Francis Joseph Spellman

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Francis Joseph Spellman
[[File:Spellman Francis Joseph (1889-1967).jpg|175px]]
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"

Cardinal Francis Spellman.jpg

{{{didascalia}}}
Sequere Deum
Titolo cardinalizio
Età alla morte 78 anni
Nascita Whitman
4 maggio 1889
Morte New York
2 dicembre 1967
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale Roma, 14 maggio 1916 da Mons. Giuseppe Cappetelli
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 30 luglio 1932 da Pio XI
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile Basilica di San Pietro (Roma), 8 settembre 1932 dal Cardinale Eugenio Pacelli
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo 15 aprile 1939, New York
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
18 febbraio 1946 da Pio XII (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Presbiteri Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Francis Joseph Spellman (Whitman, 4 maggio 1889; † New York, 2 dicembre 1967) è stato un cardinale e arcivescovo statunitense.

Biografia

Di umili origini, figlio di William Spellman ed Elena Conway, studiò con i Gesuiti al Fordham College di New York, poi andò a studiare diritto canonico a Roma presso il Pontificio Ateneo Urbaniano "De Propaganda fide". Venne ordinato sacerdote il 14 maggio 1916 a Roma da Mons. Giuseppe Cappetelli. Tornato negli Stati Uniti fino al 1918, svolse attività pastorale nell'Arcidiocesi di Boston, dal 1918 al 1922 fu vice cancelliere della stessa Diocesi e editore del giornale The Boston Pilot dal 1924 al 1932.

Addetto alla Segreteria di Stato dal 1925 al 1932, il 30 luglio 1932 fu nominato Vescovo titolare di Sila e Vescovo ausiliare di Boston da papa Pio XI e l'8 settembre 1932 fu consacrato dal cardinale Eugenio Pacelli. Il 15 aprile 1939 fu nominato Arcivescovo di New York da papa Pio XII e, nel Concistoro del 18 febbraio 1946, gli fu imposto lo stesso cappello cardinalizio che era stato di papa Pio XII con il titolo dei Santi Giovanni e Paolo.

A partire dal 1939, come Vicario generale per i cattolici arruolati nell'esercito statunitense, fece lunghissimi viaggi, seguendo Marines e Berretti verdi da un capo all'altro del mondo.

Durante il periodo della guerra fredda contribuì alla crociata anticomunista del senatore Joseph McCarthy sottolineandone una giustificazione anche religiosa.

Durante la guerra in Vietnam degli anni sessanta, si schierò dalla parte dell'intervento con il Presidente John Kennedy seguendo la tesi nazionalistica e sostenendo l'inevitabilità della guerra. Sostenne i soldati al fronte andando spesso fra loro e celebrando con loro le festività più importanti come la Pasqua e il Natale, sia durante la seconda guerra mondiale, che durante la guerra di Corea e la guerra del Vietnam.

Partecipò al Concilio Vaticano II come membro del Consiglio di Presidenza, schierandosi con l'ala conservatrice del Coetus Internationalis Patrum. Partecipò al Conclave del 1958 che elesse papa Giovanni XXIII e a quello del 1963 che elesse papa Paolo VI.

Letteratura e cinema

La vita del cardinale Spellman ha ispirato il romanzo Il Cardinale dello scrittore cattolico Henry Morton Robinson e dal quale è tratto il film omonimo del 1963, opera del regista austriaco Otto Preminger.

Curiosità

Quando Paolo VI offrì la tiara papale in beneficenza, essa fu ricomprata dal cardinale Spellman; si trova tuttora negli Stati Uniti, esposta nella Basilica dell'Immacolata Concezione a Washington.

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo Titolare di Sila Successore: Stemma vescovo.png
? 1932 - 1939 Thomas Arthur Connolly I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
? {{{data}}} Thomas Arthur Connolly
Predecessore: Arcivescovo di New York Successore: Stemma arcivescovo.png
Patrick Joseph Hayes 1939 - 1967 Terence James Cooke I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Patrick Joseph Hayes {{{data}}} Terence James Cooke
Predecessore: Ordinario Militare per gli Stati Uniti Successore: Stemma arcivescovo.png
John Francis O'Hara 1939 - 1967 Terence James Cooke I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
John Francis O'Hara {{{data}}} Terence James Cooke
Predecessore: Gran priore per gli Stati Uniti d'America Orientali dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme Successore: Croix de l Ordre du Saint-Sepulcre.svg
Patrick Joseph Hayes 15 aprile 1939 - 2 dicembre 1967 Terence James Cooke I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Patrick Joseph Hayes {{{data}}} Terence James Cooke
Predecessore: Cardinale presbitero dei Santi Giovanni e Paolo Successore: Stemma cardinale.png
Eugenio Pacelli 22 febbraio 1946 - 2 dicembre 1967 Terence James Cooke I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Eugenio Pacelli {{{data}}} Terence James Cooke
Bibliografia
  • Robert I. Gannon. The Cardinal Spellman Story, New York, 1962 (originale inglese).
  • John Cooney. The American pope. The life and times of Francis Cardinal Spellman. New York, Times Books, 1984 (originale inglese)
  • Warren Steibel. Cardinal Spellman. The man. With an Introduction by Francis Cardinal Spellman, New York, Appleton-Century, 1966 (originale inglese)
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.