Henri-Pons de Thiard de Bissy

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Henri-Pons de Thiard de Bissy
Stemma cardinale.png
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Thiard de Bissy.jpg

Charles Sevin de la Penaye, Ritratto del cardinale, châteaux de Versailles et de Trianon, Versailles
'
Titolo cardinalizio
Incarichi attuali
Età alla morte 80 anni
Nascita Pierre-de-Bresse
25 maggio 1657
Morte Parigi
26 luglio 1737
Sepoltura Cattedrale di Meaux
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[]]
Professione religiosa [[]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale [[]]
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo 10 marzo 1692
nominato arcivescovo {{{nominatoA}}}
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile 24 agosto 1692 dall'arcivescovo Hardouin Fortin de la Hoguette
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
29 maggio 1715 da Clemente XI (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Opposto a {{{Opposto a}}}
Sostenuto da {{{Sostenuto da}}}
Scomunicato da
Riammesso da da
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Incoronazione
Investitura
Predecessore
Erede {{{erede}}}
Successore
Nome completo {{{nome completo}}}
Trattamento {{{trattamento}}}
Onorificenze
Nome templare {{{nome templare}}}
Nomi postumi
Altri titoli
Casa reale {{{casa reale}}}
Dinastia {{{dinastia}}}
Padre {{{padre}}}
Madre {{{madre}}}
Coniuge

{{{coniuge 1}}}

Consorte

Consorte di

Figli
Religione {{{religione}}}
Firma [[File:{{{firma}}}|150x150px]]
Collegamenti esterni
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Henri-Pons de Thiard de Bissy (Pierre-de-Bresse, 25 maggio 1657; † Parigi, 26 luglio 1737) è stato un vescovo e cardinale italiano.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

Henri-Pons, ricordato anche come Errico de' Conti, nacque il 25 maggio 1657 a Pierre-de-Bresse (Saona e Loira, Francia). Era figlio di Claude de Thiard, conte di Bissy, ed Eleonore de Neuchèze.

Fu avviato alla carriera ecclesiastica e studiò presso il collegio gesuita di Godrans, Digione. Si laureò alla Sorbona dove nel 1685 ottenne un dottorato in teologia.

Non si hanno informazioni sulla sua ordinazione sacerdotale. Nel 1669 divenne abate commendatario del monastero benedettino di Noaillé nella diocesi di Poitiers. Dal 1687 alla sua nomina vescovile fu Vicario capitolare della diocesi di Toul.

Il ministero episcopale

Fu nominato vescovo di Touls dal re Luigi XIV di Francia il 29 marzo 1687 ma a causa della grave crisi intercorsa tra il monarca e la Santa Sede la nomina fu ratificata da Roma solo nel 1692.

Fu quindi eletto vescovo il 10 marzo di quell'anno e consacrato il 24 agosto seguente nella chiesa parigina delle Missioni Estere dall'arcivescovo di Sens mons. Hardouin Fortin de la Hoguette, assistito da mons. Louis de Thomassin (Ch), vescovo di Sisteron, e da mons. Armand de Chalucet (Ch), vescovo di Tolone.

Nel 1698 rifiutò la nomina alla sede metropolitana di Bordeaux. Prese parte alla protesta contro gli editti del duca Leopoldo I di Lorena, considerati contrari alla giurisdizione e all'autorità della Chiesa. Nel 1705 fu trasferito alla sede di Meaux. Partecipò all' Assemblée extraordinaire di Clergé de France, tenutasi a Parigi 1713-1714. Nel 1714 divenne abate della abbazia benedettina poi dei Mauristi di Saint-Germain-des-Près.

Il cardinalato

Fu creato cardinale da papa Clemente XI nel concistoro del 29 maggio 1715. Con la lettera apostolica del 5 giugno 1715, il Papa gli inviò la berretta rossa. Prese parte al conclave del 1721 che elesse papa Innocenzo XIII. Essendo a Roma per i lavori del conclave il nuovo pontefice di conferì il titolo presbiterale dei santi Quirico e Giulitta il 16 giugno di quell'anno. Nel 1722 era presente nella cattedrale di Reims all'incoronazione del nuovo re di Francia Luigi XV. Nel 1724 divenne comandante dell'Ordine dello Spirito Santo. In quell'anno si recò di nuovo a Roma per il conclave che vide l'elezione di papa Benedetto XIII, fu pure a Roma per il conclave del 1730 con l'elezione di Clemente XII, ivi optò per il titolo di san Bernardo alle Terme.

Il 24 agosto 1730 fu nominato commissario apostolico per la riforma dell'Ordine cluniacense. L'anno seguente fu pubblicata la storia della sede di Meaux a lui dedicata, scritta dal padre benedettino Tussano de Plessis. Fu un forte oppositore del Giansenismo e difese la costituzione apostolica Unigenitus Dei Filius, di papa Clemente XI del 1713. Su questo tema scrisse un trattato il Traité Théologique sur la constitution Unigenitus in due volumi. Un altro dei suoi lavori messo alle stampe fu l' Instructions Pastorales. Fu confidente di Luigi XIV re di Francia di cui scrisse le ultime volontà e in punto di morte gli somministrò estrema unzione.

La morte

Morì il 26 luglio 1737 nella sua abbazia di Saint-Germain-des-Près a Parigi. I funerali si tennero nella sua cattedrale dove fu sepolto accanto al vescovo Jacques-Bénigne Bossuet, nella tomba che aveva fatto costruito per i vescovi della diocesi.

Genealogia episcopale

Successione degli incarichi

Predecessore: Vescovo di Toul Successore: BishopCoA PioM.svg
Jacques de Fieux (Ch) 10 marzo 1692 - 9 febbraio 1705 François Blouet de Camilly (Ch) I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Jacques de Fieux (Ch) {{{data}}} François Blouet de Camilly (Ch)
Predecessore: Vescovo di Meaux Successore: BishopCoA PioM.svg
Jacques Bénigne Bossuet 9 febbraio 1705 - 26 luglio 1737 Antoine-René de la Roche de Fontenille I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Jacques Bénigne Bossuet {{{data}}} Antoine-René de la Roche de Fontenille
Predecessore: Cardinale presbitero dei Santi Quirico e Giulitta Successore: CardinalCoA PioM.svg
Michelangelo Conti 16 giugno 1721 - 14 agosto 1730 Troiano Acquaviva d'Aragona I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Michelangelo Conti {{{data}}} Troiano Acquaviva d'Aragona
Predecessore: Cardinale presbitero di San Bernardo alle Terme Diocleziane Successore: CardinalCoA PioM.svg
Bernardo Maria Conti, O.S.B.Cas. 14 agosto 1730 - 26 luglio 1737 Domenico Silvio Passionei I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Bernardo Maria Conti, O.S.B.Cas. {{{data}}} Domenico Silvio Passionei
Bibliografia

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.