Corrado Bafile

Da Cathopedia, l'enciclopedia cattolica.
100%Decrease text sizeStandard text sizeIncrease text size
Share/Save/Bookmark
Corrado Bafile
Bafilestemma.jpg
Cardinale
[[File:{{{Stemma istituzione}}}|50px]]
al secolo {{{alsecolo}}}
ERRORE in "fase canonizz"
{{{note}}}

Bafilefoto.jpg

{{{didascalia}}}
Oboedientia et Pax
Titolo cardinalizio
{{{titolo}}}
Età alla morte 101 anni
Nascita L'Aquila
4 luglio 1903
Morte Roma
3 febbraio 2005
Sepoltura
Appartenenza Arcidiocesi dell'Aquila
Vestizione {{{V}}}
Vestizione [[{{{aVest}}}]]
Professione religiosa [[{{{aPR}}}]]
Ordinato diacono {{{OrdinazioneDiaconale}}}
Ordinazione sacerdotale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione presbiterale
Ordinazione presbiterale 11 aprile 1936
Consacrazione vescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
nominato vescovo {{{nominato}}}
nominato arcivescovo 13 febbraio 1960 da Giovanni XXIII
nominato arcieparca {{{nominatoAE}}}
nominato patriarca {{{nominatoP}}}
nominato eparca {{{nominatoE}}}
Consacrazione vescovile
Consacrazione vescovile 19 marzo 1960 dal papa Giovanni XXIII
Ordinazione arcivescovile PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Ordinazione patriarcale PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Elevazione ad Arcivescovo
Elevazione a Patriarca
Elevazione ad Arcieparca {{{arcieparca}}}
Creazione
a Cardinale
PARAMETRO OBSOLETO! Modifica questa pagina e correggilo in base a queste istruzioni.
Creazione
a Cardinale
Creazione
a Cardinale
24 maggio 1976 da Paolo VI (vedi)
Cardinale elettore
Ruoli ricoperti
Eletto Antipapa {{{antipapa}}}
Creazione a
pseudocardinale
{{{pseudocardinale}}}
Emblem of the Papacy SE.svg Informazioni sul papato
° vescovo di Roma
Elezione
al pontificato
{{{inizio}}}
Consacrazione {{{consacrazione}}}
Fine del
pontificato
{{{fine}}}
(per causa incerta o sconosciuta)
Segretario {{{segretario}}}
Predecessore {{{predecessore}}}
Successore {{{successore}}}
Extra Anni di pontificato
Nomine
Cardinali creazioni
Proclamazioni
Antipapi {{{antipapi}}}
Eventi
Venerato da {{{venerato da}}}
Venerabile il [[{{{aV}}}]]
Beatificazione [[{{{aB}}}]]
Canonizzazione [[{{{aS}}}]]
Ricorrenza [[{{{ricorrenza}}}]]
Altre ricorrenze
Santuario principale {{{santuario principale}}}
Attributi {{{attributi}}}
Devozioni particolari {{{devozioni}}}
Patrono di {{{patrono di}}}
Collegamenti esterni
Biografia su vatican.va
(EN) Scheda su gcatholic.org
(EN) Scheda su catholic-hierarchy.org
(EN) Scheda su Salvador Miranda

Corrado Bafile (L'Aquila, 4 luglio 1903; † Roma, 3 febbraio 2005) è stato un cardinale e arcivescovo italiano.

Biografia

Iniziò gli studi accademici nella facoltà di chimica dell'università di Monaco di Baviera, proseguendoli poi nella facoltà di giurisprudenza dello Studium Urbis di Roma, dove si addottorò nel 1926. Dopo aver esercitato per alcuni anni la professione forense, nel 1932 iniziò la preparazione al sacerdozio. Dopo aver seguito per un anno i corsi di filosofia dell'Università Gregoriana, entrò nel Seminario romano maggiore, e nell'annesso ateneo ha seguito i corsi di teologia.

Dopo essere stato ordinato sacerdote l'11 aprile 1936, entrò nella Pontificia Accademia Ecclesiastica. Nel 1939 conseguì il dottorato in diritto canonico all'Università Lateranense. Nello stesso anno entrò nel servizio diplomatico della Santa Sede come addetto alla Segreteria di Stato, dove prestò servizio fino all'inizio del pontificato di Giovanni XXIII, quando fu chiamato nell'Anticamera pontificia come cameriere segreto partecipante. Nel periodo della sua attività in Segreteria di Stato e nell'Anticamera pontificia, svolse pure un intenso apostolato nel "Sodalizio degli abruzzesi" e nella Legione di Maria, di cui fu Direttore nazionale.

Il 13 febbraio 1960 Giovanni XXIII lo nominò arcivescovo titolare di Antiochia di Pisidia e Nunzio apostolico in Germania. Il Papa stesso lo consacrò nella cappella Sistina il 19 marzo successivo.

L'attività diplomatica quale Nunzio in Germania durò fino al 18 luglio 1975 e fu caratterizzata da una serie di convenzioni (un concordato ed undici accordi) stipulati tra la Santa Sede ed i vari Lander della Repubblica federale di Germania.

Il 18 luglio 1975 Paolo VI lo richiamò a Roma nominandolo Pro-Prefetto della Congregazione per le cause dei Santi.

Dallo stesso Paolo VI fu creato e pubblicato cardinale nel Concistoro del 24 maggio 1976, diacono di Santa Maria in Portico.

Dalla creazione a cardinale fino al 27 giugno 1980 fu Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi.

Il cardinale Corrado Bafile morì il 3 febbraio 2005 a Roma; le sue esequie furono celebrate dal cardinale Joseph Ratzinger (all'epoca decano del collegio cardinalizio). Fu sepolto dapprima presso la tomba di famiglia all'Aquila, ma il suo corpo fu poi traslato nella chiesa di Santa Maria Paganica, la stessa in cui aveva ricevuto il battesimo.

Genealogia episcopale e successione apostolica

Onorificenze

Cavaliere dell'Ordine al merito bavarese - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine al merito bavarese
Gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica Federale Tedesca - nastrino per uniforme ordinaria Gran croce dell'Ordine al merito della Repubblica Federale Tedesca

Successione degli incarichi

Predecessore: Arcivescovo titolare di Antiochia di Pisidia Successore: Arcbishop.png
Francisco de Assis Pires 13 febbraio 1960 - 24 maggio 1976 vacante I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Francisco de Assis Pires {{{data}}} vacante
Predecessore: Nunzio apostolico per la Germania Successore: Flag of the Vatican City.svg
Aloysius Joseph Muench 13 febbraio 1960 - 11 luglio 1975 Guido Del Mestri I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Aloysius Joseph Muench {{{data}}} Guido Del Mestri
Predecessore: Cardinale diacono di Santa Maria in Portico Successore: Stemma cardinale.png
Charles Journet 24 maggio 1976 - 3 febbraio 2005
titolo presbiterale pro illa vice dal 22 giugno 1987
Andrea Cordero Lanza di Montezemolo I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Charles Journet {{{data}}} Andrea Cordero Lanza di Montezemolo
Predecessore: Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi Successore: Coat of arms of the Vatican City.svg
Luigi Raimondi 25 maggio 1976 - 27 giugno 1980 Pietro Palazzini I
II
III
IV
V
VI
VII
VIII
IX
X
con
con
Luigi Raimondi {{{data}}} Pietro Palazzini
Voci correlate
Collegamenti esterni

Suggerimenti



Poni il mouse qui sopra per vedere i contributori di questa voce.