Theodore Edgar McCarrick

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Theodore Edgar McCarrick
Maccarick coat.gif
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Mccarrick.jpg

{{{didascalia}}}
Come Lord Jesus
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Arcivescovo emerito di Washington
Età attuale 89 anni
Nascita New York
7 luglio 1930
Morte
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 31 maggio 1958 dal cardinale Francis Joseph Spellman
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 24 maggio 1977 da Papa Paolo VI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 29 giugno 1977 dal cardinale Terence James Cooke
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 30 maggio 1986 da Giovanni Paolo II
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
21 febbraio 2001 da Giovanni Paolo II (vedi)
Cardinale elettore NO (fino al 7 luglio 2010)
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Theodore Edgar McCarrick (New York, 7 luglio 1930) è un arcivescovo statunitense.

Biografia

Ha frequentato la Fordham Preparatory School per l'istruzione elementare e media. Ha studiato in Europa per un anno e mezzo prima di ritornare alla Fordham University, già pensando di divenire sacerdote. È entrato nel Seminario di Saint Joseph, a Yonkers, New York, dove ha conseguitola laurea in lettere nel 1954 e un dottorato in storia nel 1958. Il Cardinale Francis Spellman lo ha ordinato sacerdote il 31 maggio 1958 a New York. Ha continuato a studiare conseguendo il dottorato in scienze sociali e la laurea in sociologia presso la Catholic University of America, Washington, D.C.

Il suo primo impegno è stato quello di Cappellano assistente dell'Università Cattolica dove è stato Decano degli studenti e Direttore dello sviluppo. Nel 1965 è stato nominato Presidente dell'Università Cattolica di Porto Rico a Ponce, dove è stato responsabile dell'intenso sviluppo dell'istituzione scolastica. Quello stesso anno è stato nominato Monsignore da Papa Paolo VI. Nel 1969 il Cardinale Terence Cooke lo ha richiamato a New York per servire, come Segretario associato per l'educazione, dal 1969 al 1971 e poi come segretario del Cardinale dal 1971 al 1977.

Il 24 maggio 1977 Papa Paolo VI lo ha nominato Vescovo titolare di Rusubisir e Ausiliare di New York. Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 29 giugno successivo. In quegli anni ha servito come Vicario a Harlem e nella zona orientale di Mahattan.

Il 19 novembre 1981 Giovanni Paolo II lo ha nominato Vescovo di Metuchen, New Jersey, quando la Diocesi è stato eretta.

Quindi dal 30 maggio 1986 e fino alla sua nomina ad Arcivescovo di Washington, è stato il quarto Arcivescovo di Newark, New Jersey.

Nel 1986 e nel 1992 la Conferenza Nazionale dei Vescovi Cattolici (NCCB) lo ha eletto responsabile del Comitato sulla migrazione. Nel 1992 è stato nominato Presidente del Comitato per l'Aiuto alla Chiesa nell'Europa centrale e orientale e nel 1996 è stato eletto Presidente del Comitato per la politica internazionale. Altri comitati nei quali ha operato sono: amministrativo, per la dottrina, per i laici, per l'America Latina e le missioni. È stato nei consigli di amministrazione della Catholic University of America, della Basilica del Santuario Nazionale dell'Immacolata Concezione e dei Catholic Relief Services. Presso la Santa Sede è stato Membro del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti, e attualmente è Membro del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace.

Nel novembre 1996 è stato invitato a operare nel comitato consultivo del Segretario di Stato per la libertà religiosa all'estero e nel luglio 1999 è stato nominato membro della Commissione degli Stati Uniti per la libertà religiosa internazionale, istituita l'anno precedente con legge federale.

Nel gennaio 1998 è stato fra i tre ecclesiastici americani invitati a visitare la Cina e a discutere della libertà religiosa nel Paese. Nel gennaio 2000 il Presidente del Libano lo ha nominato Ufficiale dell'"Ordine dei Cedri del Libano". Nel dicembre 2000 il Presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton, lo ha insignito del Premio Eleanor Roosvelt per i diritti dell'uomo.

