Justin Francis Rigali

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Justin Francis Rigali
Rigalistemma.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Rigaliimmagine.jpg

{{{didascalia}}}
Verbum caro factum est
Titolo cardinalizio
Cardinale presbitero di Santa Prisca
Arcivescovo emerito di Filadelfia
Età attuale 84 anni
Nascita Los Angeles
19 aprile 1935
Morte
Sepoltura
Appartenenza
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale {{{O}}}
Ordinazione presbiterale 25 aprile 1961 da James Francis Louis McIntyre
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo 8 giugno 1985 da Giovanni Paolo II
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile {{{C}}}
Consacrazione vescovile Cattedrale di Albano, 14 settembre 1985 dal Papa Giovanni Paolo II
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo {{{elevato}}}
Elevazione a Patriarca {{{patriarca}}}
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
{{{P}}}
Creazione
a Cardinale
21 ottobre 2003 da Giovanni Paolo II (vedi)
Cardinale elettore NO (fino al 19 aprile 2015)
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine Vescovi
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Justin Francis Rigali (Los Angeles, 19 aprile 1935) è un cardinale e arcivescovo statunitense, arcivescovo emerito dell'Arcidiocesi di Filadelfia.

Biografia

La formazione e il ministero sacerdotale

È stato ordinato sacerdotale il 25 aprile 1961, a Los Angeles, dal Cardinale James Francis McIntyre. Subito dopo è stato inviato nelle parrocchie dell'Ascensione a Los Angeles, e di Saint Raymond a Downey. Nell'ottobre del 1961 ha iniziato a studiare Diritto canonico presso la Pontificia Università Gregoriana a Roma. Durante le prime due sessioni del Concilio Vaticano II è stato uno degli assistenti sacerdoti nella Basilica di San Pietro. Nel giugno 1964 ha conseguito il dottorato in Diritto canonico.

Ha studiato presso la Pontificia Accademia Ecclesiastica e nel novembre 1964 è entrato a far parte della sezione di lingua inglese della Segreteria di Stato. Da settembre del 1966 a febbraio del 1970 ha prestato servizio presso la Nunziatura Apostolica in Madagascar, che al contempo aveva funzioni di Delegazione Apostolica per le Isole dell'Oceano Indiano, La Réunion e Mauritius.

L'11 febbraio 1970 è stato nominato direttore della sezione di lingua inglese della Segreteria di Stato. Nel 1972-1973 è stato docente presso la Pontificia Accademia Ecclesiastica.

Il ministero episcopale

Nominato Arcivescovo titolare di Bolsena e Presidente della Pontificia Accademia Ecclesiastica l'8 giugno 1985, ha ricevuto l'ordinazione episcopale il 14 settembre dello stesso anno da Giovanni Paolo II nella Cattedrale di Albano.

Tra il 1985 e il 1990 ha svolto diverse funzioni in Vaticano, collaborando con la Segreteria di Stato, il Consiglio per gli Affari Pubblici della Chiesa, la Congregazione per i Vescovi e il Pontificio Consiglio per i Laici.

Il 21 dicembre 1989 è stato nominato Segretario della Congregazione per i Vescovi, e il 2 gennaio 1990 è diventato anche Segretario del Collegio Cardinalizio.

È stato inoltre Membro della Commissione Interdicasteriale Permanente della Santa Sede e Consigliere della Pontificia Commissione per l'America Latina e della Congregazione per la Dottrina della Fede. Oltre al lavoro svolto negli uffici della Curia Romana, si è dedicato anche ad altre attività pastorali in parrocchie e seminari romani.

Il 25 gennaio 1994, Giovanni Paolo II lo ha nominato ottavo Vescovo e settimo Arcivescovo di Saint Louis, della cui Sede ha preso possesso il 15 marzo successivo. Nel 1999 ha ospitato la visita pastorale di Giovanni Paolo II.

Chiamato a far parte del Consiglio Preparatorio dell'Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi per l'America, è stato Delegato di quel Sinodo.

Il 15 luglio 2003, Giovanni Paolo II lo ha nominato dodicesimo Vescovo e ottavo Arcivescovo di Philadelphia. Ha preso possesso della Sede il 7 ottobre 2003.

Fa parte di numerosi Comitati della Conferenza dei Vescovi Cattolici degli Stati Uniti.

Il cardinalato

Da Giovanni Paolo II è stato creato e pubblicato Cardinale nel Concistoro del 21 ottobre 2003, del Titolo di Santa Prisca.

È membro della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, della Congregazione per i Vescovi, del Comitato "Vox clara", dell'Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica.

Genealogia episcopale e successione apostolica

Onorificenze

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

Successione degli incarichi

Predecessore: Segretario della Congregazione per i Vescovi Successore: Emblem Holy See.svg
Giovanni Battista Re 21 dicembre 1989 - 25 gennaio 1994 Jorge María Mejía I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giovanni Battista Re {{{data}}} Jorge María Mejía
Predecessore: Segretario del Collegio Cardinalizio Successore: Pavillon pontifical.png
Giovanni Battista Re 2 gennaio 1990 - 25 gennaio 1994 Jorge María Mejía I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Giovanni Battista Re {{{data}}} Jorge María Mejía
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Saint Louis Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
John Lawrence May 25 gennaio 1994 - 15 luglio 2003 Raymond Leo Burke I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
John Lawrence May {{{data}}} Raymond Leo Burke
Predecessore: Arcivescovo metropolita di Filadelfia Successore: ArchbishopPallium PioM.svg
Anthony Joseph Bevilacqua 15 luglio 2003 - 19 luglio 2011 Charles Joseph Chaput, O.F.M.Cap. I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Anthony Joseph Bevilacqua {{{data}}} Charles Joseph Chaput, O.F.M.Cap.
Predecessore: Cardinale presbitero di Santa Prisca Successore: CardinalCoA PioM.svg
Alfonso López Trujillo dal 21 ottobre 2003 in carica I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Alfonso López Trujillo {{{data}}} in carica
Predecessore: Amministratore apostolico di Scranton Successore: BishopCoA PioM.svg
Joseph Francis Martino
(vescovo)
31 agosto 2009 - 23 febbraio 2010 Joseph Charles Bambera
(vescovo)
I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Joseph Francis Martino
(vescovo)
{{{data}}} Joseph Charles Bambera
(vescovo)
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.