Unzione di Betania

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark

L' unzione di Betania è un evento della vita di Gesù descritto da tutti e quattro i vangeli, pur con alcune discrepanze nei particolari di difficile armonizzazione.

Sinossi del testo

Differenze tra le versioni

I racconti di Mt-Mc (sostanzialmente identici), Lc e Gv appaiono dissimili quanto a diversi particolari:

  • la sede dell'unzione è la casa di Simone il lebbroso (non altrimenti noto nei vangeli) a Betania, oppure la casa di "uno dei farisei" non meglio specificato in una località non specificata, oppure una casa di Betania che sembra essere quella dei fratelli Marta, Maria e Lazzaro;
  • il giorno dell'unzione è indicato in due giorni prima della Pasqua (Mt 26,2; Mc 14,1), o imprecisato, o sei giorni prima della Pasqua;
  • la donna che unge Gesù è non meglio specificata in Mt-Mc, o una "peccatrice di quella città", o Maria di Betania;
  • chi si lamenta per lo spreco dell'olio sono i discepoli, o alcuni commensali, o il fariseo ospitante (pensando tra sé), o Giuda Iscariota;
  • la giustificazione del gesto viene data da Gesù come prefigurazione della sua sepoltura, o in Lc come segno di pentimento che procura il perdono dei molti peccati alla peccatrice.
Bibliografia
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.