Il 21 novembre 2000 Giovanni Paolo II lo ha nominato Arcivescovo di Washington. Si è insediato il 3 gennaio 2001.

È stato creato e pubblicato Cardinale da Giovanni Paolo II nel Concistoro del 21 febbraio 2001, del Titolo dei Santi Nereo e Achilleo.

Dal 16 maggio 2006 è Arcivescovo emerito di Washington.

È membro del Pontificio Consiglio della Giustizia e della Pace, del Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti, del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità dei Cristiani, della Pontificia Commissione per l'America Latina, dell'Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica, del Consiglio Speciale per l'America della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi.

L'accusa di abusi sessuali e le dimissioni dal collegio cardinalizio

È stato accusato di aver abusato sessualmente di alcuni minori quando era prete a New York.[1][2] Un'inchiesta del New York Time ha messo in luce come alcuni funzionari della Chiesa sapessero da decenni che il cardinale era stato accusato di molestie sessuali e di toccare in modo inappropriato gli adulti. In particolare tra il 1994 e il 2008, i vescovi statunitensi avevano ricevuto diversi rapporti sulle trasgressioni del cardinale con studenti del seminario.[3]

Il 27 luglio 2018 ha presentato la rinuncia da membro del Collegio cardinalizio a papa Francesco, il quale

« Ne ha accettato le dimissioni da Cardinale ed ha disposto la sua sospensione dall'esercizio di qualsiasi ministero pubblico, insieme all'obbligo di restare in una casa che gli verrà indicata, per una vita di preghiera e di penitenza, fino a quando le accuse che gli vengono rivolte siano chiarite dal regolare processo canonico. »

[4]

Il 13 febbraio 2019 papa Francesco, concordemente con la Congregazione per la Dottrina della Fede, lo ha dimesso dallo stato clericale.[5]

Onorificenze

Priore della Delegazione degli Stati Uniti d'America e Balì Cavaliere di Gran Croce di Giustizia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (Casa di Borbone-Due Sicilie) - nastrino per uniforme ordinaria Priore della Delegazione degli Stati Uniti d'America e Balì Cavaliere di Gran Croce di Giustizia del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (Casa di Borbone-Due Sicilie)
— [6]

Genealogia episcopale

Successione degli incaarichi

Predecessore: Vescovo titolare di Rusubisir Successore: BishopCoA PioM.svg
Léon Théobald Delaere, O.F.M. Cap. 24 maggio 1977 - 19 novembre 1981 Ivan Dias I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Léon Théobald Delaere, O.F.M. Cap. {{{data}}} Ivan Dias
Predecessore: Vescovo di Metuchen Successore: BishopCoA PioM.svg
- 19 novembre 1981 - 30 maggio 1986 Edward Thomas Hughes I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
- {{{data}}} Edward Thomas Hughes
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Newark Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Peter Leo Gerety 30 maggio 1986 - 21 novembre 2000 John Joseph Myers I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Peter Leo Gerety {{{data}}} John Joseph Myers
Predecessore: Superiore ecclesiastico di Turks e Caicos Successore: Priest.png
Lawrence Aloysius Burke, S.J. 17 ottobre 1998 - 21 novembre 2000 John Joseph Myers I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Lawrence Aloysius Burke, S.J. {{{data}}} John Joseph Myers
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Washington Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
James Aloysius Hickey 21 novembre 2000 - 16 maggio 2006 Donald William Wuerl I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
James Aloysius Hickey {{{data}}} Donald William Wuerl
Predecessore: Cardinale presbitero dei Santi Nereo e Achilleo Successore: CardinalCoA PioM.svg
Bernardino Echeverría Ruiz, O.F.M. 21 febbraio 2001 - 27 luglio 2018 vacante I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Bernardino Echeverría Ruiz, O.F.M. {{{data}}} vacante
Note
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.