971.

Ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale il 15 agosto 1967 a Caracas.

Dopo essere stato educatore e rettore di diversi seminari, insegnante di Antropologia filosofica e di teologia dogmatica, e dopo aver ricoperto diversi ruoli di responsabilità nelle strutture formative ed amministrative dell'Arcidiocesi di Caracas, il 3 luglio 1982 Giovanni Paolo II lo ha eletto alla Sede titolare di Vegesela di Bizacena e nominato Ausiliare dell'Arcidiocesi di Caracas. Il 22 settembre ha ricevuto l'ordinazione episcopale a Caracas.

Come Vescovo Ausiliare della capitale venezuelana è stato dal 18 giugno 1982 al 17 marzo 1990 Vicario Generale della Zona Centrale dell'Arcidiocesi, dal 2 giugno 1984 al 17 marzo 1990 Decano della Cattedrale, da marzo 1984 al 17 marzo 1990 Vice-postulatore per la causa di beatificazione di José Gregorio Hernández e nel 1987 Delegato della Conferenza Episcopale Venezuelana al Sinodo dei Vescovi.

Il 17 marzo 1990 è stato promosso secondo Arcivescovo di Valencia in Venezuela. Ha fatto l'ingresso nell'Arcidiocesi il 5 maggio 1990.

Il 19 settembre 2005, Benedetto XVI lo ha trasferito alla Sede arcivescovile di Caracas, dove ha fatto l'ingresso il successivo 5 novembre.

Da Benedetto XVI è stato creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 24 marzo 2006, del Titolo di Santa Maria ai Monti.

È membro della Congregazione per il Clero, del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, del Pontificio Consiglio della Cultura, della Pontificia Commissione per l'America Latina, del Consiglio di Cardinali per lo studio dei problemi organizzativi ed economici della Santa Sede.

Genealogia episcopale

Onorificenze

Gran priore per il Venezuela e Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme - nastrino per uniforme ordinaria Gran priore per il Venezuela e Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo titolare di Vegesela di Bizacena Successore: BishopCoA PioM.svg
Alfredo Torres Romero 3 luglio 1982 - 16 marzo 1990 Segundo René Coba Galarza I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Alfredo Torres Romero {{{data}}} Segundo René Coba Galarza
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Valencia en Venezuela Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Luis Eduardo Henríquez Jiménez 16 marzo 1990 - 19 settembre 2005 Reinaldo Del Prette Lissot I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Luis Eduardo Henríquez Jiménez {{{data}}} Reinaldo Del Prette Lissot
Predecessore: Amministratore apostolico di Caracas Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Antonio Ignacio Velasco Garcia
(arcivescovo metropolita)
7 luglio 2003 - 19 settembre 2005 se stesso come arcivescovo metropolita I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Antonio Ignacio Velasco Garcia
(arcivescovo metropolita)
{{{data}}} se stesso come arcivescovo metropolita
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Caracas Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
se stesso come amministratore apostolico dal 19 settembre 2005 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
se stesso come amministratore apostolico {{{data}}} in carica
Predecessore: Gran priore per il Venezuela dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme Successore: Croix de l Ordre du Saint-Sepulcre.svg
Antonio Ignacio Velasco Garcia dal 19 settembre 2005 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Antonio Ignacio Velasco Garcia {{{data}}} in carica
Predecessore: Cardinale presbitero di Santa Maria ai Monti Successore: CardinalCoA PioM.svg
Jaime Lachica Sin dal 24 marzo 2006 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Jaime Lachica Sin {{{data}}} in carica

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.