Santa Maria in Ara Coeli (titolo cardinalizio)

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Disambig-dark.svg
Nota di disambigua - Se stai cercando altri significati del nome Santa Maria, vedi Santa Maria (disambigua).
Santa Maria in Ara Coeli
StemmaPapaFrancesco 18-03-2013.jpg        Stemma di Salvatore De Giorgi
Titolo presbiterale
Santa Maria in Ara Coeli
Basilica di Santa Maria in Ara Coeli
Titolare Salvatore De Giorgi
vacante
Istituzione 10 luglio 1517 da papa Leone X
Istituzione {{{istituita}}} da papa Leone X
Data soppressione
Data soppressione {{{soppressa}}}
Dedicazione Maria Vergine
{{{note}}}
Collegamenti esterni
Dati dall'annuario pontificio
Scheda su gcatholic.org
Scheda su Salvador Miranda

Santa Maria in Ara Coeli è un titolo cardinalizio, conosciuto anche come Santa Maria in Capitolio, istituito da papa Leone X il 10 luglio 1517, dopo che, in occasione del concistoro del 1 luglio, incrementò notevolmente il numero dei cardinali.

Dieci anni dopo, con il Breve apostolico Cum olim felicis recordationis del 17 aprile 1527, Clemente VII lo soppresse.

Però, nel 1544, Paolo III lo riammise in forma provvisoria e, il 4 dicembre 1551, Giulio III lo riammise in forma definitiva.

La chiesa a cui è legato il titolo è retta dai Frati Minori.

Titolari

Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.